Giuseppe Cionfoli
Giuseppe Cionfoli
CentoVoci

L'intervista a Giuseppe Cionfoli, il frate che conquistò il festival di Sanremo

L'ex religioso si racconta ai microfoni di Franco Tempesta

La sua voce conquistò milioni di italiani, così come le melodie e la profondità dei suoi testi. Quel frate francescano, che rispondeva al nome di Fra' Giuseppe Cionfoli, con la sua chitarra che cantava sul prestigiosissimo palco del Teatro Ariston di Sanremo, entrò nel cuore di tutti gli spettatori. Era il 1982.
Da allora sono passati 37 anni. Fra' Giuseppe Cionfoli ha abbandonato l'ordine sacro ed è diventato marito, padre e nonno.

Franco Tempesta lo ha intervistato per CentoVoci e per VivaNetwork
  • Franco Tempesta
  • CentoVoci
Altri contenuti a tema
Giordano Bruno Guerri ai microfoni di CentoVoci Giordano Bruno Guerri ai microfoni di CentoVoci Lo storico è presidente della Fondazione Vittoriale degli Italiani
Giuseppe Di Bisceglie intervista Franco Tempesta Giuseppe Di Bisceglie intervista Franco Tempesta Insolita puntata della rubrica CentoVoci
Tony Esposito, l'alchimista delle percussioni si racconta per CentoVoci Tony Esposito, l'alchimista delle percussioni si racconta per CentoVoci L'intervista al grande musicista napoletano
Nicola Scaringi racconta il mondo dall'obiettivo di una telecamera Nicola Scaringi racconta il mondo dall'obiettivo di una telecamera Intervista al videoreporter pugliese
Il giornalista coratino Franco Tempesta tra i premiati al Memorial Livatino - Saetta - Costa Il giornalista coratino Franco Tempesta tra i premiati al Memorial Livatino - Saetta - Costa Il premio è assegnato a chi si impegna per la legalità
Giordano Bruno Guerri ai microfoni di CentoVoci Giordano Bruno Guerri ai microfoni di CentoVoci
CentoVoci - Intervista a Nicola Scaringi CentoVoci - Intervista a Nicola Scaringi
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.