Mutuo Condominiale
Mutuo Condominiale
In... Condominio

Ristrutturazioni condominiali: è possibile richiedere un mutuo?

La prassi prima di consultare l'istituto bancario

In caso di ristrutturazione delle parti comuni di un condominio è possibile chiedere ed ottenere un mutuo?

Partiamo dal presupposto che il condominio non è considerato un soggetto con personalità giuridica né dalla legge né, tantomeno, dalla giurisprudenza. Esso è semplicemente un ente di gestione.

Ciò nonostante, nella prassi, il mutuo condominiale, sia ipotecario (con l'accensione di ipoteca sulle parti comuni), sia chirografario (in cambio di forme di garanzie reali come il pegno o personali come la fideiussione), viene erogato ormai da molti istituti bancari e dalle finanziarie. Molto spesso, però, si tutelano comunque stabilendo un limite massimo nell'importo da erogare ed un numero di rate basse.

Pertanto, qualora si renda necessaria la manutenzione periodica delle parti comuni e le relative spese sono particolarmente gravose è possibile stipulare un contratto di mutuo.

Ovviamente, prima di procedere alla richiesta del mutuo, sarà necessario che l'assemblea condominiale segui un iter ben definito. Innanzitutto, è necessario che l'assemblea approvi le opere di ristrutturazione o di efficientamento energetico. Successivamente sarà incaricato l'amministratore che provvederà a chiedere i preventivi agli istituti di credito, i quali saranno poi sottoposti alla votazione dell'assemblea.

Per la stipula di un mutuo condominiale ipotecario, però, è necessaria l'unanimità dei condòmini. Tale condizione viene meno in caso in cui i lavori siano necessari per la ricostruzione o il miglioramento del bene comune. In tal caso, ai sensi dell'art. 1108 c.c., sarebbe sufficiente il voto della maggioranza che rappresenti, comunque, i 2/3 dei millesimi.

Se avete domande o dubbi da chiarire sull'argomento potete scrivere a redazione@coratoviva.it. Le risposte non si faranno attendere.
  • In... condominio
  • Avv. Salvatore Lotito
Altri contenuti a tema
Disabili in condominio Disabili in condominio A chi spetta eliminare le barriere architettoniche
Delega a partecipare all’assemblea di condominio Delega a partecipare all’assemblea di condominio Regole e limitazioni
Coronavirus e locazioni commerciali Coronavirus e locazioni commerciali Riduzione dei canoni
Coronavirus ed assemblee di condominio Coronavirus ed assemblee di condominio Ecco le regole
Condomini morosi? Ecco cosa rischia l'amministratore che affigge i nomi Condomini morosi? Ecco cosa rischia l'amministratore che affigge i nomi La giurisprudenza del caso
I condòmini possono accedere alla documentazione? I condòmini possono accedere alla documentazione? Regole e limitazioni
B&B in condominio: si può? B&B in condominio: si può? Regole e limitazioni
Il condomino che non vuole fare causa può rifiutarsi di pagare le spese? Il condomino che non vuole fare causa può rifiutarsi di pagare le spese? Le risposte del codice civile
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.