Corato Calcio Borgorosso
Corato Calcio Borgorosso
Calcio

Corato, l'incrocio Borgorosso vale uno spicchio di salvezza

Calcio d'inizio oggi alle 15:00 al "Coppi"

A 630 minuti dal termine della regular season, la lotta alla salvezza è piu aperta e combattuta che mai. Tanti gli scontri diretti che attendono il Corato da qui alla fine della stagione, ma la partita di oggi, al "Coppi" contro il Borgorosso Molfetta, sembra davvero una di quelle tappe fondamentali, da non sbagliare, che possono decidere un'intera stagione. Questo perché attualmente il Borgorosso staziona a due lunghezze dal Corato Calcio: ottavo posto e 23 punti per i neroverdi (in coabitazione con il San Marco) e undicesimo posto con 21 punti per il Borgorosso. I molfettesi sono rinvigoriti nell'ultima parte di stagione e stanno cercando di risalire la china, anche se nell'ultima partita hanno rischiato la frittata contro la cenerentola Molfetta Sportiva (4-3), il Corato invece viene da una prestazione da applausi contro la capolista Bisceglie, fronteggiata a testa altissima.

Un girone fa, proprio il match contro il Borgorosso Molfetta è stata la sliding door che ha dato una sferzata positiva in campionato. In panca sedeva il traghettatore Mastroviti e a far gioire i tifosi di fede neroverde furono Frappampina, Dispoto e l'ex Loseto, per la prima gioia nella massima competizione regionale. Da allora, con l'innesto in panca di mister Doudou e nuove forze in mezzo al campo, molte cose sono cambiate. Dalla settima alla diciannovesima giornata il Corato ha ottenuto una media di 1,69 punti, praticamente ritmo da play off. Nelle ultime tredici giornate infatti, solo Bisceglie, Foggia, Unione e Molfetta hanno fatto meglio dei neroverdi.

Il Corato non sta vivendo un 2024 facile (4 punti nelle ultime 5 partite) complice anche un calendario parecchio proibitivo, ma in campo sta dimostrando a più riprese di esserci. Nello stesso lasso di tempo il Borgorosso, in piena risalita dicevamo, ha conquistato la bellezza di dieci punti, uscendo dalla zona rossa della graduatoria e conquistando gli scalpi prestigiosi di Molfetta e Real Siti, oltre a sfiorare il pari in quel di Bisceglie contro la capolista.

Una partita da prendere con le pinze dunque per Doudou e compagni, che potranno contare sull'effetto Coppi, dove i neroverdi hanno guadagnato la bellezza di 17 punti su 23. Di contro il Borgorosso, lontano dal Poli ha fatto meglio che in casa: 12 punti su 21 sono stati conquistati in trasferta.

Oltre al già difficile obiettivo salvezza, vi è un regolamento ancora poco noto, che rende il tutto ancor più complicato. Nei campionati con dodici retrocessioni alla categoria inferiore, di cui sei retrocessioni dirette (tre per ogni girone) e sei retrocessioni, le perdenti i play out (tre per ogni girone) le società partecipanti si incontreranno secondo i seguenti accoppiamenti:
sesta - undicesima
settima decima
ottava - nona

Qualora, al termine del campionato, il distacco tra le squadre del su indicato abbinamento sia pari o superiore a 7 punti, il rispettivo incontro di Play-Out non verrà disputato e la società peggiore classificata al termine del Campionato retrocederà direttamente al campionato di categoria inferiore. Stando alla graduatoria attuale, dunque, ci sarebbero cinque retrocessioni dirette e un solo play-out tra San Marco e Corato appaiate a quota 23.

Una partita che si preannuncia equilibrata, combattuta e senza esclusione di colpi, in cui il cosiddetto "dodicesimo uomo" può essere l'ago della bilancia tra una grande gioia o una brutta sconfitta. Tutti i tifosi sono invitati a grande raccolta oggi al Coppi di Ruvo, calcio d'inizio alle ore 15.
  • Corato calcio
Altri contenuti a tema
Corato, gol a grappoli per sperare nella salvezza: contro la Molfetta Sportiva finisce 0-11 Corato, gol a grappoli per sperare nella salvezza: contro la Molfetta Sportiva finisce 0-11 Doppiette per Falciano, Suriano e Cianci
Corato Calcio, vietato sbagliare: oggi visita alla già retrocessa Molfetta sportiva Corato Calcio, vietato sbagliare: oggi visita alla già retrocessa Molfetta sportiva Calcio d'inizio alle ore 19
Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi I supporters coratini temono penalizzazioni e ripercussioni sulla stagione sportiva in corso
Partite truccate e mafia: spunta il nome dell'ex presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera Partite truccate e mafia: spunta il nome dell'ex presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera L'imprenditore sarebbe intervenuto economicamente per pilotare un match dei neroverdi
Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Ai neroverdi basta un gol di Frappampina al 6' della ripresa
Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Calcio d'inizio domenica alle 15:00 al "Coppi"
Francesco Lops, il Coratino che fa sognare la Cavese: primo gol in campionato per lui Francesco Lops, il Coratino che fa sognare la Cavese: primo gol in campionato per lui Il giovane esterno in prestito dal Bari ci mette 5' per gonfiare la rete e regalare i tre punti ai suoi
Corato, così non va: il Borgorosso sbanca il “Coppi” e porta a casa i 3 punti Corato, così non va: il Borgorosso sbanca il “Coppi” e porta a casa i 3 punti I neroverdi pagano caro un approccio molle e svogliato.
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.