Derek Schiavone, Giuseppe Grieco, Gabriele Calefato e Gaetano Tortosa arrivano alla corte di mister Di Corato
Derek Schiavone, Giuseppe Grieco, Gabriele Calefato e Gaetano Tortosa arrivano alla corte di mister Di Corato
Calcio

Corato scatenato: altri quattro acquisti rinforzano i neroverdi

Derek Schiavone, Giuseppe Grieco, Gabriele Calefato e Gaetano Tortosa arrivano alla corte di mister Di Corato

Corato Calcio assoluto protagonista nei primi giorni di calciomercato invernale. Dopo gli innesti di Amedeo Di Pinto, Mattia Pasculli e Vittorio Cannone, il presidente Giuseppe Maldera aveva promesso nuovi colpi e nuovi sforzi economici per rinforzare ulteriormente la rosa neroverde. Ed ecco servito un poker di acquisti: Derek Schiavone, Giuseppe Grieco, Gabriele Calefato e Gaetano Tortosa arrivano alla corte di mister Di Corato.

Derek Schiavone è un playmaker di centrocampo classe '85 abilissimo nella fase di impostazione, non disdegna quella di interdizione. Proveniente dall'Audace Cerignola (Eccellenza), società nella quale è anche cresciuto, in carriera ha vestito anche le maglie di Ascoli Satriano, Ostuni, Ariano Irpino, Torremaggiore, Apricena, San Giovanni Rotondo e Roseto.

Giuseppe Grieco è un centrocampista classe '87 che può essere impiegato in tutte le zone della mediana. Reduce dalla doppia promozione con l'Audace Cerignola (dalla 1° Categoria all'Eccellenza in sole 2 stagioni), ha indossato anche le divise di Fidelis Andria, Ostuni e Bisceglie.

Gabriele Calefato è un giovane terzino destro (classe '97) che arriva dal Bitonto, dopo essere stato in prestito al Canosa (Promozione) nella prima parte della stagione. Cresciuto nel settore giovanile del Bari, ha disputato due campionati di Eccellenza con Molfetta Sportiva e Locorotondo.

Gaetano Tortosa è un esterno mancino che può essere impiegato sia in difesa che sulla linea mediana. Classe '98, arriva in prestito dalla Nuova Molfetta. Nella scorsa stagione ha disputato il Campionato Nazionale Juniores con la casacca del Bisceglie, mettendo a referto 20 presenze e 3 gol.

Grande artefice del mercato neroverde il Direttore Sportivo Vito Tursi, che ha così commentato la campagna acquisti: "Insieme al Presidente Maldera abbiamo lavorato giorno e notte per poter portare a Corato tutti i migliori prospetti che il mercato offriva. La rosa attualmente a disposizione è di primissimo livello per la categoria, con calciatori di esperienza con qualità tecniche eccezionali e ragazzi più giovani vogliosi di dimostrare tutto il loro valore".
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Corato a Casarano per vincere la coppa Il Corato a Casarano per vincere la coppa Per i neroverdi sfida decisiva
Goleada Corato, travolto l'Avetrana Goleada Corato, travolto l'Avetrana 6 a 0: a segno Morra, Sguera e Ciriolo
Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste È stata rinviata anche la gara dei Giovanissimi Regionali tra Corato e Toritto
I neroverdi pronti per la sfida con Casarano I neroverdi pronti per la sfida con Casarano Cannito ancora fuori
Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino I neroverdi incontrano l'Unione Calcio Bisceglie
Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Le disposizioni della Prefettura impongono l'assenza di pubblico
Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Un gol di Morra ed è vittoria
Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Il proprietario di Lazio e Salernitana rilancia: «Con l'ok di Decaro procederò alla costituzione della società»
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.