acqua
acqua
Politica

A Corato un nuovo impianto di affinamento delle acque reflue

«Sarà finanziato in autunno» ha riferito l'assessore regionale Giannini

Sono stati sottoscritti dall'assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Giannini, dodici disciplinari per la costruzione di altrettanti impianti per il riuso e l'affinamento delle acque reflue.

I comuni e le aree coinvolte riguardano Carovigno, San Pancrazio Salentino, Acquaviva, Cassano Murge, Fasano, Sammichele, Gioia, Barletta, Castellaneta, Castellana, Santa Cesarea e Trani, con una spesa complessiva di 29 milioni e 61mila euro.

«Non facciamo solo proclami, come qualcuno pretende di dichiarare – ha detto l'assessore Giannini - ma facciamo interventi preziosi in una fase di crisi idrica e ambientale per gli incendi che imperversano dai monti Dauni a Lama Balice. Provvediamo a dare alla popolazione e alle forze produttive e agricole strumenti per migliorare il proprio ambiente di vita e di lavoro, risparmiando risorsa idrica quando il pericolo siccità è dietro l'angolo».

I progetti prevedono il riutilizzo dei reflui affinati in tabella DM 185/2003 per usi agricoli e industriali e anche antincendio (come per Santa Cesarea): erano arrivate 74 manifestazioni di interesse da parte di comuni ed enti: 52 sono state ammesse con riserva, 12 sono stati finanziati e oggi si sono firmati i disciplinari che permettono l'avvio di lavori e attività in impianti che a volte sono già in parte funzionanti.

"Altri 21 milioni di euro (per Bisceglie, Pulsano, Faggiano, Conversano, Corato, Tricase, Zapponeta e Corsano) saranno sbloccati – spiega Giannini - con le firme dei disciplinari entro l'autunno. E ce ne sono altri 28 a disposizione quando saranno resi disponibili altri progetti cantierizzabili".

I fondi sono del PO Fesr 2014-2020 e permetteranno agli agricoltori di non stressare pozzi, canali da bacini idropotabili e eviteranno lo spandimento in mare di acqua che invece sarà utile per il rinascimento delle falde freatiche a rischio salinizzazione.
  • Regione
Altri contenuti a tema
In Puglia triplicati i casi di pornografia minorile In Puglia triplicati i casi di pornografia minorile Abbaticchio: «Si istituisca un bando per una nuova cultura della sessualità nelle scuole»
La spiagge pugliesi continuano a essere plastic free. Il Consiglio di Stato boccia decisione Tar La spiagge pugliesi continuano a essere plastic free. Il Consiglio di Stato boccia decisione Tar Emiliano: “Abbiamo vinto una battaglia di civiltà a tutela dell’ambiente”
Lotta all'abusivismo edilizio, protocollo tra Regione, Anci, Procure e Corte d'Appello Lotta all'abusivismo edilizio, protocollo tra Regione, Anci, Procure e Corte d'Appello Obiettivo sono gli interventi nell'ambito della tutela e della valorizzazione del paesaggio e delle comunità
Emiliano conferma Di Gioia assessore all'agricoltura Emiliano conferma Di Gioia assessore all'agricoltura Di Gioia l'11 gennaio aveva firmato le dimissioni
Problemi con la compagnia telefonica? Nasce ConciliaWeb Problemi con la compagnia telefonica? Nasce ConciliaWeb Il Corecom Puglia ha presentato la nuova piattaforma Agcom per dirimere le controversie online
Gatta chiede il Presepe in Regione. «Ogni consigliere lo allestisca con una statuina» Gatta chiede il Presepe in Regione. «Ogni consigliere lo allestisca con una statuina» La mozione del consigliere regionale sottoscritta da altri 7 colleghi
1 La proroga al Piano Casa è legge La proroga al Piano Casa è legge Termine prorogato al 31 dicembre 2018
Rifiuti, c'è l'ordinanza della Regione. Un milione di euro per la raccolta straordinaria dei rifiuti Rifiuti, c'è l'ordinanza della Regione. Un milione di euro per la raccolta straordinaria dei rifiuti Annunciati 30 milioni di euro per la strutturazione, in ogni comune della Puglia, di centri per la raccolta differenziata
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.