n
n
Calcio

Corato Calcio, vittoria contro Puglia Sport

I neroverdi salgono a 20 punti in classifica, mantenendo il quarto posto in graduatoria

Dopo i successi interni contro Trulli e Grotte e Nuova Spinazzola, il Corato espugna anche il "Madonna delle Grazie" di Laterza, battendo al termine di un match tiratissimo un Puglia Sport mai domo.

Partita inizialmente di studio, con le due squadre più portate a difendere che ad offendere. La formazione neroverde di mister Di Corato, già priva dei terzini titolari Schirone (infortunato) e Zinetti (squalificato), perdeva dopo 25 minuti anche l'under Grammatica per un problema alla caviglia. L'episodio chiave al minuto 38: dopo un fallo subito da Pasquadibisceglie, Fonzino reagiva colpendo con una gomitata lo stesso terzino coratino: l'inevitabile cartellino rosso mostrato dal signor Novielli dava il là ad un parapiglia tra la formazione di casa (panchina compresa) e il direttore di gara durato la bellezza di 4 minuti. A farne le ulteriori spese, il terzino Amodio, anche lui espulso per eccesso di proteste. Puglia Sport che quindi si apprestava a disputare la restante ora di gioco in doppia inferiorità numerica.

Ad inizio ripresa subito dentro la terza punta (Zaza) e Corato riversato in avanti alla ricerca del vantaggio, ma incredibilmente era la formazione laertina a sfiorare la rete con bel diagonale di Salatino che sfiorava il palo. Traversa colpita, invece, per ben due volte dai neroverdi nel giro di pochi minuti: dapprima con un colpo di testa di Cannillo deviato dal portiere Donatelli e successivamente con un bellissimo sinistro a giro dal limite di Bollino. Al 73' il gol partita: perentoria discesa sulla destra di capitan Asselti e palla servita al ben appostato Cesareo che all'altezza del dischetto non aveva difficoltà a trafiggere il portiere biancazzurro. Trovato il vantaggio il Corato si limitava, con qualche brivido, a mantenere il possesso di palla fino allo scadere dei 6 minuti di recupero.

Nella giornata che registra la prima sconfitta della capolista Omnia Bitonto (0-3 a Stornara), i neroverdi salgono a 20 punti in classifica, mantenendo il quarto posto in graduatoria a 2 lunghezze dalla Nuova Molfetta e a 3 dallo Sporting Ordona secondo. Proprio la formazione foggiana sarà la prossima avversaria del Corato domenica 4 dicembre alle 14.30 al Comunale, in una partita che si preannuncia fondamentale per entrambe le compagini.

PUGLIA SPORT 0 CORATO 1

Marcatore: Cesareo al 73°

PUGLIA SPORT: Donatelli, Amodio, Bitetti, Bocconi, Amandonico, Giasi, Delzotti (Perrone), Fiore (Marinaro), Salatino (Bottiglione), Fonzino,Turi. Allenatore: Danza

CORATO: Leuci, Pasquadibisceglie, La Salandra, Riontino, Asselti, Cannillo, Grammatica (Bollino), Marolla (Zaza), Scaringella, Cesareo, Zambetta (Adesso). Allenatore: Di Corato

ARBITRO: Novielli di Bari

Espulsi: Fonzino (P) per gomitata e Amodio (P) per proteste. Ammoniti: Donatelli, Bocconi, Giasi, Delzotti, Turi, Marinaro (P); La Salandra, Cannillo (C).
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Corato a Casarano per vincere la coppa Il Corato a Casarano per vincere la coppa Per i neroverdi sfida decisiva
Goleada Corato, travolto l'Avetrana Goleada Corato, travolto l'Avetrana 6 a 0: a segno Morra, Sguera e Ciriolo
Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste È stata rinviata anche la gara dei Giovanissimi Regionali tra Corato e Toritto
I neroverdi pronti per la sfida con Casarano I neroverdi pronti per la sfida con Casarano Cannito ancora fuori
Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino I neroverdi incontrano l'Unione Calcio Bisceglie
Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Le disposizioni della Prefettura impongono l'assenza di pubblico
Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Un gol di Morra ed è vittoria
Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Il proprietario di Lazio e Salernitana rilancia: «Con l'ok di Decaro procederò alla costituzione della società»
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.