Piazza Abbazia
Piazza Abbazia
Socialmente Utili

Apertura, trasferimento o ampliamento di una attività produttiva nel centro storico di Corato

Bando pubblico comunale per erogare incentivi economici per il triennio 2017/2019

L'Amministrazione comunale di Corato, in esecuzione della Deliberazione di Giunta comunale n. 3 del 7 febbraio 2017 e al fine di promuovere l'economia locale e rivitalizzare il centro storico cittadino, ha bandito un avviso pubblico per l'erogazione di incentivi economici in favore di soggetti che avviano, trasferiscono o ampliano la loro attività produttiva nel centro storico del Comune intendendo per esso l'area classificata A1, A2 e A3 del vigente PRG.
Gli incentivi
Gli incentivi economici consistono nell'erogazione di contributi per il triennio 2017-2019, pari alla sommatoria dei seguenti tributi annui comunali, regolarmente pagati dall'impresa beneficiaria:
  • TARI, tassa sui rifiuti e sui servizi;
  • TOSAP, tassa sull'occupazione di spazi ed aree pubbliche (eventualmente dovuta);
  • ICP, imposta comunale sulla pubblicità (eventualmente dovuta) .
In caso di ampliamento, il contributo erogato è in proporzione all'area ampliata ed esclusivamente per la spesa commisurata alla TARI, ed eventualmente alla TOSAP e all'ICP.
Gli incentivi decorrono dall'1 gennaio 2017, e comunque successivamente all'inizio/trasferimento/ampliamento dell'attività produttiva nel centro storico.
I soggetti beneficiari
Possono beneficiare degli incentivi economici i soggetti che avviano/trasferiscono/ampliano le seguenti attività imprenditoriali:
  • botteghe artigianali manufatturiere con produzione e vendita: legno, ceramica, metalli, oro, pietre dure, ricamo, tombolo, vimini, ulivo, ecc.;
  • botteghe artigianali di prodotti alimentari tradizionali e tipici: pasta fresca, panificazione, taralli e prodotti da forno, pasticceria, ecc.;
  • esercizi di vicinato-settore alimentare e misto;
  • attività di promozione e vendita dei prodotti tipici locali: olio, vino, ecc.;
  • strutture ricettive: affittacamere, Bed&Breakfast, case ed appartamenti per vacanze.
I requisiti di ammissibilità …
Possono presentare istanza le imprese che sono costituite con una delle seguenti tipologie giuridiche:
  • SS – Società Semplice
  • SNC – Società in Nome Collettivo;
  • SAS – Società in Accomandita Semplice;
  • SRL – Società a Responsabilità Limitata;
  • SPA - Società Per Azioni;
  • SAPA – Società in Accomandita Per Azioni;
  • Società Cooperative;
  • Cooperative Sociali;
  • Imprese Artigiane;
  • Singoli Imprenditori.
Le imprese, in forma singola o associata, alla data di presentazione dell'istanza devono:
  • essere regolarmente iscritte al Registro delle Imprese;
  • non trovarsi in alcuna delle circostanze, indicandole specificatamente, previste dall'art. 80 D. Lgs. 50/2016.
… e le cause di esclusione
Sono esclusi dagli incentivi economici:
  • coloro i quali, sia a titolo personale che in qualità di titolari o amministratori di società o imprese in genere, hanno contenziosi di qualsiasi genere con il Comune di Corato e coloro i quali risultano essere stati messi in mora dal Comune stesso per tributi e tasse in genere;
  • i soggetti non in regola con l'assolvimento degli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti di INPS, INAIL e/o altri enti previdenziali e/o assicurativi, secondo quanto attestabile nel documento unico di regolarità contributiva (DURC).
La domanda di partecipazione
I soggetti che intendono usufruire degli incentivi economici in argomento possono presentare, entro e non oltre il 15 novembre 2017, apposita domanda di partecipazione indirizzata al Dirigente Settore Urbanistica e Sviluppo Economico del Comune di Corato, utilizzando l'apposito modello disponibile sul sito web istituzionale del Comune (vai al sito) con una delle seguenti opzioni:
  • consegna a mano direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune sito in Piazza Marconi n. 12;
  • inviata con posta elettronica certificata alla casella PEC
egov.corato@cert.poliscomuneamico.net
Copia del bando e dello schema di domanda di partecipazione sono disponibili sul sito web istituzionale del Comune (vai al documento).
Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste alla dott.ssa Irene Saccotelli – tel. 080/9592326, e mail irene.saccotelli@comune.corato.ba.it - dell'Ufficio SUAP del Comune di Corato.
Info: notiziesocialmenteutili@hotmail.com
Fonte: Comune di Corato - Bandi
  • Socialmente Utili
Altri contenuti a tema
APE Volontario: online il Simulatore e la domanda di certificazione APE Volontario: online il Simulatore e la domanda di certificazione Parte l'APE Volontario, il prestito finanziario che consentirà a chi ha 63 anni di uscire in anticipo dal lavoro
Terzo Settore:i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate Terzo Settore:i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate Le ONLUS già costituite alla data di entrata in vigore del Codice hanno a disposizione diciotto mesi di tempo per modificare i propri statuti e adeguarsi alle nuove disposizioni
2 Anche le casalinghe perdono il mantenimento Anche le casalinghe perdono il mantenimento Autoresponsabilità economica per la donna giovane e sana che per una vita ha fatto la casalinga ed ora è disoccupata
Modello ICRIC: scadenze 2018 e dichiarazioni per invalidi civili Modello ICRIC: scadenze 2018 e dichiarazioni per invalidi civili Il vademecum per presentare le dichiarazioni
La metà degli internauti crede alle Fake News La metà degli internauti crede alle Fake News Un'analisi di dire.it
IONONRISCHIO, buone pratiche di protezione civile IONONRISCHIO, buone pratiche di protezione civile La campagna di comunicazione nazionale della Protezione Civile
Quali sono i doveri del medico di base? Quali sono i doveri del medico di base? Il medico di famiglia ha un ruolo fondamentale nella cura della salute dei pazienti
5 per mille 2017: aggiornati gli elenchi definitivi 5 per mille 2017: aggiornati gli elenchi definitivi Pronti gli elenchi aggiornati degli iscritti permanenti e gli elenchi definitivi dei nuovi iscritti al 12 settembre 2017
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.