Niccolò Alessandro Longo
Niccolò Alessandro Longo
Politica

Consiglio comunale, Longo: «Resteremo in aula per votare i revisori dei conti»

Ieri una riunione a Palazzo di Città

Dopo settimane di stallo, dopo riunioni andate deserte, una importante novità caratterizzerà il consiglio comunale che si celebrerà questo pomeriggio.

A riferire di un incontro avvenuto ieri pomeriggio a Palazzo di Città tra sindaco, segretario generale e capigruppo consiliari è l'esponente del Movimento Cinque Stelle Nico Longo che in un videomessaggio afferma che le opposizioni rimarranno in aula, contrariamente alle precedenti sedute, per consentire l'elezione dei componenti del collegio dei revisori dei conti.

«Il collegio dei revisori dei conti si nomina ogni tre anni. Si tratta di una nomina tecnica. Il sindaco ci ha chiesto di presentarci in consiglio comunale e ratificare i nomi dati dalla Prefettura perché senza il collegio dei revisori dei conti si rallenta la macchina amministrativa. Ci sono delle procedure che andrebbero ratificate dai revisori dei conti che oggi non possono partire» spiega Longo.

«Dopo l'incontro, i capigruppo di opposizione e di parte della maggioranza hanno deciso di onorare il senso civico: non possiamo non ratificare punti tecnici per una questione politica. La crisi amministrativa resta, la maggioranza continua a non esserci e se la maggioranza non si ricompatta il comune tornerà al commissariamento a prescindere dalla nomina dei revisori dei conti. Se non nominiamo gli uffici rimarranno bloccati. Non vogliamo bloccare ulteriormente questa amministrazione già condannata da atteggiamenti di irresponsabilità di parte della maggioranza». dice Longo.
Il riferimento è ai componenti di Direzione Italia che non hanno partecipato alla riunione dei capigruppo.

«Il Movimento Cinque Stelle non cambia la sua posizione; abbiamo la serietà e responsabilità di non creare ulteriore danno alla macchina amministrativa ratificando la nomina dei tre revisori dei conti. Io e i colleghi dell'opposizione saremo in aula per fare in modo che i revisori dei conti possano prendere servizio e sbloccare l'attività degli uffici» continua Longo.

E annuncia nuova scheda bianca per l'elezione del presidente del Consiglio comunale.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Convocato per la nona volta il consiglio comunale Convocato per la nona volta il consiglio comunale L'ordine del giorno non cambia
Il consiglio comunale è ancora paralizzato Il consiglio comunale è ancora paralizzato Oltre tre ore di dibattito ma nulla è cambiato
Longo, Lenoci, Bovino e Michele Bovino: ci presentiamo in consiglio solo per il bene della città Longo, Lenoci, Bovino e Michele Bovino: ci presentiamo in consiglio solo per il bene della città I quattro consiglieri dell’opposizione ascolteranno la ratifica dei Revisori dei Conti
Consiglio comunale, manca il numero legale. La seduta è sciolta Consiglio comunale, manca il numero legale. La seduta è sciolta A partire dalle 18 minuto per minuto la riunione dell'assise cittadina
Bovino, Lenoci e Longo: «Voteremo i revisori ma nessun salto della quaglia» Bovino, Lenoci e Longo: «Voteremo i revisori ma nessun salto della quaglia» Il chiarimento dei quattro consiglieri di opposizione
Si dimette il consigliere Michele Bovino, al suo posto Michele Lotito Si dimette il consigliere Michele Bovino, al suo posto Michele Lotito L'esponente della lista "Bovino Sindaco" aveva annunciato da subito il suo passo indietro
Città nuova: «Corato è sotto assedio» Città nuova: «Corato è sotto assedio» Il movimento guidato da Massimo Mazzilli: «Le minoranze siano chiare e coese. È il momento di presentare la mozione di sfiducia al sindaco»
Consiglio comunale convocato giovedì 22 agosto Consiglio comunale convocato giovedì 22 agosto Unica novità nell'ordine del giorno la surroga del dimissionario Michele Bovino
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.