pista ciclabile
pista ciclabile
Politica

Cinque Stelle: «Il Comune aderisca al bando per finanziare le piste ciclabili»

Una nota del Meetup 232 aderenti al Movimento Cinque Stelle

Il Meetup Movimento Corato 232 aderenti al Movimento Cinque Stelle, ha protocollato presso gli uffici comunali il bando destinato ai Comuni italiani per la costruzione di piste ciclabili.

Dal 3 aprile 2018 parte infatti "Comuni in pista #sullabuonastrada", il progetto del Credito Sportivo in collaborazione con Anci e Federciclismo che dà ai Comuni la possibilità di ottenere un finanziamento a tasso zero per sviluppare la rete delle piste ciclabili. Si tratta di 50 milioni di euro messi a disposizione per progettare, costruire o ristrutturare piste ciclabili. Una bellissima iniziativa per incentivare l'uso della bici in città, proprio in un momento di boom del bike sharing in Italia e di diffusione delle bici elettriche.

Gli interventi vanno dalla realizzazione alla ristrutturazione di piste ciclabili, ciclodromi e strutture di supporto ma le risorse messe a disposizione dal bando potranno essere usate anche per abbattere barriere architettoniche, acquistare attrezzature e materiali a basso impatto ambientale ed efficientamento energetico delle piste. I mutui, della durata massima di 15 anni dovranno essere stipulati entro il 31 dicembre del 2018. Ciascun Comune potrà accedere a fondi per un massimo di 3 milioni di euro, cifra che raddoppia a 6 milioni se si tratta di un'Unione di Comuni o Comuni in forma associata, un Comune capoluogo, una Città metropolitana o una Provincia.

Ciascuna istanza dovrà essere relativa ad un solo progetto e sarà esaminata con procedura a sportello ed ammessa a contributo fino ad esaurimento delle risorse stanziate. I progetti, definitivi o esecutivi, per essere ammessi a contributo devono essere muniti di parere favorevole rilasciato dal CONI.
  • mobilità
Altri contenuti a tema
Anche il Comune di Roma strizza l'occhio al brevetto coratino Pin Bike Anche il Comune di Roma strizza l'occhio al brevetto coratino Pin Bike Il progetto di mobilità sostenibile made in Corato potrebbe essere adottato nella Capitale
Una velostazione nei pressi della stazione ferroviaria, finanziato il progetto del Comune di Corato Una velostazione nei pressi della stazione ferroviaria, finanziato il progetto del Comune di Corato In arrivo un finanziamento da quasi 300mila euro
Pin Bike, ultimi due giorni per il ritiro del kit contachilometri Pin Bike, ultimi due giorni per il ritiro del kit contachilometri Sarà possibile fino alle ore 22.30 di domenica 5 agosto presso l’Info Point sito in Piazza Sedile
A Corato la bici ti premia A Corato la bici ti premia Giovedì la conferenza stampa di presentazione di Pin Bike. Ecco il regolamento
Nuovi autobus urbani, Corato si candida all'avviso pubblico “Smart Go City” Nuovi autobus urbani, Corato si candida all'avviso pubblico “Smart Go City” A disposizione dei Comuni 68 milioni di euro
Più pedali più guadagni, pioggia di premi per Pin Bike Più pedali più guadagni, pioggia di premi per Pin Bike Il progetto è nato grazie a un finanziamento della Regione Puglia, destinato a giovani imprenditori “PIN – Pugliesi Innovativi”
Mobilità sostenibile, a Corato partirà la sperimentazione "Pin Bike" Mobilità sostenibile, a Corato partirà la sperimentazione "Pin Bike" Mazzilli: «Uno strumento pratico per monitorare il traffico in bicicletta»
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.