Corato Calcio juniores
Corato Calcio juniores
Calcio

Il Corato dai giovani non passa: sconfitta con onore con Molfetta

Neroverdi premiati con un applauso

La juniores del Corato non sfigura neanche in Eccellenza dopo il trionfo nello spareggio con l'Unione Calcio Bisceglie. A 24 ore dalla sfida di sabato pomeriggio la squadra di Mastroviti perde con onore sul campo della Molfetta Calcio per 4 reti a 0.

A condurre il gioco sono i biancorossi di Renato Bartoli ma la squadra neroverde tiene bene il campo proponendosi in un paio di occasioni dalle parti di Petruzzelli. Sugli scudi il portiere Iurilli, bravo in almeno due interventi, prodigioso sul colpo di testa di Di Cosmo. Il vantaggio biancorosso arriva su calcio di rigore. Fallo di mani in area di Lavacca, dagli undici metri Fumai non sbaglia nonostante il tocco di Iurilli. Nel finale di frazione palo molfettese con Terrone.

La ripresa si apre con il raddoppio dei padroni di casa. Ancora un rigore, questa volta per atterramento di Terrone. Bozzi, ex del Corato, spiazza Iurilli. Lo stesso Terrone sigla il tris al 14', approfittando di una disattenzione difensiva. Corato stanco dopo le fatiche del giorno prima e il gran caldo. Il poker arriva al 23'. Zampata di Fumai su assist del solito Terrone. Non succede più nulla. A fine gara un lungo e bellissimo applauso della tribuna del Poli per i ragazzi di Mastroviti.

SETTORE GIOVANILE – Detto ampiamente della vittoria della juniores sabato (sabato prossimo prima gara del triangolare regionale con il Molfetta), si è chiusa con il pareggio del Lello Simeone di Barletta il campionato degli allievi provinciali. A segno, nell'1 a 1 finale, Ciprelli.

IL TABELLINO
Molfetta Calcio – Corato 4-0
CORATO: Iurilli, Castilla (38'st La Groia), Lavacca, Di Bari, Strippoli, Troia, Capurso, Caputo (12'st Zecchillo), Muciaccia (4'st Zagaria), Di Franco (34'st Terzulli), Marcellino. A disposizione Terzulli, La Groia, Zagaria, Zecchillo. Allenatore Mastroviti.
MOLFETTA C.: Petruzzelli, Pinto, Fidanza, Di Cosmo, Lorusso, Logrieco (15'st Cfarku), Lanzillotta (14'st Di Bari), Terrone (25'st Loconsole), Fumai (34'st Daugenti), Bozzi (19'st Paparella). A disposizione De Santis, Colella, Bartoli, Petruzzella. Allenatore Bartoli
RETI: 38'pt Fumai rig.; 1'st Bozzi rig.; 14'st Terrone; 23'st Fumai
ARBITRO: Ancona di Taranto (Nero e Rizzi di Barletta)
NOTE: Ammoniti Fidanza, Di Bari (M); Lavacca (C)
  • Corato Calcio 2018 2019
Altri contenuti a tema
Antonio Asselti lascia il Corato, l'addio amaro del capitano Antonio Asselti lascia il Corato, l'addio amaro del capitano In un lungo post su Facebook l'atleta sfoga la sua amarezza
Giuseppe Maldera torna ad essere il presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera torna ad essere il presidente del Corato Calcio «Valuteremo se continuare a giocare a Corato»
Calcio, la stagione del Corato termina con una sconfitta Calcio, la stagione del Corato termina con una sconfitta Bene sul campo, ma vince il Gallipoli
Corato Calcio, la juniores vince ancora. Oggi l'ultima di Eccellenza Corato Calcio, la juniores vince ancora. Oggi l'ultima di Eccellenza Si gioca alle 16 al Comunale di Corato a porte aperte
La juniores del Corato vince lo spareggio, ora la prova Molfetta La juniores del Corato vince lo spareggio, ora la prova Molfetta Si torna in campo con la salvezza in tasca
Corato Calcio, Maldera: «Io, umiliato e tradito. Mie dimissioni irrevocabili» Corato Calcio, Maldera: «Io, umiliato e tradito. Mie dimissioni irrevocabili» Il presidente dimissionario neroverde parla del futuro della società
Il Corato tira i remi in barca, gli Ultras: «Si faccia chiarezza sul destino del titolo» Il Corato tira i remi in barca, gli Ultras: «Si faccia chiarezza sul destino del titolo» La nota del gruppo Ultras 1946
Si dimette tutta la dirigenza, via tutti i giocatori Si dimette tutta la dirigenza, via tutti i giocatori La decisione dopo la sconfitta con la Vigor Trani
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.