Giro d'Italia Ciclocross
Giro d'Italia Ciclocross
Altri sport

Giro d'Italia Ciclocross, tre atleti di Team coratini sul podio di Ferentino

Ottimi risultati per Ivan Carrer, Sara Tarallo e Luigi Carrer

Un percorso incerto, inedito, ispirato alla velocità della Coppa del Mondo non poteva che regalare spettacolo e suspense. Pronostici rispettati per la settima e ultima tappa del Giro d'Italia Ciclocross a Ferentino in uno scenario suggestivo e al contempo impegnativo ed esigente per tutte le gambe che è riuscito a regalare gare avvincenti e incerte sino all'ultimo metro.

Ne sa qualcosa Ettore Loconsolo, vincitore della gara degli uomini open, proprio lui giovanissimo under al primo anno, così come col secondo posto dopo una gara straordinaria può festeggiare in rosa Luca Paletti tra gli juniores, strappando il simbolo del primato dalle spalle di Ivan Carrer per un punticino e qualche centimetro. O anche Nicholas Travella, che battendo sulla linea di arrivo Stefano Viezzi si è ripreso con prepotenza la maglia rosa-azzurra.

Tutto questo e tanto meraviglioso altro sotto gli occhi attenti di Fabio Forzini, Consigliere Nazionale della Federciclismo e Antonio Pompeo, presidente della Provincia di Frosinone.

La particolare situazione della pandemia e altri delicati fattori hanno impedito di celebrare le premiazioni finali per amatori e agonisti, che saranno recuperati in un'altra circostanza.

LA CRONACA DELLA GARA E I PODI
Uomini Open (EL+U23)

1° Loconsolo Ettore (Team Fractor)
2° Folcarelli Antonio (Race Mountain Folcarelli Team)
3° Pavan Marco (Asd Dp66 Giant Smp) – maglia bianca

Donne Open (DE+DU+DJ)
1^ Bulleri Alessia (Cycling Cafè Racing Team)
2^ Casasola Sara (Asd Dp66 Giant Smp) - maglia rosa-azzurra
3^ Borello Carlotta (Asd Dp66 Giant Smp)

Juniores
1° Borello Filippo (Guerciotti Development)
2° Paletti Luca (A Favore Del Ciclismo A.S.D.) - maglia rosa
3° Carrer Ivan (Team Bike Terenzi)
Una delle gare più tattiche e avvincenti dell'intero 13° Giro d'Italia Ciclocross. Alla partenza tre soli punti dividevano i tre contendenti alla maglia rosa: Carrer (93), Vari (92) e Paletti (90), l'antipasto per 40 minuti di puro spettacolo. Con il pugliese Carrer sempre attento a controllare gli avversari, rispondendo colpo su colpo agli affondi imperterriti dell'emiliano Paletti, ne ha approfittato il piemontese Filippo Borello, che ha intravisto uno spiraglio e lo ha allargato a suon di pedalate sino a farne un varco verso un'eccellente vittoria di tappa. Alle sue spalle, in fondo, l'unico obiettivo dei tre era mettere le ruote un centimetro più avanti dei concorrenti e indossare l'ambito simbolo del primato. Dopo aver staccato Vari, Paletti e Carrer se la sono giocata sino all'ultimo metro, con il coratino che ha ceduto per un pelo, affaticato anche da una ruota forata nel finale, inchinandosi a un magistrale Paletti, che nella prima parte di stagione ha costruito il suo vero tesoro. Alla resa dei conti Paletti 116, Carrer 115, Vari 111. Quanto basta per un futuro roseo per il cross italico.

Allievi Uomini 1° anno
1° Proietti Gagliardoni Mattia (Asd U.C.Foligno)
2° Da Rios Riccardo (Soc. Sport.Sanfiorese) - maglia bianca
3° Fabbro Ettore (Jam'S Bike Team Buja)

Allievi Uomini 2° anno
1° Travella Nicholas (Guerciotti Development) - maglia rosa-azzurra
2° Viezzi Stefano (Asd Dp66 Giant Smp)
3° Stenico Mattia (Asd Gs Sorgente Pradipozzo)

Donne Allieve
1^ Bianchi Arianna (Guerciotti Development) - maglia rosa-azzurra
2^ Coluccini Angelica (Zhiraf Guerciotti)
3^ Tarallo Sara (Team Bike Terenzi)

Esordienti Uomini
1° Cerame Nicola ( Sc.Castellettese Cicli Varsalona) - maglia rosa-azzurra
2° Zanandrea Leonardo (G.S. Mosole)
3° Meloni Andrea (Castelli Romani Cycling)

Donne Esordienti
1^ Bianchi Elisa (Team Piton) - maglia rosa-azzurra
2^ Pellizotti Giorgia (G.S. Mosole)
3^ Azzetti Nicole (Team Piton)

Master Fascia 1 (under 45)
1° Macculi Antonio (Team Cingolani) - maglia rosa-azzurra
2° Caracciolo Leonardo (Triono Racing S.C. Centrobici)
3° Sereni Alessandro (A.S.D. Cicli Taddei)

Master Fascia 2 (over 45)
1° Folcarelli Massimo (Race Mountain Folcarelli Team) - maglia rosa-azzurra
2° Montanari Davide (Spilla Team)
3° Carrer Luigi (Asd Team Eurobike)

Master Women
1^ Di Lorenzo Sabrina (Pro Bike Riding Team) - maglia rosa-azzurra
2^ Roncacci Mariangela (Race Mountain Folcarelli Team)
3^ Valluzzi Eleonora Cristina (Loco Bikers)
  • Giro d'Italia Ciclocross
Altri contenuti a tema
Giro d'Italia Ciclocross, maglia rosa Juniores per Ivan Carrer Giro d'Italia Ciclocross, maglia rosa Juniores per Ivan Carrer Degni di nota anche i risultati di Vittorio e Luigi Carrer
Giro d'Italia Ciclocross: Tanya Donati, Ivan e Luigi Carrer sul podio di Mattinata Giro d'Italia Ciclocross: Tanya Donati, Ivan e Luigi Carrer sul podio di Mattinata Ottimi risultati per gli atleti del team coratino del Team Bike Terenzi
Ciclocross, anche Corato sul podio di CorridoMnia con Luigi Carrer Ciclocross, anche Corato sul podio di CorridoMnia con Luigi Carrer Terzo posto per la categoria Master Fascia 2 (over 45) nella tappa del Giro d'Italia Ciclocross
Giro d'Italia Ciclocross, Vittorio Carrer conquista Osoppo: resta sua la maglia rosa Giro d'Italia Ciclocross, Vittorio Carrer conquista Osoppo: resta sua la maglia rosa Carrer: «Vedere mio padre e mio nonno piangere dalla gioia è la carica motivazionale più bella»
Giro d'Italia Ciclocross, maglia rosa juniores per Vittorio Carrer Giro d'Italia Ciclocross, maglia rosa juniores per Vittorio Carrer Ottimo risultato anche per Luigi Carrer. Start affidato all'ingegno del coratino Pasquale Abbattista
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.