Virtus Corato al Camp Nou
Virtus Corato al Camp Nou
Calcio

Calcio Giovanile: successi nazionali ed europei per la Virtus Corato

Indimenticabile esperienza a Barcellona

Mentre mancano poche settimane alla fine ufficiale della stagione agonistica, la società giovanile della Virtus Corato, unica scuola calcio riconosciuta dalla F.I.G.C. a Corato, inizia a tirare le somme di una stagione tra le più indimenticabili della loro storia. Infatti, i ragazzi delle categorie Allievi e Giovanissimi, hanno fatto delle esperienze uniche sia sotto il profilo calcistico e sia sotto quello personale, disputando due tornei, tra i più prestigiosi per le loro categorie, rispettivamente a Cesena (Allievi) con i ragazzi allenati da Antonio Strippoli e a Barcellona (Giovanissimi) guidati dal tecnico federale Francesco Miscioscia.

«Sotto l'aspetto sportivo – dice il presidente della Virtus Massimo Tota – abbiamo ottenuto un brillante secondo posto con gli Allievi, mentre in terra catalana, contro compagini provenienti da tutta Europa, abbiamo ottenuto un piazzamento finale che ci ha visti sul gradino più basso del podio. Ma il risultato che più ci ha reso orgogliosi è stato quello di aver vissuto dei giorni di calcio puro dove quello che contava non era il risultato ma lo stare insieme ad altre realtà e culture calcistiche provenienti da diverse nazioni. Un grande risultato che ci vede sin da ora proiettati a prepararci per i prossimi incontri in queste realtà. La Virtus Corato ha come suo principio ispiratore la passione per il calcio nel rispetto delle regole e degli avversari, sia in campo che fuori. Il nostro intento è quello di fare di queste manifestazione un'occasione di socializzazione fra bambini e ragazzi (ma anche dei genitori) di diverse realtà territoriali e per i dirigenti uno scambio di suggerimenti verso una sempre migliore gestione dei settori giovanili».

Nel frattempo la società coratina è già alle prese con l'organizzazione della oramai consolidata edizione del torneo calcistico "Falcocup" che nel mese di giugno vedrà a Corato centinaia di piccoli calciatori correre sui campi della Virtus Corato e del Comunale di via Gravina. «Questa manifestazione – conclude Tota – non è altro che il proseguimento virtuale del Torneo Città di Corato che quest'anno sarebbe giunta alla 23esima edizione. Il torneo Falcocup vedrà in campo le migliori società giovanili delle province di Bari, Bat e Foggia, oltre alla presenza di alcune società professionistiche».
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Corato a Casarano per vincere la coppa Il Corato a Casarano per vincere la coppa Per i neroverdi sfida decisiva
Goleada Corato, travolto l'Avetrana Goleada Corato, travolto l'Avetrana 6 a 0: a segno Morra, Sguera e Ciriolo
Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste È stata rinviata anche la gara dei Giovanissimi Regionali tra Corato e Toritto
I neroverdi pronti per la sfida con Casarano I neroverdi pronti per la sfida con Casarano Cannito ancora fuori
Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino I neroverdi incontrano l'Unione Calcio Bisceglie
Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Le disposizioni della Prefettura impongono l'assenza di pubblico
Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Un gol di Morra ed è vittoria
Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Il proprietario di Lazio e Salernitana rilancia: «Con l'ok di Decaro procederò alla costituzione della società»
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.