Corato Calcio. <span>Foto Vittorio Quinto</span>
Corato Calcio. Foto Vittorio Quinto
Calcio

Corato Calcio, partenza da sogno: Bisceglie schiantato 2-0

I gol di Dispoto e Pellegrini all'alba e al tramonto del match fanno impazzire di gioia i tifosi neroverdi

Inizia come meglio non poteva la stagione 2023/2024 del Corato Calcio, che davanti ai suoi tifosi, sul neutro del Coppi di Ruvo di Puglia, "mata" un Bisceglie dai due volti con una prestazione stellare. La grinta, la cattiveria agonistica, la corsa, la voglia messi in campo per novanta minuti dagli uomini di Maurelli hanno colmato sul rettangolo verde il gap con i più quotati nerazzurro stellati, spesso in balia degli avversari.

Partono fortissimo i neroverdi, che prima si fanno pericolosi con la combinazione Cianci - Brandonisio, si supera l'ex Addario nell'occasione, poi dal susseguente corner è capitan Dispoto ad incornare imparabilmente sul secondo palo, per l'1-0 che vale il vantaggio. Siamo al 6'. Il Corato, in completo bianco, arriva prima sulle seconde palle, mostrandosi più reattivo; il Bisceglie, almeno all'inizio, sembra soffrire i carichi della preparazione,

Corato a tamburo battente, manovra avvolgente degli uomini di mister Maurelli, con il cross di Somma che non trova Brandonisio di centimetri. La squadra di casa attua un gegenpressing asfissiante, facendo pressione sulla palla persa e lasciando le briciole agli irriconoscibili nerazzurro stellati. È sulle fasce che Corato vince tutti i duelli, con Zaza che tira il freno alle scorribande di Koné e Santoro che semina il panico sulla sinistra.

Il primo squillo ospite al 26', con Koné che si accentra, cambia fascia di competenza e incrocia, para a terra il 2004 Magnífico. Siamo alla mezz'ora e gli uomini di mister Passiatore iniziano a prendere metri, ma il Corato non si scompone mai, restando solido.

Il primo cartellino di giornata viene sventolato davanti agli occhi del biscegliese Stefanini, per un duro intervento sul sempre attivo Brandonisio. Al 36' si rifà sotto la squadra viaggiante, ma lo shoot di Proietti è velleitario. Ben più insidioso il tentativo da distanza siderale di Fanelli, uno dei tanti neoacquisti del Corato 2023/2024, nonché ex del match, palla di poco alta. È questa l'ultima emozione di un primo tempo condotto senza patemi d'animo da Frappampina e compagni.

Secondo tempo che si apre con un'occasionissima per il Corato: retropassaggio scellerato di Scarimbolo, Somma non ne approfitta, para Addario. Nella prima fase del secondo tempo, il match è molto spezzettato e non spettacolare, con le due squadre che si equivalgono.

Quarto d'ora, prime sostituzioni per entrambe le squadre: Fuori Cianci, dentro Lorusso nelle fila neroverdi, gli ospiti invece inseriscono Petitti e Mangialardi, per Zadua e Kouame. Partita senza spunti degni di nota, proprio il 10 biscegliese appena entrato, ci prova su punizione, Magnifico blocca. Al 22' episodio da moviola: il Corato trova il 2-0 con Santoro, ma la bandierina va su: gol annullato.

Al minuto 27 continuano a crescere gli ospiti: sponda aerea di Petitti, spara Koné con il destro, Magnifico ancora reattivo a mettere in corner, prima di prendersi un giallo per perdita di tempo. eccole forze fresche per Maurelli: entrano Pellegrini e Dell' Endice per gli ottimi Zaza e Somma.

I padroni di casa, complice la stanchezza, indietreggiano il baricentro, ma l'occasione ce l'ha Pellegrini che spreca dopo un bel contropiede (minuto 35). Cianci poi, per proteste, si becca il cartellino rosso dalla panchina.

Il Bisceglie continua a premere per cercare il pareggio, per la prima volta difesa e centrocampo coratine non dialogano tra loro e Koné quasi butta giù la traversa con un destro poderoso (39'). Petitti impegna Magnífico, poi al 44' contropiede mortifero dei neroverdi: Frappampina imbuca per Pellegrini che freddissimo incrocia sul secondo palo per il 2-0 che fa esplodere il Coppi, gremito in ogni ordine di posto. Sul taccuino dei cattivi finiscono anche Pellegrino e D'Alba, ma il risultato non cambia più. Il primo round è neroverde.

Davide dunque ha battuto Golia, ma la sfida non è finita. Per conquistare l'accesso al secondo turno di Coppa Italia, il Corato deve bissare la prestazione di ieri.
  • Calcio
  • Usd Corato Calcio
  • Corato calcio
Altri contenuti a tema
Il "Tannoia" sul podio del torneo di calcio studentesco Il "Tannoia" sul podio del torneo di calcio studentesco I ragazzi di mister Scaringella al terzo posto del torneo studentesco organizzato dall' Aeronautica Militare
Corato Calcio, arrivano le dimissioni del presidente Gabriele Palermo Corato Calcio, arrivano le dimissioni del presidente Gabriele Palermo Aperta ufficialmente la cessione del titolo "purché la denominazione resti invariata"
Corato Calcio, l'amministrazione: «Importante continuare a essere al fianco del calcio coratino» Corato Calcio, l'amministrazione: «Importante continuare a essere al fianco del calcio coratino» La nota ufficiale da Palazzo di Città
Corato, gol a grappoli per sperare nella salvezza: contro la Molfetta Sportiva finisce 0-11 Corato, gol a grappoli per sperare nella salvezza: contro la Molfetta Sportiva finisce 0-11 Doppiette per Falciano, Suriano e Cianci
Corato Calcio, vietato sbagliare: oggi visita alla già retrocessa Molfetta sportiva Corato Calcio, vietato sbagliare: oggi visita alla già retrocessa Molfetta sportiva Calcio d'inizio alle ore 19
Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi I supporters coratini temono penalizzazioni e ripercussioni sulla stagione sportiva in corso
Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Ai neroverdi basta un gol di Frappampina al 6' della ripresa
Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Calcio d'inizio domenica alle 15:00 al "Coppi"
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.