Don Vincenzo Acella
Don Vincenzo Acella
Religione

In ricordo di Don Vincenzo, il prete artista ieri avrebbe compiuto 89 anni

Numerose le opere in mosaico che danno lustro alla nostra città

Ieri avrebbe compiuto 89 anni, ma nonostante si a scomparso nel settembre 2019, la comunità lo ricorda ancora con immutata stima e gioia. Stiamo parlando di Don Vincenzo Acella, figura importante e carismatica della nostra città.

Don Vincenzo Acella era nato a Corato il 27 maggio 1934 ed era stato ordinato presbitero il 1 ottobre 1961. Il suo ministero sacerdotale è stato vissuto nel servizio ministeriale in diverse chiese e parrocchie di Corato.


Docente di educazione artistica, Don Vincenzo era anche un fine artista. Le opere da ricordare sono tante che continuano a dare lustro alla città come le via Crucis, pregevoli opere d'arte installate da anni sulla via della Chiesa di San Giovanni, il mosaico posto all'ingresso della chiesa Incoronata, la Madonna in piazza Salvo d'Acquisto.

Don Vincenzo ha lasciato alla nostra città un patrimonio spirituale ed artistico importantissimo e noi tutti lo ricordiamo con gioia ed un pizzico di malinconia.
  • Storia locale
Altri contenuti a tema
La lunga e intensa vita del Maestro Raffaele Miglietta attraverso fonti d’archivio inedite La lunga e intensa vita del Maestro Raffaele Miglietta attraverso fonti d’archivio inedite Nuovi particolari sull'ultimo Maestro che ha dato lustro alla storica banda musicale di Corato
Senatore Pasquale Lops, il ricordo a venticinque anni dalla scomparsa Senatore Pasquale Lops, il ricordo a venticinque anni dalla scomparsa Un personaggio cardine della storia recente della nostra città
San Valentino: la storia d'amore infinita di Cataldo e Rosalba San Valentino: la storia d'amore infinita di Cataldo e Rosalba Amor omnia vincit. Nel giorno degli innamorati, vi raccontiamo di due coratini qualsiasi, con un amore tutt'altro che comune
“Camei Pugliesi: Barletta”, il 13 aprile la presentazione “Camei Pugliesi: Barletta”, il 13 aprile la presentazione Mercoledì prossimo l'evento per conoscere il progetto di promozione territoriale
Ecco chi furono i partigiani coratini Ecco chi furono i partigiani coratini Un approfondimento dello storico locale Vincenzo Catalano
I Titoli – reperti così antichi ma che ancora oggi raccontano infinite storie I Titoli – reperti così antichi ma che ancora oggi raccontano infinite storie L’evento a cura del dott. Giuseppe Magnini, rappresenta un invito, soprattutto ai più giovani, a riscoprire il patrimonio culturale
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.