Classi senza zaino
Classi senza zaino

Scuola senza zaino, un progetto che funziona

E’ in programma nei prossimi anni la formazione di nuove classi senza zaino che porteranno l’istituto Cesare Battisti ad essere l’unica scuola con un modello didattico differente dal tradizionale

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La sorprendente efficacia del progetto "senza zaino" ha portato all'aumento delle classi nella scuola primaria Cesare Battisti.

Lo scorso martedì, alla presenza dell'attuatrice del progetto, la dirigente Grazia Maldera, e della dirigente in carica nell'Istituto comprensivo Battisti-Giovanni XXIII, Rosella Lotito, oltre a tutte le insegnanti, sono state inaugurate altre 3 classi senza zaino per il prossimo quinquennio.

Sponsor del progetto, anche quest'anno, è l'azienda coratina Corgom, che ha preso parte all'inaugurazione delle nuove classi. I bambini e le loro insegnanti hanno accolto affettuosamente il Direttore Generale della Corgom Vito Scaringella, il quale ha affermato che "la scuola senza zaino piace sempre di più perché è la scuola che abbiamo sempre sognato. È la scuola della ricerca, la scuola dell'ospitalità, della comunità e della responsabilità. A differenza di altri modelli, il modello senza zaino è riuscito a dare risposte efficaci alle complesse esigenze che gli insegnanti hanno oggi."

E' in programma nei prossimi anni la formazione di nuove classi senza zaino che porteranno l'istituto Cesare Battisti ad essere l'unica scuola con un modello didattico differente dal tradizionale.

Corgom, nella persona del direttore generale Vito Scaringella, conferma il proprio contributo per il proseguo del progetto. Inoltre ha proposto l'utilizzo dei polimeri ottenuti dal riciclo dei pneumatici fuori uso per la pavimentazione di alcune aree delle classi che saranno presentate con l'avvio del nuovo anno scolastico.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • scuola
Altri contenuti a tema
Dirigenti scolastici protestano: «Ascoltate le nostre richieste» Dirigenti scolastici protestano: «Ascoltate le nostre richieste» Sit in a Bari. Il grido disperato dei capi degli istituti scolastici della Puglia
Ripartenza scuole senza indicazioni, domani protestano i dirigenti scolastici Ripartenza scuole senza indicazioni, domani protestano i dirigenti scolastici Uil Scuola: «Scuole lasciate al loro destino. Necessario nuovo organico e sostenere ripartenza in presenza»
Al Comune di Corato 230mila euro per interventi di edilizia scolastica Al Comune di Corato 230mila euro per interventi di edilizia scolastica Per adeguamento di spazi e aule in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19
La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» Ospite della comunità riabilitativa psichiatrica ha raggiunto l'ambito traguardo
Anno scolastico 2020/2021, approvato il calendario della Regione Puglia Anno scolastico 2020/2021, approvato il calendario della Regione Puglia Si comincia il 24 settembre e si finisce l'11 giugno
L'anno scolastico partirà il 24 settembre. "Ma servono certezze" L'anno scolastico partirà il 24 settembre. "Ma servono certezze" Ok da sindacato e assessorato
Il 14 settembre si torna a scuola, addio a classi pollaio Il 14 settembre si torna a scuola, addio a classi pollaio Annunciate le linee guida per la ripresa. Azzolina «Sopralluoghi negli istituti di tutta Italia»
In bicicletta esplorando Corato. Un compito scolastico diventa un bel documentario della città In bicicletta esplorando Corato. Un compito scolastico diventa un bel documentario della città L'esperienza di alcuni piccoli studenti della scuola media Santarella
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.