treno
treno
Cronaca

Sale sul treno e si allontana dalla famiglia, brutta avventura per un ragazzo disabile

La Polizia Ferroviaria è riuscita a ricostruire la sua identità nonostante fosse incapace di esprimersi

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Una storia a lieto fine per il ragazzo della provincia di Foggia, che si era allontanato dalla propria famiglia.

Ieri sera intorno alle ore 23:10 la pattuglia del Reparto Operativo di Polizia Ferroviaria di Bari Centrale era stata allertata da un capotreno delle Ferrovie Nord Barese sulla presenza di una persona diversamente abile, che si trovava su un convoglio da sola, incapace di esprimersi.

Con abilità, attraverso un continuo flusso informativo con tutti gli uffici territoriali delle Forze dell'Ordine, le varie pattuglie della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale, nonostante il ragazzo non avesse dato nessuna indicazione sulla sua identità, né tantomeno sul domicilio di provenienza, riuscivano nella mattinata a rintracciare la sorella, che lo stava cercando.

Prima di lasciare l'ufficio una bella colazione con i poliziotti per festeggiare lo scampato pericolo.

Dall'inizio dell'anno sono state rintracciate 21 persone scomparse, di cui 14 minori. Qualche giorno fa anche una ragazza con problemi psichici che veniva affidata ad una Casa protetta.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Morte Tarantini, proseguono le indagini. Ritrovato l'hard disk con le immagini delle telecamere Morte Tarantini, proseguono le indagini. Ritrovato l'hard disk con le immagini delle telecamere Si cerca di capire chi si trovasse alla guida dell'auto che ha travolto l'ex tenente della Polizia Locale
A Corato si torna a sparare. Un uomo ferito da un'arma A Corato si torna a sparare. Un uomo ferito da un'arma È accaduto in via Prenestina
Sgominata rete di pedofili, vendevano online le immagini hot Sgominata rete di pedofili, vendevano online le immagini hot Operazione "pay for see" della polizia postale
Giovane coratina vittima di abusi a Firenze Giovane coratina vittima di abusi a Firenze La 21enne è stata sottratta al giogo dei malintenzionati dall'intervento della Polizia
Fase 2, ecco il nuovo modulo di autocertificazione Fase 2, ecco il nuovo modulo di autocertificazione Da domani saranno possibili gli spostamenti fra comuni, attività fisica individuale e far visita ai congiunti
1 Uova contro l'auto della Polizia, tensione in via Aurelia Uova contro l'auto della Polizia, tensione in via Aurelia Tiro al bersaglio all'indirizzo degli agenti
Dramma in via Perosi, rinvenuto cadavere in un appartamento Dramma in via Perosi, rinvenuto cadavere in un appartamento La scoperta nella tarda mattinata di oggi
Volantini truffa nei portoni, la polizia avverte: «Non cascateci» Volantini truffa nei portoni, la polizia avverte: «Non cascateci» L'increscioso tentativo di raggiro sta coinvolgendo molti comuni
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.