Schede elettorali
Schede elettorali
Politica

Elezioni Amministrative, lo spoglio in diretta su CoratoViva

Aggiornamenti in tempo reale da seggi e comitati elettorali

00:00 - Sarà ballottaggio tra Pasquale D'Introno e Claudio Amorese
22:30 - Nessuno dei nove candidati alla guida della città ha toccato la soglia del 18% dei consensi e ben cinque sono chiusi in poco meno di tre punti. La frammentazione è senza alcun dubbio - com'era logico attendersi - l'elemento caratterizzante di questo primo turno delle elezioni amministrative 2019.
22:25 - In ogni caso, andranno al ballottaggio due candidati il cui consenso, sommato, è pari a circa un terzo del corpo elettorale.
22:20 - Il dato riguardante le liste si consolida. Sarà molto interessante, una volta definito il numero di preferenze conseguito dai candidati alla carica di sindaco, stabilire quanti di essi (e in quale delle due ipotesi derivanti dall'esito del ballottaggio) sarebbero eletti consiglieri comunali.
22:10 - Al netto di colpi di scena sempre meno probabili, uno fra Pasquale D'Introno e Claudio Amorese sarà il prossimo sindaco di Corato a seguito del ballottaggio che si terrà domenica 9 giugno.
22:05 - Durissimo il commento del candidato sindaco Cataldo Mazzilli ai risultati del primo turno di queste elezioni amministrative: «Con passione ho dato quanto potevo alla mia città, onorando fino in fondo il ruolo che mi è stato affidato. Ho lasciato il mio lavoro per onorare il consenso ricevuto, ho dato alla mia città più di quanto ho avuto, ho difeso il portafoglio dei miei concittadini, il risultato è sotto gli occhi di tutti! Coratini ingrati, amanti di gente senza scrupoli, di chi, con pratiche poco chiare defrauda la loro fiducia! Spero che per il futuro possano continuare ad aumentare gli sprechi e lasciare la città nel degrado morale e materiale in cui è».
22:00 - Dato definitivo dalla sezione 41 ("Cifarelli")
135 D'Introno
105 De Benedittis
98 Amorese
90 Bovino
51 Lenoci
36 Longo
32 Loizzo
26 Massimo Mazzilli
14 Cataldo Mazzilli
16 nulle
9 bianche
21:55 - Fra le liste, Direzione Italia ha sfondato le mille preferenze quando sono stati ufficializzati i dati di 18 sezioni su 44.

21:50 - Amorese, attualmente secondo, ha 157 voti di vantaggio sul terzo, Corrado De Benedittis. Un margine buono ma non rassicurante, considerando la sorprendente incoerenza dei dati nelle singole sezioni, in cui si è imposto questo o quell'altro candidato.

21:45 - Lo scrutinio per le liste continua a far registrare la leadership di Direzione Italia.

21:40 - Si profila un ballottaggio tra Pasquale D'Introno e Claudio Amorese ma in assenza del dato definitivo nessuno si sbottona.

21:36 - Quattro sole sezioni ancora da scrutinare. La situazione nel grafico.

21:28 - Quando mancano ancora i dati di cinque sezioni, D'Introno è primo con 64 voti di vantaggio su Amorese mentre De Benedittis, terzo, accusa un ritardo più consistente: 176 consensi.

21:25 - D'Introno si porta a distanza di sicurezza e a meno di clamorosi colpi di scena è certo di essere al ballottaggio.

21:18 - Pasquale D'Introno, candidato sindaco del centrodestra, ha fatto sapere che non rilascerà dichiarazioni fino a quando i risultati della competizione non saranno chiari e definitivi.

21:15 - Procede, seppure lentamente, l'aggiornamento dei dati riguardanti le liste (12 sezioni su 44).

21:10 - Mai come in quest'occasione si è assistito a differenze di rendimento dei singoli candidati alla carica di primo cittadino da una sezione all'altra. In alcune sezioni anche il quinto classificato Lenoci si è inserito nel discorso, riportando risultati parziali lusinghieri.

21:05 - D'Introno dovrebbe essere quasi certo di essere uno dei protagonisti del ballottaggio di domenica 9 giugno anche se l'andamento di questa competizione elettorale ha dimostrato che è possibile davvero di tutto.

21:00 - Direzione Italia sembra avviata a conquistare i galloni di lista più suffragata nella corsa al consiglio comunale.

20:55 - Mancano i dati definitivi di otto sezioni su 44. La situazione è ancora molto incerta. Conduce Pasquale D'Introno del centrodestra con 89 voti di vantaggio rispetto a Claudio Amorese (centro), tallonato a sua volta da Corrado De Benedittis (a 141 preferenza di distanza) e Vito Bovino, quarto con 14 consensi in meno del terzo.
20:50 - Dati definitivi sezione 23
179 D'Introno
161 Amorese
135 Bovino
114 Lenoci
98 De Benedittis
74 Loizzo
57 Massimo Mazzilli
53 Longo
18 Cataldo Mazzilli
20:45 - Dati definitivi sezione 24
139 Amorese
110 D'Introno
109 Bovino
90 De Benedittis
88 Lenoci
62 Loizzo
37 Longo
33 Massimo Mazzilli
10 Cataldo Mazzilli
20:40 - Il comitato elettorale del candidato sindaco Vito Bovino è stracolmo di gente. È arrivato, fra gli altri, anche il presidente del consiglio regionale Mario Loizzo.

20:35 - Aggiornamenti sui dati delle liste in tempo reale grazie al pannello di CoratoViva.

20:26 - Dati definitivi sezione 11
111 De Benedittis
93 D'Introno
67 Amorese
59 Lenoci
56 Loizzo
48 Massimo Mazzilli
40 Bovino
32 Longo
27 Cataldo Mazzilli
20:23 - Dati ufficiosi diffusi dal comitato di De Benedittis, su un campione di 23 mila schede, ritengono possibili un ballottaggio tra Amorese e De Benedittis, che sarebbe testa a testa per il secondo posto con D'Introno. Tutto è ancora in gioco.
20:18 - Dati definitivi sezione 42
117 De Benedittis
89 Bovino
88 Amorese
70 D'Introno
49 Lenoci
41 Longo
40 Loizzo
31 Massimo Mazzilli
18 Cataldo Mazzilli
20:15 - Dati definitivi della sezione 28, nettamente favorevoli a Vito Bovino
173 Bovino
97 D'Introno
87 Amorese
83 Lenoci
51 De Benedittis
33 Longo
32 Loizzo
27 Massimo Mazzilli
9 Cataldo Mazzilli


20:10 - Sono solo 2 le sezioni (su 44) per le quali è ufficiale il dato riguardante le liste.

20:05 - Si soffre e non poco nei vari comitati, come in quello del candidato sindaco Vito Bovino.

20:02 - Dati definitivi sezione 43
162 Amorese
138 Bovino
131 D'Introno
106 Lenoci
94 De Benedittis
84 Longo
49 Loizzo
38 Massimo Mazzilli
20 Cataldo Mazzilli

19:59 - I sostenitori dei vari pretendenti alla carica di primo cittadino incrociano le dita in attesa della conclusione dello scrutinio.

19:55 - Sfida apertissima fino all'ultimo voto: quattro candidati in un fazzoletto di appena 150 consensi. 32 le sezioni scrutinate su 44.

19:50 - Continuano a giungere dati a tamburo battente. Tutte le attenzioni sono rivolte alla battaglia per il ballottaggio, che ha caratterizzato l'andamento dello spoglio fin dai primi dati parziali.

19:45 - Pasquale D'Introno è al comando secondo il dato relativo a 31 sezioni scrutinate su 44. Il candidato sindaco del centrodestra è tallonato da Vito Bovino del Pd e dal centrista Claudio Amorese, al momento divisi da appena cinque preferenze. Segue, con una differenza di soli quattro decimali di punto, Corrado De Benedittis (liste civiche).
19:40 - Dati definitivi sezione 13
144 D'Introno
113 De Benedittis
83 Lenoci
78 Amorese
73 Bovino
59 Longo
46 Loizzo
43 Massimo Mazzilli
18 Cataldo Mazzilli
8 bianche
9 nulle
19:38 - Dati definitivi sezione 33
94 Bovino
93 De Benedittis
77 Amorese
83 D'Introno
49 Lenoci
41 Longo
32 Massimo Mazzilli
20 Loizzo
9 Cataldo Mazzilli

19:35 - Dati definitivi sezione 25
130 Amorese
113 De Benedittis
96 Bovino
86 D'Introno
57 Loizzo
55 Lenoci
45 Longo
19 Massimo Mazzilli
8 Cataldo Mazzilli

19:30 - «È davvero un testa a testa quello fra i primi quattro candidati a sindaco mentre nella corsa per il consiglio comunale abbiamo riscontrato una grande confusione». Questo il commento di Rosalba Marcone, già consigliere comunale del Partito Democratico.
«Diversi elettori hanno espresso la preferenza per due uomini o per due donne; ci sono stati casi di nominativi scritti di fianco al simbolo di una lista diversa da quella in cui la persona è candidata. Siamo abbastanza certi che, al contrario del passato, non si verificheranno performances importanti sul piano delle preferenze conseguite dai singoli candidati proprio perché continuiamo a notare un'enorme dispersione del voto».

19:25 - Dati definitivi sezioni 34
105 De Benedittis
95 Amorese
94 Bovino
90 D'Introno
58 Lenoci
45 Loizzo
34 Massimo Mazzilli
27 Longo
10 Cataldo Mazzilli

19:20 - Dati definitivi sezione 30
126 De Benedittis
110 Amorese
98 D'Introno
91 Lenoci
69 Bovino
50 Loizzo
26 Massimo Mazzilli
25 Longo
11 Cataldo Mazzilli

19:15 - È lotta serrata per il secondo turno quando sono stati completati gli scrutini in 17 sezioni su 44.

19:10 - Il pannello di CoratoViva è attivo anche per i risultati delle singole liste.

19:05 - Il comitato elettorale del Movimento 5 Stelle e il quartier generale di Pasquale D'Introno in piazza sedile risultano chiusi.

19:00 - Attesa frenetica nel comitato del candidato sindaco Bovino. L'esponente del Partito Democratico è in corsa per il ballottaggio.

18:45 - «Com'era prevedibile, con una manciata di voti in più o in meno si entra o si esce dal ballottaggio. Noi giochiamo una partita diversa in base alla volontà degli elettori, ma sempre per servire la nostra città». Questo il commento di Massimo Mazzilli. L'ex sindaco, ricandidatosi, al momento è accreditato dell'ottava posizione su nove contendenti e pare fuori dai giochi per l'accesso al secondo turno.

18:30 - Nuove variazioni nelle prime posizioni. La lotta per conquistare il ballottaggio si fa sempre più intensa. Quando sono stati completi gli scrutini di 15 sezioni su 44 (oltre un terzo del totale), il centrista Claudio Amorese è avanti col 17.1%, cinque preferenze appena in più rispetto a Pasquale D'Introno del centrodestra. Terzo Corrado De Benedittis (liste civiche di centrosinistra) col 15.9%, quarto Vito Bovino del Pd (che si attesta al 15.8%).

18:15 - Sezione 22 definitiva
18:00 - Dati provvisori sezione 17
156 D'Introno
120 Amorese
120 Lenoci
110 De Benedittis
99 Bovino
79 Loizzo
65 Longo
49 Massimo Mazzilli
17 Cataldo Mazzilli
7 bianche
10 nulle

18:00 - Dati provvisori sezione 17
62 D'Introno
60 De Benedittis
46 Amorese
38 Lenoci
31 Longo
31 Bovino
23 Loizzo
16 Massimo Mazzilli
8 Cataldo Mazzilli

17:50 - Molti voti disgiunti per De Benedittis candidato sindaco e la lista di Direzione Italia.

17:45 - Bocche cucite nei comitati e fra gli staff degli aspiranti sindaci in corsa per l'accesso al secondo turno che si terrà domenica 9 giugno con le urne aperte dalle 7:00 alle 23:00.

17:40 - È continuo scambiarsi di posizioni seggio per seggio tra i quattro candidati che si contendono il ballottaggio.

17:35 - Lo spoglio prosegue anche nei seggi in cui sono stati registrati grossi ritardi, che impediscono, al momento, di poter pubblicare dati certi.

17:30 - In alcune sezioni è il momento del conteggio delle performances di liste e candidati al consiglio comunale.

17:22 - Dati definitivi sezione 26
137 Amorese
102 D'Introno
87 Bovino
71 De Benedittis
69 Lenoci
60 Loizzo
45 Longo
36 Massimo Mazzilli
13 Cataldo Mazzilli

17:19 - Dati definitivi sezione 4
136 Amorese
113 D'Introno
104 De Benedittis
96 Lenoci
90 Loizzo
88 Bovino
41 Longo
39 Massimo Mazzilli
20 Cataldo Mazzilli

17:17 - Dati definitivi sezione 31
153 D'Introno
134 Lenoci
142 Amorese
127 De Benedittis
100 Bovino
53 Loizzo
44 Longo
36 Massimo Mazzilli
10 Cataldo Mazzilli
23 nulle
12 bianche

17:13 - Dati definitivi sezione 21
106 D'Introno
100 Amorese
91 Bovino
90 De Benedittis
70 Lenoci
46 Loizzo
43 Massimo Mazzilli
35 Longo
6 Cataldo Mazzilli

17:05 - De Benedittis prevale nelle sezioni della scuola "Battisti" secondo i dati parziali.

17:00 - Claudio Amorese, Corrado De Benedittis, Vito Bovino e Pasquale D'Introno si alternano nelle prime quattro posizioni di un'accesissima competizione che si deciderà con ogni probabilità sul filo di lana.

16:55 - Si susseguono i dati in arrivo dalle sezioni più "virtuose" e celeri.

16:50 - Definitivo sezione 35 ("De Gasperi")
93 Amorese
90 Bovino
87 De Benedittis
69 D'Introno
52 Lenoci
45 Loizzo
45 Longo
27 Massimo Mazzilli
11 Cataldo Mazzilli

16:45 - Scrutinio molto a rilento nel plesso "Arbore" alle sezioni 8, 9 e 38.

16:40 - I quattro candidati sotto il 10% (Loizzo, Longo, Massimo Mazzilli e Cataldo Mazzilli) potrebbero restare fuori dal consiglio comunale.

16:35 - Cinque candidati a sindaco sono nella forchetta compresa fra il 10 e il 20 per cento dei voti.

16:30 - La frammentazione è tale che potrebbe verificarsi la circostanza di un primo classificato sotto il 20% dei consensi.

16:25 - La situazione è sempre più incerta. Sono in quattro a giocarsi i due posti al ballottaggio di domenica 9 giugno.

16:20 - Dati definitivi della sezione 36 ("De Gasperi")
129 Amorese
103 D'Introno
101 De Benedittis
98 Bovino
58 Lenoci
51 Loizzo
43 Longo
28 Massimo Mazzilli
10 Cataldo Mazzilli

16:15 - Fra pochissimo i primi commenti a caldo dei protagonisti

16:10 - Dati in aggiornamento costante sul nostro pannello in home page.

16:05 - Dati provvisori dalla sezione 32 ("Piccarreta")

182 Bovino
127 Amorese
98 D'Introno
90 De Benedittis
88 Lenoci
68 Longo
46 Loizzo
27 Massimo Mazzilli
11 Cataldo Mazzilli
30 nulle + bianche

16:00 - Dati provvisori dalla sezione 42 ("Imbriani")
117 De Benedittis
89 Bovino
88 Amorese
70 D'Introno
49 Lenoci
41 Longo
40 Loizzo
31 Massimo Mazzilli
19 Cataldo Mazzilli

15:50 - Lo spoglio volge al termine in alcune sezioni.

15:45 - Dati definitivi della sezione 18 ("Fornelli")
121 D'Introno
109 De Benedittis
85 Amorese
78 Bovino
76 Lenoci
62 Loizzo
48 Longo
34 Massimo Mazzilli
11 Cataldo Mazzilli
5 bianche
10 nulla

15:49 - Dati provvisori dalla sezione ("Imbriani")
56 Amorese
55 D'Introno
52 Bovino
52 De Benedittis
38 Lenoci
31 Loizzo
16 Longo
8 Massimo Mazzilli
4 Cataldo Mazzilli

15:46 - Il quintetto Amorese-Bovino-De Benedittis-D'Introno-Lenoci ha incrementato il gap rispetto agli altri. Non è escluso che ciascuno di essi superi la doppia cifra percentuale.

15:43 - Procedure ora più a rilento.

15:40 - Cataldo Mazzilli, il sindaco uscente Massimo Mazzilli e il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Longo sembrano al momento fuori gioco dalla battaglia per il secondo turno.

15:37 - Le stime sull'andamento degli scrutini sono piuttosto chiare: non è escluso che possa essere sufficiente anche il 16% dei consensi per accedere al ballottaggio, ormai inevitabile, di domenica 9 giugno.

15:34 - Rallentamenti nello spoglio in diverse sezioni.

15:31 - Dati provvisori dalla sezione 35 ("De Gasperi")
92 Amorese
90 Bovino
87 De Benedittis
68 D'Introno
54 Lenoci
46 Loizzo
42 Longo
25 Massimo Mazzilli
10 Cataldo Mazzilli
6 bianche
2 nulle

15:28 - Dati provvisori dalla sezione 34 ("De Gasperi")
22 De Benedittis
18 Amorese
16 Bovino
15 D'Introno
14 Massimo Mazzilli
7 Lenoci
5 Loizzo
1 Longo
0 Cataldo Mazzilli

15:25 - Non mancano le schede bianche e le nulle, queste ultime frutto di errori nell'espressione delle preferenze per il consiglio comunale.

15:22 - Molto interessante anche la sfida fra le centinaia di candidati al consiglio comunale, un numero ritenuto da alcuni davvero eccessivo.

15:19 - È battaglia a quattro per l'accesso al ballottaggio: Amorese, D'Introno, Bovino e De Benedittis sono avanti, seguiti da Lenoci. Gli altri quattro candidati per il momento restano più staccati ma il dato è ancora molto parziale.

15:16 - Col passare dei minuti ogni singolo voto assume un valore sempre più pesante. Ci si gioca il ballottaggio per un pugno di consensi.

15:13 - Nove i candidati in corsa per 24 liste: Claudio Amorese (Udc, Sud al centro, Nuova Democrazia Cristiana Europea, Puglia Popolare, Corato nel cuore), Paolo Loizzo (Ape, Italia in Comune, Sinistra Democratica), Vito Bovino (Nuova Umanità, Partito Democratico, Bovino Sindaco), Pasquale D'Introno (Direzione Italia, Fratelli d'Italia, Idea), Corrado De Benedittis (Rimettiamo in moto la città, Demos), Emanuele Lenoci (Altra Corato, Indipendenza Civica, Nuove strade per Corato, Orgoglio per Corato, Rinnovamento Corato),, Niccolò Longo (Movimento 5 stelle), Cataldo Mazzilli (Movimento nazionale per la sovranità), Massimo Mazzilli (Città Nuova).

15:10 - Spoglio più a rilento in alcuni seggi della scuola "Battisti" e della "De Gasperi".

15:07 - Cominciano ad affluire dati dalle varie sezioni. L'altalena di posizioni fra i pretendenti è continua.

15:04 - I dati provvisori certificano una prima scrematura del campo dei nove candidati a sindaco: Bovino, De Benedittis, Amorese e Lenoci sembrano potersi giocare le maggiori chances di ballottaggio. Lo spoglio è però in una fase iniziale.

15:02 - Per Corato questa è l'ottava elezione diretta del sindaco e dei componenti del consiglio comunale. La prima nel giugno 1993, a pochi mesi dall'introduzione del nuovo sistema elettorale. Luigi Di Gennaro (per due volte: 1993 e 1997), Ruggiero Fiore (2000), Luigi Perrone (doppio mandato: 2003 e 2008), Renato Bucci (2013) e Massimo Mazzilli (2014) gli eletti.

15:00 - Il primato dell'affluenza maggiore è stato stabilito nella sezione 43 dell'edificio scolastico "Viale Arno": 851 votanti su 1071 elettori, pari al 79.5% degli aventi diritto.

14:58 - Lo spoglio procede all'insegna dell'equilibrio nelle varie zone della città. L'impressione è che la lotta per conquistare il ballottaggio terrà tutti col fiato sospeso fino all'ultimo.

14:56 - Non mancano le schede contestate e le piccole tensioni ai seggi ma la situazione, per ora, appare molto tranquilla grazie soprattutto al gran lavoro delle forze dell'ordine che hanno presidiato le sezioni garantendo il regolare svolgimento delle operazioni di voto.

14:53 - Ballottaggio quasi certo a questo punto. Non c'è una sola sezione nella quale il dato parziale di un candidato possa superare il 50%+1 dei voti. L'equilibrio caratterizza le prime rilevazioni.

14:50 - È decisamente prematuro attendersi una qualsiasi dichiarazione ufficiale dall'entourage dei vari candidati, impegnati nella raccolta dei dati.

14:47 - Le operazioni proseguono in modo piuttosto uniforme in tutte le 44 sezioni.

14:44 - Sezione 12, dato parziale
9 D'Introno
7 De Benedittis
7 Bovino
5 Longo
4 Amorese
3 Cataldo Mazzilli
3 Lenoci
3 Loizzo
1 Massimo Mazzilli

14:41 - Per il momento non si segnalano intoppi nelle procedure pur se l'attenzione intorno alle amministrative è altissima. Lo dimostra l'elevato numero di rappresentanti di lista e curiosi che seguono lo spoglio all'interno dei vari plessi scolastici.

14:38 - Ben nove i candidati alla guida della città ma fra questi nessuna donna. Eppure un elemento determinante del voto potrebbe essere l'esito degli accoppiamenti uomo-donna per la corsa a un posto in consiglio comunale.

14:35 - Si segnalano casi molto frequenti di voto disgiunto, ovvero di preferenza espressa dall'elettore verso un candidato sindaco e uno (o due) candidati consiglieri di una lista non collegata.

14:32 - Una prima rilevazione, molto parziale, assegna 106 preferenze a Corrado De Benedittis, seguito da Claudio Amorese (103), Vito Bovino (95), Pasquale D'Introno (89), Emanuele Lenoci (66), Niccolò Alessandro Longo (45), Paolo Loizzo (36), Massimo Mazzilli (32), Cataldo Mazzilli (11).

14:29 - Lo spoglio prosegue e appare quasi scontato il ricorso al turno di ballottaggio, che si terrebbe domenica 9 giugno. Non sembra possibile, per uno dei nove candidati, riuscire a conquistare il 50%+1 dei voti al primo turno.

14:26 - Amorese, D'Introno e Lenoci sembrano contendersi la leadership secondo i primissimi dati in arrivo dalle sezioni. Ma siamo solo all'inizio dello spoglio.

14:23 - Un elemento senza dubbio significativo di questa tornata sarà rappresentato dal voto disgiunto, la cui incidenza potrebbe dare luogo a differenze piuttosto marcate tra il rendimento di alcuni candidati a sindaco e quello delle liste collegate.

14:21 - Non mancano esempi di sezioni in cui il presidente segue la scansione "classica" dello scrutinio integrale scheda per scheda.

14:18 - In alcune sezioni della scuola "Cesare Battisti" è stato adottato il criterio dell'immediata suddivisione delle schede per candidato sindaco. Un metodo che permetterà di conoscere in tempi piuttosto rapidi le performances dei singoli concorrenti alla guida della città.

14:15 - Lo spoglio è cominciato regolarmente in quasi tutte le sezioni. Completate le formalità di rito, è il momento di seguire l'andamento del voto per le comunali. Grande attenzione è rivolta alla partita per il ballottaggio, che appare molto probabile anche in ragione della frammentazione resa evidente dal cospicuo numero di candidati alla carica di primo cittadino.

14:12 - Ventiquattro le liste in corsa per il rinnovo del consiglio comunale.

14:09 - Sono nove i candidati alla carica di sindaco della città di Corato, che si sono sottoposti al giudizio degli elettori.

14:06 - Lo spoglio delle schede arancioni per le elezioni europee è stato effettuato alla chiusura dei seggi dopo le 23:00 di domenica e si è concluso nella notte. Presidenti di seggio e scrutatori hanno sfruttato alcune ore di pausa prima di tornare nelle sezioni per gli attesissimi scrutini delle elezioni amministrative.

14:03 - Sono 28486, pari al 65.8% degli aventi diritto, coloro i quali si sono recati alle urne nella giornata di domenica 26 maggio per eleggere il sindaco e i componenti del consiglio comunale.

14:00 - Tutto pronto per l'inizio delle operazioni di scrutinio nelle 44 sezioni in cui è ripartito il corpo elettorale della città di Corato.

Ci siamo. Tra poche ore le urne sveleranno il risultato delle elezioni amministrative 2019.

A partire dalle ore 14:00 seguiremo in diretta dai comitati e dai seggi l'andamento dello scrutinio fornendo dati e dichiarazioni in tempo reale.

È possibile seguire la nostra diretta testuale e la grafica di aggiornamento direttamente dal nostro portale o cliccando QUI
Elezioni Amministrative, lo spoglio in diretta su CoratoVivaElezioni Amministrative, lo spoglio in diretta su CoratoVivaElezioni Amministrative, lo spoglio in diretta su CoratoVivaElezioni Amministrative, lo spoglio in diretta su CoratoVivaElezioni Amministrative, lo spoglio in diretta su CoratoViva
  • Elezioni Amministrative 2019
Altri contenuti a tema
1 Claudio Amorese: «Elettori hanno sostenuto la continuità con la vecchia politica» Claudio Amorese: «Elettori hanno sostenuto la continuità con la vecchia politica» Il commento a freddo del candidato sindaco sconfitto al ballottaggio
1 Elezioni, il giorno dopo. L'analisi del voto Elezioni, il giorno dopo. L'analisi del voto Vince l'astensione. Centrosinistra decimato
Pasquale D'Introno è il nuovo sindaco di Corato Pasquale D'Introno è il nuovo sindaco di Corato Ha prevalso su Claudio Amorese al ballottaggio
Corato sceglie il nuovo sindaco. Lo spoglio del ballottaggio in tempo reale Corato sceglie il nuovo sindaco. Lo spoglio del ballottaggio in tempo reale I dati aggiornati minuto per minuto
Elezioni, astensione record. Alle 19 ha votato il 23% Elezioni, astensione record. Alle 19 ha votato il 23% Prossimo aggiornamento ad urne chiuse
Ballottaggio, a mezzogiorno affluenza al 11% Ballottaggio, a mezzogiorno affluenza al 11% Al primo turno alle 12 aveva votato il 18%
I coratini al voto: oggi si sceglie il nuovo sindaco I coratini al voto: oggi si sceglie il nuovo sindaco Gli elettori chiamati a scegliere tra D'Introno e Amorese
Campagna elettorale, il veleno è nella coda. Amorese: «Chi ci accusa venga in piazza» Campagna elettorale, il veleno è nella coda. Amorese: «Chi ci accusa venga in piazza» Lo sfogo social del candidato sindaco del Polo di Centro
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.