Bruna Piarulli
Bruna Piarulli
Politica

Un anno fa l'omicidio in piazza Abbazia, Piarulli: «Stop alla criminalità»

Una nota a firma della senatrice del Movimento Cinque Stelle

E' passato già un anno da quando, in Largo Abbazia a Corato, Victor, un ragazzo di soli 23 anni, veniva brutalmente ucciso da due giovani uomini in sella ad una Vespa, davanti agli occhi increduli di tante persone e soprattutto davanti agli occhi di tanti bambini.

Un evento che ci ha lasciato sconvolti e che ancora a distanza di un anno sembra così attuale.

È arrivato il momento di dire stop alla criminalità. Ogni cittadino ha diritto ad una città sicura, libera dalla paura, capace di riaffermare il rispetto e l'inviolabilità della vita in ogni singola persona.
E' assurdo che a Corato la stazione dei Carabinieri è composta da 10 unità, congiuntamente alle unità presenti al commissariato di pubblica sicurezza (circa 25) e alla Polizia locale (circa 26), non consente di tenere attiva una volante ogni giorno, men che meno continuativamente su turni di 24 ore.

Per questo il 28 maggio di quest'anno ho presentato un'interrogazione ai Ministri dell'Interno e della Difesa affinché ci sia un potenziamento dei livelli di sicurezza prevedendo anche una maggiore presenza delle forze armate e lo scorso giugno, ho richiesto l'estensione del progetto strade sicure, il supporto cioè di una maggiore presenza delle forze armate sul nostro territorio.

E' dovere dello Stato è quello di garantire la sicurezza dei propri cittadini e di ricevere ed interpretare le istanze provenienti da chi ha una conoscenza approfondita delle problematiche e si fa portatore del grido di aiuto di una comunità.
  • Angela Bruna Piarulli
Altri contenuti a tema
Giornata per la consapevolezza dell' autismo, Piarulli racconta al Senato l'esperienza di Corato Giornata per la consapevolezza dell' autismo, Piarulli racconta al Senato l'esperienza di Corato «Le famiglie non possono essere lasciate sole» ha riferito la senatrice nel suo intervento in aula
Festa della Donna, le riflessioni della sen. Piarulli sulla figura della donna nelle forze dell'ordine Festa della Donna, le riflessioni della sen. Piarulli sulla figura della donna nelle forze dell'ordine «Pari opportunità alle donne nella polizia penitenziaria»
Gelate, Piarulli (M5S) in Senato: «Non è possibile abbandonare gli agricoltori» Gelate, Piarulli (M5S) in Senato: «Non è possibile abbandonare gli agricoltori» L'intervento della senatrice a Palazzo Madama
Piarulli (M5S): "Traguardo importante la Polizia Penitenziaria in Antimafia Piarulli (M5S): "Traguardo importante la Polizia Penitenziaria in Antimafia La dichiarazione della senatrice pentastellata, componente delle Commissioni Giustizia e per la semplificazione amministrativa
La sen. Piarulli (M5S) nominata componente della Commissione parlamentare per la semplificazione La sen. Piarulli (M5S) nominata componente della Commissione parlamentare per la semplificazione La parlamentare coratina "necessario rendere le norme accessibili e comprensibili a tutti"
Disegno di legge "Spazzacorrotti", la relatrice sen. Piarulli (M5S): "Non penso verranno fatte altre modifiche" Disegno di legge "Spazzacorrotti", la relatrice sen. Piarulli (M5S): "Non penso verranno fatte altre modifiche" Il ddl sarà in aula a partire dal prossimo 10 dicembre
Sicurezza nelle carceri, sen. Piarulli (M5S): "Nuove tecnologie e stanziamenti" Sicurezza nelle carceri, sen. Piarulli (M5S): "Nuove tecnologie e stanziamenti" Lo ha detto la senatrice coratina pentastellata, capogruppo in commissione Giustizia
Violenza, Piarulli (M5S): «I casi di violenza sulle donne saranno trattati immediatamente» Violenza, Piarulli (M5S): «I casi di violenza sulle donne saranno trattati immediatamente» La nota a firma della senatrice del Movimento Cinque Stelle
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.