locandina
locandina
Associazioni

“Libertà di stampa - Il diritto e il dovere di informare”

Una tavola rotonda in occasione delle celebrazioni del 70esimo anniversario dell’approvazione della Dichiarazione universale dei diritti umani

In occasione delle celebrazioni del 70esimo anniversario dell'approvazione della Dichiarazione universale dei diritti umani, sabato 15 dicembre, alle ore 18:30, presso la Biblioteca Comunale di Corato, sarà allestita una tavola rotonda su "Libertà di stampa - Il diritto e il dovere di informare".

L'incontro si inserisce nel calendario di eventi "UmanaMente" predisposto, dal 10 al 17 dicembre, da Interassociativo Rete Attiva di Corato, Presidio del Libro di Corato e Punto Pace Pax Christi, per ricordare la sottoscrizione da parte dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione universale dei diritti umani, avvenuta il 10 dicembre del 1948.

Il dibattito, moderato dalla giornalista Tiziana Di Gravina, si articolerà con gli interventi di Gianpaolo Balsamo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno e membro del direttivo Assostampa Puglia; Giuseppe Di Bisceglie, direttore di Viva Network, Cenzio Di Zanni, giornalista de La Repubblica; Fabio Ferrante, editore di Live Network e Marina Labartino, direttore responsabile de Lo Stradone.

Viviamo un periodo estremamente delicato e in cui sembra crescere l'insofferenza verso il giornalismo. Lo scorso 13 novembre la Federazione Nazionale della Stampa ha promosso il flash mob #GiùLeManiDallInformazione, che ha visto la mobilitazione di giornalisti, associazioni e cittadini di tutta Italia proprio in difesa della libertà di stampa e di informazione, sancita dall'articolo 21 della Costituzione, e dei valori fondamentali della democrazia italiana.

Oltre ad Assostampa Puglia e Ordine dei giornalisti di Puglia, attivamente coinvolte nella manifestazione anche la Federazione internazionale e la Federazione europea dei giornalisti, che hanno organizzato un flash mob in contemporanea a Bruxelles e a Londra, su iniziativa di freelance italiani.

Partendo dagli ultimi accadimenti, la tavola rotonda "Libertà di stampa – il diritto e il dovere di informare" nasce, in questo senso, per porre al centro del dibattito non solo l'articolo 21 della Costituzione, ma per proporre interessanti spunti di riflessione e tenere desta l'attenzione della collettività su uno dei diritti fondamentali dell'uomo, la libertà di opinione e di espressione, sancito dall'articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani.

Si parlerà di informazione di qualità, di diritto e dovere di cronaca a tutela della personalità e nel rispetto della verità sostanziale dei fatti e dei rischi che ne conseguono nel fare giornalismo d'inchiesta, dell'influenza del giornalismo sull'evoluzione sociale e viceversa, con particolare attenzione al ruolo degli operatori dell'informazione e dei lettori e ai meccanismi del giornalismo digitale, frutto dell'innovazione tecnologica ed informatica.
  • Giornalismo
Altri contenuti a tema
Scomparsa Mario Colamartino, questa mattina i funerali Scomparsa Mario Colamartino, questa mattina i funerali L'ultimo saluto al giornalista coratino, alle 10:00 presso la Sacra Famiglia
1 Lutto per il giornalismo pugliese, si è spento il collega Mario Colamartino Lutto per il giornalismo pugliese, si è spento il collega Mario Colamartino Malato da tempo, aveva 68 anni; il cordoglio del Viva Network
"L'Italia che cambia": dialogo con lo scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco "L'Italia che cambia": dialogo con lo scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco L'appuntamento oggi alle 19:00 presso Piazza Marconi
Nasce "Correlazioni Universali", rivista bimestrale dedicata ad arte, cultura e poesia Nasce "Correlazioni Universali", rivista bimestrale dedicata ad arte, cultura e poesia Un bimestrale di carta che non si arrende alle logiche del mercato, ma che piuttosto resiste
Morto il giornalista coratino Tonino Mangano Morto il giornalista coratino Tonino Mangano Aveva 87 anni, è stato vicedirettore de "La Gazzetta del Mezzogiorno"
Giuseppe Faretra tra i vincitori del Premio Sentinella del Creato Giuseppe Faretra tra i vincitori del Premio Sentinella del Creato Il giornalista coratino è parte della redazione di In Comunione
I 5 Stelle insultano la stampa, anche a Bari manifestano i giornalisti: «Giù le mani dall'informazione» I 5 Stelle insultano la stampa, anche a Bari manifestano i giornalisti: «Giù le mani dall'informazione» Flash mob in piazza Prefettura. Martellotta (AssoStampa): «Diritto di cronaca e pluralismo istituti tutelati dalla Costituzione»
L'informazione: tra verità e fake news L'informazione: tra verità e fake news A Corato un convegno promosso dalla Parrocchia di San Domenico
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.