Villa
Villa

Guanti in lattice e materiale igienico lasciato dinanzi al cancello di una villa

La protesta di un lettore

Com'è noto, nella serata di ieri agenti di polizia scientifica e vigili del fuoco oltre ad addetti del trasporto funebre sono stati impegnati in rilievi presso una casa di campagna situata in via San Magno,

Una operazione molto delicata per la quale gli operatori si sono muniti delle apposite precauzioni igieniche quali guanti in lattice, mascherine e altro materiale protettivo.

Questa mattina, dinanzi al cancello di una delle ville poco distanti da quella interessata dalle operazioni delle forze dell'ordine, è stato rinvenuto materiale simile a quello utilizzato dagli agenti.

Se si tratti proprio dei presidi protettivi utilizzati dagli operatori non possiamo saperlo.

Rappresentanti delle forze dell'ordine e della Polizia Scientifica impegnati nelle operazioni chiariscono e ribadiscono che NON si tratta dei presidi da loro utilizzati e che il materiale rinvenuto è differente da quello a loro in uso.

Raccogliamo tuttavia la protesta di uno dei residenti della zona, amareggiato per la presenza dei rifiuti dinanzi al suo cancello. Oltre al palese oltraggio all'ambiente il nostro lettore contesta il maldestro abbandono, atteso che tale materiale potrebbe essere stato utilizzato per operazioni certamente poco igieniche.

Della presenza di tali residui sono stati informati gli agenti della Polizia Locale di Corato.

    © 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.