Agor. <span>Foto Stefano Procacci</span>
Agor. Foto Stefano Procacci
Cultura

Agorà 2.0 festeggia i dieci anni dalla nascita con una mostra

Una carrellata di locandine e foto che raccontano i dieci anni di onorato servizio dell'Associazione Culturale fondata da Enzo Del Vecchio e Vittorio Scarpa

Dieci anni e non sentirli. Correva l'anno 2013 quando gli amici Enzo Del Vecchio e Vittorio Scarpa, uniti dallo stesso amore per la cultura fondarono l'Associazione Culturale Agorà 2.0. Ben presto il loro amore per il sapere ed il loro entusiasmo a macchia d'olio si espanse dapprima tra gli amici più stretti, poi coinvolgendo una fetta sempre più ampia di persone.


Da allora quasi cento eventi a Corato (e non solo) e centinaia di persone che negli anni hanno affollato la storica sede di Via San Benedetto 36 e hanno dato forma e vita a questa realtà.

E ieri simpatizzanti, amici e tesserati hanno celebrato i dieci anni di Agorà 2.0, con un'esposizione delle locandine degli eventi che hanno fatto la storia dell'associazione. Sullo sfondo alcune delle rievocazioni storiche che hanno reso famosa al grande pubblico Agorà.

Per la tanta partecipazione ed entusiasmo non confonde la gioia ed un pizzico di emozione il presidente Enzo Del Vecchio: «Sono davvero felice di essere qui a tagliare questo traguardo con tutti questi amici. Agorà 2.0 in dieci anni è diventata una certezza sul territorio, con circa dieci eventi l'anno che spaziano dalla poesia alla letteratura, dal teatro alla drammaturgia. Nel corso del tempo ci siamo mossi anche fuori la nostra città, ma io e i miei soci siamo convinti che il nostro impegno debba concentrarsi sulla nostra città. - Poi chiosa - Non ci sono requisiti per far parte di questa associazione: bastano l'amore per la cultura, l'amore per la propria città ed uno spirito intrinseco di solidarietà».

Gli fa eco l'altro socio fondatore Vittorio Scarpa: «Non è facile dopo dieci anni essere ancora qui. La scintilla è scoccata grazie a me e ad Enzo, ma senza l'entusiasmo dei nostri soci tutto ciò non si sarebbe affermato. - Poi prosegue - Nella nostra associazione si è sviluppata una sorta di famiglia, tra noi siamo tutti davvero molto amici e tutto ciò rende i nostri sforzi molto meno faticosi».

Noi di Corato Viva non possiamo che augurare ancora tanti anni di successo a questa bella realtà cittadina, sempre più radicata nel tessuto culturale e di costume della nostra città.

Tanti auguri, Agorà!
7 fotoAgorà 2.0
IMGIMGIMGIMGIMGIMGIMG
  • Agorà 2.0
Altri contenuti a tema
Cinema e Olocausto, grande successo per l'evento di Agorà 2.0 Cinema e Olocausto, grande successo per l'evento di Agorà 2.0 L'incontro si è tenuto sabato 4 febbraio presso la sede di Agorà 2.0
Agorà 2.0 presenta Cinema e Olocausto: gli orrori della Shoah raccontati attraverso la settima arte Agorà 2.0 presenta Cinema e Olocausto: gli orrori della Shoah raccontati attraverso la settima arte Questa sera a partire dalle 19:00 nella sede Agorà 2.0 di Via San Benedetto
Appuntamento con la cultura: Agorà 2.0 incontra Giovanna Politi Appuntamento con la cultura: Agorà 2.0 incontra Giovanna Politi Spazio anche alla musica di Talitakum e Luigi Palumbo
Nuovo direttivo per Agorà 2.0 Nuovo direttivo per Agorà 2.0 L'associazione ribadisce la sua natura libera da legami politici
A Corato Mina Welby e Pino Giannini raccontano "L'ultimo gesto d'amore" A Corato Mina Welby e Pino Giannini raccontano "L'ultimo gesto d'amore" Iniziativa di Agorà 2.0 e Aniep
Giovanna Politi ospite di Agorà 2.0 Giovanna Politi ospite di Agorà 2.0 La scrittrice presenterà il suo nuovo romanzo
Agorà 2.0 ricorda Totò, il principe della risata Agorà 2.0 ricorda Totò, il principe della risata Antonio Montrone ripercorrerà la vita dell'artista tra aneddoti ed immagini
Il registra Gianluigi Belsito dirigerà il corteo storico "Alla corte dei Borgia" Il registra Gianluigi Belsito dirigerà il corteo storico "Alla corte dei Borgia" Il regista biscegliese coordinerà l'importante appuntamento
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.