Stadio
Stadio

Stadio Comunale, il Club Ultras Corato chiede l'impegno dei due candidati sindaci al ballottaggio

Nei giorni scorsi il sopralluogo. Teotino ai tifosi di tutte le discipline: «Insieme possiamo cambiare le cose»

Una nota a firma del presidente del Club Ultras Corato 1946 Carmine Teotino

Nei giorni scorsi avevamo chiesto ai due candidati sindaco di venire a toccare con mano le disastrose condizioni in cui versa lo stadio comunale. Entrambi con nostro piacere hanno accolto la nostra richiesta ed entrambi hanno constatato, rimanendo senza parole che lo stadio ha urgente bisogno di lavori importanti. Nessuno dei due ha fatto false promesse ma entrambi hanno posto la questione stadio come uno dei primi problemi di cui si occuperanno.
La promessa dell'impegno verso questa problematica deve essere tramutata in fatti.
Già in passato ogni qualvolta ci si accingeva al voto, altri candidati hanno promesso mari e monti ma puntualmente dinanzi agli enormi problemi delle nostre strutture sportive tutti hanno lasciato, per mancanza di volontà o interesse, che quelle promesse diventassero solo illusione.
Come già detto ai due candidati noi saremo lì a vigilare che la volontà dimostrataci si tramuti in fatti. Faremo anche in futuro tutto quello che è nelle nostre possibilità perché le premesse non diventino aria fritta. La nostra città merita rispetto, Questa situazione deve cambiare e deve cambiare per tutti gli amanti dello sport, per questo tendiamo la mano a tutti i tifosi o gruppi organizzati di qualsiasi disciplina sportiva che onora il nome di Corato. Insieme possiamo cambiare le cose.
  • Stadio
Altri contenuti a tema
Stadio comunale, il sindaco risponde agli Ultras: «Avevo promesso quei lavori e saranno realizzati» Stadio comunale, il sindaco risponde agli Ultras: «Avevo promesso quei lavori e saranno realizzati» Il primo cittadino ammette: «Mi imbarazzo ogni volta che vado allo stadio»
Stadio Comunale, gli ultras del Corato: «Dove sono i 750mila euro per il rinnovamento dello stadio?» Stadio Comunale, gli ultras del Corato: «Dove sono i 750mila euro per il rinnovamento dello stadio?» Una nota a firma del gruppo​ Ultras Corato 1946
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.