Ospedale
Ospedale
Politica

Quale futuro per la sanità nel nord barese? In un convegno l'analisi di Forza Italia

L'iniziativa si terrà a Ruvo di Puglia

Il piano di riordino ospedaliero, che prevede la presenza nel nord barese di un ospedale di primo livello, certamente darà un assetto diverso alla sanità territoriale.

Dalla Regione ancora non è stata sciolta la riserva su quale delle strutture tra quelle di Molfetta, Corato e Terlizzi, sarà "promossa" ad ospedale di primo livello e quali rimarranno ospedali di base.

Il futuro della sanità nel nord barese è dunque quanto mai incerto. I coordinamenti cittadini di Forza Italia di Ruvo, Corato e Terlizzi, pertanto, hanno aperto un tavolo di discussione per discutere proprio dell'argomento, interpellando autorevoli relatori.

Il convegno si terrà questo pomeriggio, presso il Convento dei Domenicani di Ruvo di Puglia, alle ore 19.00.

Relazioneranno sul tema il coordinatore regionale di Forza Italia on. Luigi Vitali, il coordinatore provinciale del partito on. Francesco Paolo Sisto, il consigliere regionale Domenico Damascelli e il professor Nicola Rosato, esperto in diritto ed organizzazione della Sanità.
Saranno presenti anche i consiglieri comunali e i dirigenti di Forza Italia di Ruvo di Puglia, Terlizzi e Corato.

Interverranno
  • Sanità
Altri contenuti a tema
5 A Corato si aprirà la guardia medica pediatrica nei weekend e nei festivi A Corato si aprirà la guardia medica pediatrica nei weekend e nei festivi Ad annunciarlo è stato nelle scorse ore il direttore generale della Asl di Bari, Vito Montanaro 
“Non lasciarti influenzare”: al via la campagna antinfluenzale “Non lasciarti influenzare”: al via la campagna antinfluenzale Emiliano e Ruscitti: “Questo è il vaccino più importante di tutti”
Il direttore dell'Asl Montanaro: «Stiamo provvedendo al reclutamento di personale per l'Anestesia di Corato-Terlizzi» Il direttore dell'Asl Montanaro: «Stiamo provvedendo al reclutamento di personale per l'Anestesia di Corato-Terlizzi» Gli interventi di urgenza garantiti dal presidio di Molfetta
Morì dopo intervento per dimagrire, archiviata la posizione di due medici dell'ospedale di Andria Morì dopo intervento per dimagrire, archiviata la posizione di due medici dell'ospedale di Andria Concetta Abbate morì lo scorso anno dopo una degenza alla Mater Dei di Bari
Morì per una lite tra medici, famiglia risarcita da ASL Morì per una lite tra medici, famiglia risarcita da ASL Ne dà notizia la Gazzetta del Mezzogiorno
Spesa farmaceutica, approvato il regolamento regionale sulla disciplina delle prescrizioni Spesa farmaceutica, approvato il regolamento regionale sulla disciplina delle prescrizioni Gli specialisti potranno prescrivere sul ricettario SSR i farmaci da dare ai pazienti attraverso il canale della farmaceutica convenzionata
3 Liste d'attesa azzerate in chirurgia: esempio di buona sanità a due passi da casa Liste d'attesa azzerate in chirurgia: esempio di buona sanità a due passi da casa Dialogo con il responsabile del reparto dell'Umberto I dott. Giuseppe Barile
1 Servizi sanitari, da oggi è possibile pagare il ticket anche in farmacia Servizi sanitari, da oggi è possibile pagare il ticket anche in farmacia Parte la seconda parte del progetto Farmacup
© 2016-2017 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.