Decaro a Corato taglia il nastro delle opere del bando periferie

C'era il sindaco metropolitano Antonio Decaro, insieme al suo vice Michele Abbaticchio e all'amministrazione comunale di Corato per il simbolico taglio del nastro degli interventi di riqualificazione urbana realizzati a Corato a seguito di un bando del 2016 portato avanti dalla Città Metropolitana.
L'importo complessivo degli interventi è stato pari a un 1milone 450mila euro di cui circa 300mila euro sono stati finanziati per la sistemazione a verde e a parcheggio delle aree esterne degli uffici della Polizia Municipale, del settore istruzione e del settore servizi sociali.
L'intervento prevede inoltre la sistemazione di un'area nella zona popolare di via Aurelia e della strada di collegamento tra via Prenestina e via Gravina che dovrebbe ospitare l'area mercatale all'aperto e una stazione autobus.

Il progetto "Periferie aperte", presentato nel 2016 dalla Città metropolitana e primo classificato nell'ambito del Bando Periferie, è stato finanziato per 40 milioni di euro. Si sviluppa attraverso 48 interventi di trasformazione e riqualificazione dello spazio pubblico in 36 Comuni, prevedendo la riqualificazione di piazze, la creazione di parchi urbani polifunzionali, il rafforzamento del greening urbano, nuove aree sportive attrezzate, l'implementazione di nuovi dispositivi di sorveglianza e gestione della sicurezza, la riqualificazione di vettori di mobilità ciclo pedonale. Attualmente è stato completato circa il 70 per centro degli interventi previsti.

Nell'intervista, a cura di Giuseppe Di Bisceglie, le parole del sindaco Metropolitano Decaro e del sindaco Corrado De Benedittis che spiega, anche, l'evoluzione dei lavori della bretella di collegamento tra via Prenestina e Via Gravina, futura destinazione del mercato all'aperto.
Granoro, Progetto Media arriva alla X edizione: le interviste Granoro, Progetto Media arriva alla X edizione: le interviste
Buono e solidale, l'impegno di Despar per il sociale si rinnova Buono e solidale, l'impegno di Despar per il sociale si rinnova
Corato, ordigno intimidatorio nei confronti di un'attività commerciale Corato, ordigno intimidatorio nei confronti di un'attività commerciale
I laboratori della scuola Fornelli I laboratori della scuola Fornelli
La storia della merla La storia della merla
Alla scoperta della scuola dell'infanzia Fornelli Alla scoperta della scuola dell'infanzia Fornelli
PNRR, Comune e imprese uniti per il rilancio della città PNRR, Comune e imprese uniti per il rilancio della città
Operazione antidroga dei Carabinieri: 19 arresti in 7 comuni Operazione antidroga dei Carabinieri: 19 arresti in 7 comuni
Scuola primaria Fornelli, una scuola aperta a tutti Scuola primaria Fornelli, una scuola aperta a tutti
#fornellixmas21: il contest dell’amore e della creatività #fornellixmas21: il contest dell’amore e della creatività
Arif, volontari ed Esercito liberano il Parco dell'Alta Murgia dagli pneumatici abbandonati Arif, volontari ed Esercito liberano il Parco dell'Alta Murgia dagli pneumatici abbandonati
Corato in piazza per dire No alla violenza Corato in piazza per dire No alla violenza
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.