Sindaco De Benedittis
Sindaco De Benedittis
Politica

Affidamento palazzetto, De Benedittis: "Atto legittimo e trasparente"

La replica del primo cittadino all'eccezione sollevata da Direzione Corato

Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale, dopo attenta analisi e valutazione della Delibera n.16 del 4 febbraio avente come oggetto "Impianto sportivo comunale polivalente, sito in via Don Albertario. Affidamento in via provvisoria e temporanea alle a.s.d. "Basket Corato" - "Polis Volley Corato" – "Nuova Matteotti Corato", non ravvisano alcun profilo di nullità del provvedimento amministrativo adottato, data l'assoluta trasparenza e legittimità del processo che ha portato all'adozione del provvedimento stesso.

Sono, infatti, state indistintamente coinvolte tutte le associazioni sportive presenti sul territorio che ne hanno fatto richiesta perseguendo il fine del Comune di Corato, che riconosce lo sport come servizio sociale e intende promuovere e sostenere ogni iniziativa, atta a rendere più accessibile, a tutti i cittadini, la pratica delle attività motorie e sportive quale mezzo di educazione e formazione personale e sociale di tutela e miglioramento della salute, di sano impiego del tempo libero; per tutte queste considerazioni, il Comune di Corato tiene conto delle funzioni educative, sociali e culturali dello sport, in tutte le sue accezioni.
L'atto stesso, inoltre, è privo di rilevanza economica per le associazioni coinvolte ma comporta il perseguimento del fine pubblico, con un risparmio di costi per la pubblica amministrazione.
"E' evidente che in diversi ambiti stiamo sbloccando metodi e procedure ormai non più consoni ai tempi, le scelte fatte rappresentano quanto di più concreto e innovativo si potesse realizzare ora, in questa nostra Città, in breve tempo e in queste condizioni. - Scrive il Sindaco De Benedittis - Tra l'altro si è riusciti a mettere insieme le maggiori realtà sportive di sport indoor riconosciute di interesse nazionale presenti nella nostra Città proiettandosi verso scelte amministrative, innovative e sperimentali che rappresentano l'unica possibilità per garantire continuità sportiva all'intera comunità.
Tutto è anche reso possibile per l'alto profilo e competenza dell'intera Giunta, che opera costantemente con dedizione e in stretta collaborazione e cui va il mio convinto riconoscimento di ruolo.
Le critiche sono certamente alla base anche dell'operare amministrativo, purché non abbiano come finalità il semplice screditamento dell'operato dei singoli amministratori
  • Palazzetto dello Sport
Altri contenuti a tema
Strutture sportive, c'è l'accordo tra Comune e società Strutture sportive, c'è l'accordo tra Comune e società Marcone: "La gestione del Palazzetto sarà affidata a un soggetto terzo"
Palazzetto dello Sport, De Benedittis: «Presto restituito alle società sportive» Palazzetto dello Sport, De Benedittis: «Presto restituito alle società sportive» Il sindaco: «Riporteremo anche il Corato Calcio a giocare in casa»
Palazzetto dello sport: c'è chi ringrazia e c'è chi recrimina Palazzetto dello sport: c'è chi ringrazia e c'è chi recrimina Da ieri si è ripreso a giocare a porte aperte
Il Palazzetto riapre le porte ai tifosi: stasera Basket Corato - Nardò Il Palazzetto riapre le porte ai tifosi: stasera Basket Corato - Nardò Parola d'ordine: Playoff!
Riapre il Palazzetto? Sì, ma solo per gli allenamenti Riapre il Palazzetto? Sì, ma solo per gli allenamenti Il commissario prefettizio dispone l'apertura parziale della struttura
Palazzetto chiuso, i tifosi: «Chiediamo che questo incubo finisca il prima possibile» Palazzetto chiuso, i tifosi: «Chiediamo che questo incubo finisca il prima possibile» La lettera aperta dei tifosi dell'AS Basket Corato al Commissario Prefettizio
Chiusura del Palazzetto: «Uno scherzo di cattivo gusto» Chiusura del Palazzetto: «Uno scherzo di cattivo gusto» La rabbia della presidente NMC Grazia Balducci
Finalmente il Palazzetto sarà adeguato alla normativa antincendio Finalmente il Palazzetto sarà adeguato alla normativa antincendio Provvedimento della giunta
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.