Documenti
Documenti
Attualità

Carta d'identità, patente e permesso di soggiorno, prorogate le scadenze

L'emergenza covid ha comportato ulteriori aggiornamenti circa le scadenze dei documenti, previsti dalla legge 17 luglio 2020, n. 77

Il Decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020, emanato per far fronte all'emergenza Covid-19, aveva già inciso sulle scadenze di atti amministrativi e autorizzazioni prorogando la validità dei documenti scaduti o in scadenza nei primi mesi dell'anno inizialmente al 31 agosto 2020.

Dato l'andamento della situazione epidemiologica, modifiche sono state apportate dalla legge 24 aprile 2020, n. 27 (in vigore dal 30 aprile 2020) e ulteriori aggiornamenti sono stati apportati dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, che ha convertito il decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34.

Sono state quindi prorogate le scadenze di atti amministrativi e autorizzazioni, come quelle sulla circolazione stradale o il permesso di soggiorno per gli immigrati.

Carta d'identità
Tutti i documenti di identità con scadenza dal 31 gennaio 2020 sono validi fino al 31 dicembre 2020. La validità ai fini dell'espatrio resta invece limitata alla data di scadenza indicata nel documento stesso.

Permesso di soggiorno
Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità sino al 31 agosto 2020. Per i soli permessi di soggiorno per lavoro stagionale, in scadenza tra il 23 febbraio e il 31 maggio 2020, la validità è invece prorogata al 31 dicembre 2020.

Patente
Le patenti scadute o in scadenza nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 maggio 2020, oppure nel periodo compreso tra 1° settembre 2020 ed il 31 dicembre 2020, sono prorogate nella validità, anche ai fini della guida, fino al 31 dicembre 2020. Le patenti scadute o in scadenza nel periodo compreso tra il 1° giugno 2020 ed il 31 agosto 2020, sono prorogate nella validità, anche ai fini della guida, per sette mesi successivi alla scadenza indicata sulla patente.

Guida di autotreni
Con la legge n. 27 del 24 aprile 2020 è stata prorogata la validità sino al 29 ottobre 2020 dei certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, che abbiano scadenza tra il 31 gennaio ed il 31 luglio 2020, fatte salve eventuali future modifiche.

Revisione
Coordinando la normativa nazionale con quella prevista dal recente Regolamento (UE) 2020/698, per i veicoli immatricolati in Italia:
• se la revisione è scaduta prima del mese di febbraio 2020, possono circolare sul solo territorio nazionale sino al 31 ottobre 2020 senza aver effettuato la revisione periodica o annuale;
• se la revisione è scaduta nel mese di febbraio (29 febbraio 2020), possono circolare sul territorio nazionale sino al 31 ottobre 2020 e sul territorio degli altri Paesi dell'UE sino al 30 settembre 2020;
• se la revisione scade nel periodo compreso tra il 31 marzo 2020 e il 31 agosto 2020, possono circolare sul territorio dei paesi dell'UE (compresa l'Italia) per i sette mesi successivi alla scadenza prevista dalle norme vigenti in Italia (3);
• i veicoli appartenenti alle categorie L, 01 e 02, immatricolati in Italia, la cui revisione è scaduta o scadrà entro il 31 luglio 2020, essendo esclusi dall'applicazione delle proroghe contenute nel Regolamento, possono circolare solo sul territorio nazionale fino al 31 ottobre 2020 senza aver effettuato la prevista revisione.

Assicurazione auto
Per le polizze in scadenza fino al 31 luglio 2020 è portato a 30 giorni il periodo entro cui l'assicurazione è comunque operante. La previsione trova applicazione anche nel caso di polizza assicurativa annuale in cui il pagamento del premio assicurativo sia rateizzato in rate semestrali o periodiche.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 762 nuovi casi positivi in Puglia. 10 i decessi Coronavirus, 762 nuovi casi positivi in Puglia. 10 i decessi Nella provincia di Bari 263 contagi registrati
Covid, 62 gli attualmente positivi a Corato Covid, 62 gli attualmente positivi a Corato L'aggiornamento dei sindaco
Scuole, Lopalco: «Primaria in classe dalla prossima settimana» Scuole, Lopalco: «Primaria in classe dalla prossima settimana» L'assessore, ai microfoni di SkyTg24, sottolinea che si sta lavorando per riportare gli alunni in presenza quanto prima
Coronavirus, 302 nuovi casi e un decesso in provincia di Bari Coronavirus, 302 nuovi casi e un decesso in provincia di Bari Registrati 791 casi positivi in Puglia nelle ultime 24 ore
Timore del ritorno al lockdown, il peso psicologico su genitori e figli Timore del ritorno al lockdown, il peso psicologico su genitori e figli Riflessione degli psicologi Di Gioia e Sannino sul timore di genitori, bambini e adolescenti in questo periodo
Covid, raggiunta quota 10mila attualmente positivi. +716 oggi in Puglia Covid, raggiunta quota 10mila attualmente positivi. +716 oggi in Puglia Si registrano 240 nuovi casi e due decessi nel barese
Sospensione didattica, Lopalco: «Risultati positivi 417 studenti e 151 fra docenti e personale» Sospensione didattica, Lopalco: «Risultati positivi 417 studenti e 151 fra docenti e personale» L'assessore regionale alla sanità spiega le motivazioni del provvedimento
«Lasciateci lavorare», palestre e scuole di ballo in protesta in Piazza Cesare Battisti «Lasciateci lavorare», palestre e scuole di ballo in protesta in Piazza Cesare Battisti Una manifestazione silenziosa per dire "no" alle chiusure imposte dal Dpcm
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.