Galante criminologo
Galante criminologo
Editoriale

"La nottola di Minerva" a cura del dott. Giuseppe Galante (criminologo)

Quando il lavoro non stanca

Il mio lavoro è una vacanza: questo è quello che tutti i lavoratori vorrebbero dire della loro professione. Il concetto di sicurezza si presenta sempre in drammatico contrasto con quello di libertà in quanto inversamente proporzionati: la sicurezza e' quindi urbana ovvero vi incide il sentimento di percezione della sicurezza e si presenta sempre come bicchiere mezzo pieno per legge la domanda del cittadino sui reati di microcriminalità; poi la sicurezza e' ambientale con reati inerenti l'inquinamento e infine la sicurezza e' sanitaria ovvero vaccini, malattie e infortuni sul lavoro.

La sicurezza e la libertà incidono sul concetto di qualità della vita che è meglio prestato dalla Carta Costituzionale con il diritto all salute fisica, psichica e sociale. Il nuovo lavoratore soffre della Sindrome dell'abbandono fa parte delle istituzioni.

Certamente più ispettori del lavoro messi in campo potrebbero aiutare ma la cura principale è attraverso la denuncia che crea uno spazio di responsabilità sociale perché i costi del caporalato ( prima la tangente per la concessione e poi il costo del risarcimento al lavoratore) sono solo a carico del consumatore.

Le regole da seguire sono 7: coinvolgere i dipendenti nelle scelte di azienda, stipendi meritocratici, politica di incentivi premiali, formazione e aggiornamento, incentivazione della creatività, orario flessibile e pacchetto benefit ovvero avere in azienda un asilo nido, la tintoria, etc considerando il numero sempre maggiore di infortuni con decesso del lavoratore devo condividere la tesi che qualche incidente rappresenta solo il sentimento di vendetta del lavoratore che sentitosi mortificato e disprezzato decode di prendersi una doppia rivincita: soldi per la famiglia e controlli sull'azienda. Insomma si lavora per morire.
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
“Formazione e lavoro, binomio indissolubile”: lunedì a Barletta torna Hey Sud “Formazione e lavoro, binomio indissolubile”: lunedì a Barletta torna Hey Sud Imprenditori e istituzioni a confronto su occupazione e ruolo delle università
La redazione del Viva Network è alla ricerca di nuovi collaboratori La redazione del Viva Network è alla ricerca di nuovi collaboratori Un’occasione per raccontare il territorio con curiosità e passione
Legalità e lavoro, domani un incontro a Corato Legalità e lavoro, domani un incontro a Corato Il dibattito "Subire il lavoro, rinascere col lavoro: la legalità al centro" si svolgerà presso lo sportello di Porta Futuro
Settore edile e metalmeccanico, domani sciopero in Puglia Settore edile e metalmeccanico, domani sciopero in Puglia L'iniziativa organizzata da Cgil e Uil nasce dopo il crollo a Firenze
La professione dell'assicuratore: ce la racconta Antonio Arbore La professione dell'assicuratore: ce la racconta Antonio Arbore Un approfondimento a cura del broker assicurativo e Business Coach
Pensioni, cosa cambia nel 2024. Parola al Giovanni Assi, consulente del lavoro e delegato CONFAPI Puglia Pensioni, cosa cambia nel 2024. Parola al Giovanni Assi, consulente del lavoro e delegato CONFAPI Puglia Un'analisi tecnica delle principali novità introdotte
"Almanacco": a Corato ecco il nuovo studio di grafica e stampa artigianale "Almanacco": a Corato ecco il nuovo studio di grafica e stampa artigianale Lo studio in Via Carmine 35
'Aree edificabili, violazioni edilizie e disciplina urbanistica'': il 28 ottobre l'incontro formativo 'Aree edificabili, violazioni edilizie e disciplina urbanistica'': il 28 ottobre l'incontro formativo Appuntamento presso il Mama Ristolounge dalle 16:30
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.