Clochard trasportato in ambulanza
Clochard trasportato in ambulanza
Cronaca

Il clochard tranese Marino ora è ospite di una Rsa a Corato

Le sue condizioni sono in miglioramento dopo un intervento chirurgico d'urgenza a Bari

È stato dimesso dal Policlinico di Bari e trasportato, a bordo di un'ambulanza, in una stanza della Rsa "Casa Alberta" di Corato il clochard tranese noto come Marino la cui vicenda umana, nei giorni scorsi, ha fatto molto discutere. L'uomo, che per anni ha dormito nella galleria della centralissima piazza della Repubblica a Trani, ha dovuto accettare il ricovero in seguito all'aggravarsi di un'infezione al piede non curata per troppo tempo.

Condotto nella struttura sanitaria del capoluogo pugliese, Marino è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, come ha raccontato Amedeo Bottaro, Sindaco di Trani: «Spirito libero oltre ogni immaginazione, era affetto da una gravissima forma di infezione al piede, riconosciuta dagli operatori sanitari come potenzialmente letale. Nonostante numerosi e quotidiani tentativi, aveva sempre rifiutato il ricovero. Fino ad oggi. Marino ha deciso di curarsi ed è stato trasportato in ospedale per sottoporsi ad intervento. Ringrazio in modo particolare Luca Tundo ed Andrea Fasciano, decisivi nell'opera di convincimento. Buona vita a Marino e grazie a chi, ogni giorno, spesso in silenzio, si prodiga per il prossimo».

La seconda parte della storia, perciò, si svolgerà proprio sul territorio coratino. Lo staff di Trani soccorso ha effettuato il trasferimento a Casa Alberta dov'è accudito e seguito nel percorso di guarigione dall'infezione al piede. Le sue condizioni migliorano progressivamente e non è esagerato, considerata la situazione creatasi con il passare del tempo, ritenere che i volontari di Trani abbiano salvato la vita dell'uomo scongiurandone l'abbandono totale e prendendosene carico.
  • solidarietà
  • Casa alberta
Altri contenuti a tema
Il cuore grande di Corato Il cuore grande di Corato Straordinaria mobilitazione di solidarietà per la raccolta umanitaria pro Ucraina
Uova di Pasqua made in Corato per Chiara Ferragni Uova di Pasqua made in Corato per Chiara Ferragni Si rinnova l'iniziativa solidale a sostegno dell’impresa sociale “I Bambini Delle Fate”
La storia a lieto fine di Richard: nella sua bici il grande cuore di Luciana La storia a lieto fine di Richard: nella sua bici il grande cuore di Luciana Un gesto di altruismo che va oltre il valore economico
Fondazione Telethon e Azione Cattolica ancora insieme per la Campagna di Natale Fondazione Telethon e Azione Cattolica ancora insieme per la Campagna di Natale Sabato e domenica in Piazza Cesare Battisti
Corato Città Solidale, domani un incontro a Palazzo di Città Corato Città Solidale, domani un incontro a Palazzo di Città Diretta su Coratoviva.it
Una lunga treccia per i pazienti oncologici, il dono della piccola Claudia Una lunga treccia per i pazienti oncologici, il dono della piccola Claudia A dieci anni ha già il cuore grande di donatrice
“Tra Spettacolo e Solidarietà il Quartiere è in Festa” torna in Piazza Almirante “Tra Spettacolo e Solidarietà il Quartiere è in Festa” torna in Piazza Almirante Sabato la manifestazione culturale e solidale con ospiti Povia, Donato Francone e Ivan Cottini
La nazionale di calcio in carrozzina va a Jesolo sul furgone di una azienda coratina La nazionale di calcio in carrozzina va a Jesolo sul furgone di una azienda coratina La storia del furto del loro mezzo aveva indignato l'Italia e scatenato un tam tam di solidarietà
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.