ambulanza ok
ambulanza ok
Politica

«Ai coratini serve chiarezza. Quanti sono i casi di covid? Perché è stato chiuso il poliambulatorio?»

La nota delle consigliere regionali Laricchia e Di Bari

"Ai coratini non è dato sapere il numero esatto dei concittadini risultati positivi al test per il COVID-19, così come non è dato conoscere quanti siano i cittadini destinatari del provvedimento di quarantena obbligatoria, i motivi della chiusura del Poliambulatorio (per cui si richiede l'immediata riapertura) e la situazione del presidio ospedaliero cittadino alla luce delle presunte situazioni di contagio e, nel caso, quali provvedimenti sono stati adottati".

Lo dichiarano le consigliere del M5S Antonella Laricchia e Grazia Di Bari, denunciando come l'Assessore alla Sanità Michele Emiliano, il Direttore del Dipartimento di Regionale di Promozione della Salute Vito Montanaro e il Direttore Generale Antonio Sanguedolce, continuino ad ignorare le richieste formali di informazioni inviate dalla Portavoce al Senato del M5S Angela Bruna Piarulli.

"Perchè - continuano le pentastellate - in Prefettura risultano 3 casi di positività a Corato ed invece per il Bollettino Epidemiologico Regionale a Corato ci sarebbero tra i 6 e i 10 casi? Perché il pubblico servizio offerto dal Poliambulatorio è stato interrotto? Cosa si aspetta per riaprirlo? In questo momento di grave emergenza sanitaria è necessario che la ASL comunichi in maniera tempestiva e puntuale, perché non solo la comunità coratina ha necessità di essere rassicurata, ma anche e soprattutto per consentire il corretto monitoraggio delle persone destinatarie dei provvedimenti di quarantena obbligatoria. Se il comune di Corato, le Forze dell'Ordine e la Polizia Locale non conoscono i dati aggiornati dei coratini in quarantena, come potrà essere monitorato il rispetto del provvedimento da parte di queste persone? Come potranno essere garantiti i servizi di assistenza necessari per le persone in quarantena?"
  • Movimento Cinque Stelle
Altri contenuti a tema
Regione, il M5S entra in giunta: Rosa Barone assessore al welfare Regione, il M5S entra in giunta: Rosa Barone assessore al welfare Il presidente Emiliano ha firmato la nomina
Passa da Corato il tour del vice ministro allo sviluppo economico Buffagni Passa da Corato il tour del vice ministro allo sviluppo economico Buffagni Visiterà alcune aziende del territorio
Verso le amministrative, Longo presenta la sua candidatura a sindaco Verso le amministrative, Longo presenta la sua candidatura a sindaco L'incontro, previsto prima del lockdown, si svolgerà il 1 giugno
Campagna referendaria, esponenti del M5S a Corato Campagna referendaria, esponenti del M5S a Corato Spiegheranno le ragioni della legge sul taglio dei parlamentari
Regionali, Laricchia o Conca? Il M5S al ballottaggio Regionali, Laricchia o Conca? Il M5S al ballottaggio I due consiglieri regionali si contendono la candidatura a presidente
Regionali, il Movimento 5 Stelle sceglie su Rousseau il candidato presidente Regionali, il Movimento 5 Stelle sceglie su Rousseau il candidato presidente Domani il termine ultimo per le candidature
Il M5S scende in piazza: "Tutelare i diritti dei viaggiatori" Il M5S scende in piazza: "Tutelare i diritti dei viaggiatori" Parte domani la raccolta firme per la petizione
I Cinque Stelle non demordono: «Vogliamo il parcheggio accanto alla stazione» I Cinque Stelle non demordono: «Vogliamo il parcheggio accanto alla stazione» Ieri incontro con parlamentari e consiglieri regionali sullo stato dei lavori di Ferrotramviaria
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.