Nico Longo - Movimento Cinque Stelle
Nico Longo - Movimento Cinque Stelle
Politica

Caos IDEA, M5S: «Per Corato decide Bari?»

La linea politica locale dettata dai vertici regionali dei partiti

La querelle interna al partito IDEA, che seppur con un numero molto esiguo di voti conseguiti nella competizione elettorale è riuscito a far eleggere due consiglieri comunali, non è passata inosservata.

Nella giornata di ieri il coordinamento cittadino di IDEA ha fatto sapere di non essere stato coinvolto nella partecipazione ai tavoli politici e che nessun nominativo era stato proposto dalla base come rappresentante di IDEA in giunta. È seguita a stretto giro la risposta del coordinatore regionale, l'avv. Francesco Losito, che non ha fatto che confermare quanto precisato dal coordinamento cittadino: la scelta di far partecipare ai tavoli di coalizione il sig. Luigi Di Ciommo (assessore in pectore della giunta D'Introno) è stata dettata dai vertici regionali del partito e non dal coordinamento locale senza che lo stessa segreteria locale sia mai stata formalmente commissariata.

Un fatto politicamente molto rilevante che non è sfuggito a Nico Longo, consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle che ha stigmatizzato l'atteggiamento della segreteria regionale di IDEA.

«Secondo quanto riportato dai comunicati pubblicati da alcune testate giornalistiche locali, i due consiglieri eletti nella lista IDEA, non solo non partecipano alle riunioni di maggioranza, ma non hanno alcun potere decisionale sulla nomina dell'assessore che spetterebbe al loro partito, in linea con la più classica delle applicazioni del manuale Cencelli. A decidere chi partecipa alle riunioni di questi giorni pare sia il coordinatore regionale, che ha incaricato il Signor Di Ciommo di rappresentare il partito, indicandolo tra l'altro quale assessore in quota IDEA. Nei mesi passati abbiamo sperato che le sorti della nostra città fossero affidate a coratini liberi di poter agire nell'interesse esclusivo di Corato, ma evidentemente ci si era illusi» ha scritto Longo sui social network.

L'ingerenza, eccessiva diremmo, delle segreterie regionali (neanche provinciali) per l'individuazione dei futuri assessori, non ha coinvolto soltanto IDEA ma anche la Lega.
La presenza ai tavoli politici coratini del vice segretario regionale Riviello la dice lunga sulla difficoltà che incontrano i singoli partiti a fare sintesi al loro interno. Una difficoltà che potrebbe portare il sindaco a presentarsi in consiglio comunale con una giunta non completa, nonostante siano passati ben quaranta giorni dalla sua elezione.
  • Movimento Cinque Stelle
Altri contenuti a tema
Il M5S scende in piazza: "Tutelare i diritti dei viaggiatori" Il M5S scende in piazza: "Tutelare i diritti dei viaggiatori" Parte domani la raccolta firme per la petizione
I Cinque Stelle non demordono: «Vogliamo il parcheggio accanto alla stazione» I Cinque Stelle non demordono: «Vogliamo il parcheggio accanto alla stazione» Ieri incontro con parlamentari e consiglieri regionali sullo stato dei lavori di Ferrotramviaria
I riflettori del M5S sui lavori della Ferrotramviaria I riflettori del M5S sui lavori della Ferrotramviaria Venerdì un pubblico incontro con i rappresentanti istituzionali
Vigilanza immobili pubblici, le perplessità del M5S sul servizio dell'azienda che si è aggiudicata l'appalto Vigilanza immobili pubblici, le perplessità del M5S sul servizio dell'azienda che si è aggiudicata l'appalto Vincitrice del bando risultò la Securpol Srl
Ecco la nuova fermata Corato Sud. Il sopralluogo di Conca e Piarulli Ecco la nuova fermata Corato Sud. Il sopralluogo di Conca e Piarulli I due portavoce del M5S hanno incontrato il dg di Ferrotramviaria
Il senatore coratino Mininno: «Non lascio il M5S per andare alla Lega» Il senatore coratino Mininno: «Non lascio il M5S per andare alla Lega» Il parlamentare pentastellato smentisce notizie di stampa
Fascicolo Sanitario Elettronico. Laricchia (M5S): “Lo hanno attivato solo 63mila pugliesi. Fascicolo Sanitario Elettronico. Laricchia (M5S): “Lo hanno attivato solo 63mila pugliesi. Necessarie campagne informative su tutto il territorio
Crisi amministrativa, il M5S scende in piazza Crisi amministrativa, il M5S scende in piazza Indetto un pubblico comizio del consigliere Nico Longo
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.