Ballottaggio D'Introno Amorese
Ballottaggio D'Introno Amorese
Politica Aggiornamenti in Diretta

Corato sceglie il nuovo sindaco. Lo spoglio del ballottaggio in tempo reale

I dati aggiornati minuto per minuto

00:45 - Risultati definitivi (44 sezioni su 44)
8614 D'Introno (57.1%)
6472 Amorese (42.9%)
1397 schede nulle
222 schede bianche

00:38 - La valorizzazione del teatro comunale è una delle priorità secondo D'Introno.

00:35 - Il nuovo primo cittadino ha citato la prossima causa di beatificazione di Luisa Piccaretta quale opportunità di sviluppo del turismo religioso.

00:32 - Prime parole da sindaco di Pasquale D'Introno: «Corato ha le sue origini nell'agroalimentare, non bisogna dimenticarlo. Dobbiamo ricreare una cultura che parli al mondo di quello che è il valore positivo della nostra città».

00:28 - È la settima vittoria di una coalizione di centrodestra su otto tornate amministrative a Corato: l'unica eccezione con Renato Bucci del centrosinistra nel 2013.

00:25 - Pasquale D'Introno è il sesto sindaco eletto direttamente dai cittadini di Corato negli otto appuntamenti complessivi dall'introduzione del sistema in vigore, nel 1993, quando s'impose Luigi Di Gennaro del Movimento Sociale, poi rieletto nel 1997. In seguito la fascia tricolore è stata indossata da Ruggiero Fiore (2000), Luigi Perrone (per due mandati consecutivi: 2003 e 2008), Renato Bucci (2013) e Massimo Mazzilli (2014).

00:23 - Quando mancano appena tre sezioni al termine dello spoglio, D'Introno ha 8021 voti, Amorese è a quota 6042. Le schede nulle sono 1317, le bianche 204.

00:22 - Fuochi d'artificio in piazza Sedile.

00:20 - Lo scarto tra D'Introno e Amorese si aggira intorno ai duemila voti.

00:18 - I nove seggi spettanti alle minoranze saranno così ripartiti: 2 Unione di centro (1+Claudio Amorese)
1 Sud al centro
1 Movimento 5 Stelle (Niccolò Longo)
1 Bovino Sindaco (Vito Bovino)
1 Rimettiamo in moto la città (Corrado De Benedittis)
1 Ape (Paolo Loizzo)
1 Indipendenza civica (Emanuele Lenoci)
1 Nuova umanità

00:15 - In virtù di questi risultati, la maggioranza consiliare sarà formata da 8 eletti nella lista di Direzione Italia mentre Fratelli d'Italia ha ottenuto 5 seggi e Idea 2.

00:13 - Lo spoglio è quasi terminato. Situazione definita quando mancano ancora 7 sezioni su 44: D'Introno ha ottenuto 7359 preferenze, Amorese 5538.

00:10 - Leggera correzione al dato dell'affluenza, che si è attestato infine al 38.6%. Hanno votato in 16704.

00:08 - La tendenza sembra incontrovertibile: Pasquale D'Introno è il nuovo sindaco di Corato.

00:06 - Festa grande nel comitato di Pasquale D'Introno.

00:04 - Altissimo il dato delle schede nulle: ben 1015, cui bisogna aggiungere le 161 bianche per un totale, su 30 sezioni, di 1176 voti non validi.

00:02 - L'andamento è chiaro. D'Introno in vantaggio ovunque fuorché nella 43, in cui si è registrata un'insolita parità. Amorese non prevale in alcuna sezione.

00:01 - Scene di giubilo all'esterno del comitato elettorale di Pasquale D'Introno, sempre più vicino alla conquista della fascia di sindaco di Corato.

00:00 - D'Introno a CoratoViva: «È il momento di riunire questa città».

23:58 - Il margine tra i due contendenti, quando sono appurati i dati di 26 sezioni su 44, è di quasi 1600 voti.

23:56 Sezione 8 definitiva
183 D'Introno
109 Amorese

23:55 Sezione 40 definitiva
219 D'Introno
153 Amorese

23:55 Sezione 43 definitiva. Unica situazione di parità
222 D'Introno
222 Amorese

23:54 Sezione 31 definitiva
225 D'Introno
181 Amorese

23:53 Sezione 11 definitiva
171 D'Introno
126 Amorese

23:53 Sezione 2 definitiva
220 D'Introno
154 Amorese

23:53 Sezione 7 definitiva
225 D'Introno
181 Amorese

23:52 Parziale di 20 sezioni su 44
3793 D'Introno
2791 Amorese

23:50 - D'Introno: «Attendiamo ancora i dati di qualche altra sezione. Inutile nascondere che per me sarebbe un grande onore diventare sindaco di Corato. Primi problemi da risolvere? La pulizia e la viabilità, per garantire a questa città il ritorno alla normalità».

23:49 - D'Introno è in vantaggio di circa mille preferenze rispetto ad Amorese

23:48 - Sezione 21 definitiva
188 D'Introno
134 Amorese

23:47 Parziale di 11 sezioni su 44
2465 D'Introno
1666 Amorese

23:45 - Sezione 33 definitiva
162 D'Introno
103 Amorese

23:44 - Sezione 18 definitiva
199 D'Introno
126 Amorese

23:43 - Sezione 9 definitiva
220 D'Introno
132 Amorese

23:43 - Sezione 22 definitiva
250 D'Introno
188 Amorese

23:42 - Sezione 1 definitiva
226 D'Introno
89 Amorese

23:42 - Sezione 23 definitiva
290 D'Introno
179 Amorese

23:41 - Sezione 3 definitiva
156 D'Introno
124 Amorese

23:39 - Ottimismo nel quartier generale di Pasquale D'Introno, candidato sindaco sostenuto da una coalizione di liste di centrodestra.

23:38 Parziale di 6 sezioni su 44
1188 D'Introno
826 Amorese

23:36 Sezione 13 definitiva
257 D'Introno
137 Amorese

23:35 - Sezione 20 definitiva
163 D'Introno
133 Amorese

23:33 - Sezione 6 definitiva
172 D'Introno
112 Amorese

23:31 - La tendenza delle prime tre sezioni chiuse è favorevole a Pasquale D'Introno ma il dato, naturalmente, è ben lontano da essere ritenuto consolidato. Bisognerà attendere.

23:30 - Sezione 7 definitiva
188 D'Introno
156 Amorese

23:29 - Sezione 9 definitiva
220 D'Introno
132 Amorese

23:28 - Scarto molto contenuto secondo quanto emerso dallo spoglio definitivo della prima sezione pervenuta. Molto alto, se parametrato al totale dei voti validi, il numero di bianche e nulle.

23:26 Sezione 7 definitiva
D'Introno 188
Amorese 156
bianche 10
nulle 38

23:25 - Il vincitore del ballottaggio indosserà la fascia tricolore diventando così il sesto sindaco eletto direttamente dai cittadini in otto tornate dall'introduzione del sistema elettorale vigente.

23:24 - D'Introno conduce nella sezione 22.

23:23 - Potrebbe suscitare profonde riflessioni il dato relativo alle schede bianche e a quelle nulle, che in occasione di un ballottaggio si prestano sempre a interpretazioni di ogni tipo.

23:21 - La percentuale più bassa di affluenza (31.7%) nella sezione 35 della scuola media "De Gasperi".

23:20 - In nessuna delle 44 sezioni della città si è presentato al voto più del 50% degli aventi diritto. La migliore performance è stata registrata nella sezione 4 dell'edificio scolastico "Battisti" col 46.6%.

23:19 - D'Introno in vantaggio, sempre leggero, anche nella sezione 39.

23:18 - Hanno votato in 16692 (8676 uomini e 8016 donne). Il dato dell'affluenza è perciò confermato al 38.5%.

23:16 - Dati molto parziali dalle sezioni 12 e 13: leggero vantaggio per Pasquale D'Introno.

23:14 - Secondo l'ultima rilevazione dell'ufficio elettorale comunale si sarebbero recati alle urne 16692 coratini, pari al 38.5% degli elettori aventi diritto.

23:12 - In ogni caso, il prossimo sindaco di Corato non potrà contare che sul sostegno di meno della metà del corpo elettorale.

23:10 - Quando mancano ancora i dati di alcune sezioni, l'affluenza si attesta al 35.1% con 15201 votanti.

23:08 - Sono più gli uomini (il 53% del totale) che le donne (47%) ad aver deciso di recarsi alle urne.

23:06 - Secondo una prima stima, l'affluenza ha superato il 31%.

23:04 - Il dato definitivo sull'affluenza è in fase di elaborazione. Presto sarà possibile comprendere in quanti hanno scelto di presentarsi ai seggi per partecipare alla scelta del nuovo sindaco.

23:02 - Diversi cittadini si dirigono verso i quartieri generali dei due antagonisti per seguire insieme, ciascuno secondo i propri auspici, l'andamento dello spoglio, che in alcune sezioni comincerà a brevissimo.

23:00 - Come previsto dalla legge, tutti gli elettori già presenti all'interno delle sezioni elettorali possono esercitare il loro diritto-dovere.

22:58 - Fra pochi istanti la chiusura delle operazioni di voto.

22:56 - Non è da escludere un testa a testa al fotofinish per stabilire chi succederà a Massimo Mazzilli alla guida dell'amministrazione.

22:54 - Le due settimane di campagna elettorale aggiuntiva sono state molto intense, specie in considerazione della situazione di partenza sostanzialmente equilibrata: sono appena 97, infatti, i voti di differenza riportati al primo turno dai due protagonisti del ballottaggio.

22:52 - Il quadro politico-amministrativo molto frammentato, in ragione del quale si sono presentati al primo turno ben nove aspiranti alla carica di primo cittadino, ha avuto ripercussioni negative sull'affluenza al ballottaggio, com'era possibile e per certi versi logico aspettarsi.

22:50 - Un dato piuttosto consolidato riguarda la massiccia astensione registrata: al secondo rilevamento dell'affluenza, quello delle ore 19:00, si erano recati alle urne appena 9971 elettori su 43311, pari al 23.02%.

22:48 - Due candidati in corsa, i più suffragati in occasione del primo turno di domenica 26 maggio: in ordine di voti ricevuti, Pasquale D'Introno (4754) e Claudio Amorese (4657).

22:45 - Corato sta scegliendo il suo nuovo sindaco. Le operazioni di voto del turno di ballottaggio per l'individuazione del primo cittadino si concluderanno alle 23:00.
Cittadini in attesa all'esterno di un comitato elettoraleL'attesa dei risultati nel comitato di Pasquale D'Introno
  • Elezioni Amministrative 2019
  • Pasquale D'Introno
  • Claudio Amorese
Altri contenuti a tema
D'Introno scatenato, dal palco i retroscena della più grave crisi amministrativa di Corato D'Introno scatenato, dal palco i retroscena della più grave crisi amministrativa di Corato In quaranta minuti l'ex sindaco racconta la sua verita. IL VIDEO
Pasquale D'Introno: «Ora parlo io» Pasquale D'Introno: «Ora parlo io» L'ex sindaco terrà un pubblico incontro
Pasquale D'Introno: «A testa alta» Pasquale D'Introno: «A testa alta» Il post social del primo cittadino
Il messaggio del sindaco D'Introno per la festa patronale di San Cataldo Il messaggio del sindaco D'Introno per la festa patronale di San Cataldo «In lui si ritrova unita la comunità»
Consiglio comunale convocato giovedì 22 agosto Consiglio comunale convocato giovedì 22 agosto Unica novità nell'ordine del giorno la surroga del dimissionario Michele Bovino
De Benedittis: «Il fallimento del centrodestra costerà caro alla città» De Benedittis: «Il fallimento del centrodestra costerà caro alla città» «Una coalizione che non decide. L'alternativa è il ritorno al voto»
Un accordo politico chiaro, o è inutile insistere Un accordo politico chiaro, o è inutile insistere Non ci sono margini per alcun tipo di sostegno dall'opposizione: l'unica strada per D'Introno è recuperare il rapporto con Direzione Italia
Consiglio comunale minuto per minuto, prova d'appello per D'Introno Consiglio comunale minuto per minuto, prova d'appello per D'Introno Riunione in seconda convocazione, il sindaco a un bivio
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.