Calcio
Calcio
Calcio

Il Corato si prepara alla sfida con l'Omnia Bitonto

Al comunale un match che si preannuncia emozionante

Si accendono finalmente le luci sulla stagione sportiva 2017/18 del Corato Calcio, che sarà impegnato subito nel big-match degli ottavi di finale di Coppa Italia di Eccellenza, domenica alle 16 al Comunale. Si preannuncia una sfida di altissimo livello tra due delle compagini sicure protagoniste del massimo campionato pugliese.

La formazione del presidente Giuseppe Maldera e del nuovo allenatore Giuseppe Scaringella si presenta quasi del tutto rivoluzionata rispetto a quella che aveva superato nella finale play-off dello scorso aprile la Fortis Altamura. Difesa puntellata con gli innesti dei promettenti portieri under Casella e Albano, del centrale spagnolo Altares e dei terzini Colucci, Belluoccio e Sergio; centrocampo nuovo di zecca con la qualità e la corsa di Colella, Zingrillo, Cormio, Iacobone, D'Addato e Burdo e reparto avanzato con nomi altisonanti come Zotti, Sguera e Di Rito, oltre ai giovani Di Molfetta e Piarulli. Conferme per i portieri Leuci e Conte, per i centrali difensivi Colangione, Cannillo ed Asselti, per il terzino Zinetti e per gli under Capozza e Adesso. Unici assenti in casa neroverde gli squalificati Leuci e Iacobone.

Di contro l'Omnia Bitonto, "compagna di promozioni" del Corato nelle due stagioni precedenti, è una delle squadre che meglio si è mosse sul mercato della categoria con tanti acquisti mirati e di spessore come il bomber Patierno reduce da sei mesi da protagonista con il Nardò in serie D. Queste le parole del mister Benny Costantino alla vigilia del match: "Scenderemo in campo come sempre per tentare di vincere la partita con la consapevolezza che si giocherà il tutto in 180 minuti.Non ho ancora le idee chiare sul modulo, ma sugli uomini che scenderanno in campo si. Ma meglio non anticipare nulla..."

Terna arbitrale interamente proveniente dalla sezione di Taranto, capitanata dal direttore di gara Salvatore Montanaro, coadiuvato dagli assistenti Antonio Conte e Alessandro Scrima. Nella doppia sfida della scorsa stagione in Promozione, 0-0 a Corato con un palo colpito per parte e vittoria in trasferta 1-0 dei neroverdi al "San Pio" di Bari, nell'unica sconfitta interna stagionale registrata nell'Omnia Bitonto.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi I supporters coratini temono penalizzazioni e ripercussioni sulla stagione sportiva in corso
Partite truccate e mafia: spunta il nome dell'ex presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera Partite truccate e mafia: spunta il nome dell'ex presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera L'imprenditore sarebbe intervenuto economicamente per pilotare un match dei neroverdi
Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Ai neroverdi basta un gol di Frappampina al 6' della ripresa
Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Calcio d'inizio domenica alle 15:00 al "Coppi"
Corato Calcio, nel posticipo di lunedì scontro decisivo contro la Nuova Spinazzola Corato Calcio, nel posticipo di lunedì scontro decisivo contro la Nuova Spinazzola Le due squadre cercano di avvicinare il quinto posto, che vorrebbe dire salvezza diretta
Calcio, il talento di Corato Francesco Lops in prestito dal Bari alla Cavese Calcio, il talento di Corato Francesco Lops in prestito dal Bari alla Cavese Per il classe 2005 esperienza di sei mesi con la capolista del Girone G
Corato e Canosa iniziano con un pareggio il nuovo anno: al "Coppi" è 1-1 Corato e Canosa iniziano con un pareggio il nuovo anno: al "Coppi" è 1-1 Al gol di Caruso ha risposto Suriano in avvio di ripresa
A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth Unico sacerdote coratino nella rappresentativa diocesana Don Giuseppe Lobascio
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.