Puliamo il Mondo
Puliamo il Mondo
Ambiente

Cerasella più pulita con "Puliamo il Mondo"

I volontari in azione nel quartiere periferico

Quest'anno Legambiente è impegnata nella storica campagna Puliamo il Mondo, la più grande iniziativa internazionale di volontariato ambientale, organizzata in Italia con la collaborazione di ANCI e con i patrocini di: Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e di UPI. L'iniziativa rientra nel protocollo d'intesa tra Legambiente e Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Ogni anno a fine settembre, i volontari di tutto il mondo si danno appuntamento in oltre 120 Paesi per scendere in piazza e dare un segnale concreto di voglia di fare e di identità territoriale, facendo qualcosa di concreto con il protagonismo delle comunità e dei cittadini. Il tema di quest'anno è:" Prima che sia troppo tardi". La situazione del nostro Pianeta impongono una modifica dei comportamenti di tutti e di avere stili di vita più sostenibili. Quindi, non è più necessario parlare, ma piuttosto agire con il contributo per ciò che ciascuno di noi può fare. Tutti possiamo fare qualcosa: cittadini, istituzioni, giovani, donne, uomini, associazioni, aziende, ecc. A Corato per il ventisettesimo anno consecutivo, si svolgerà domenica 29 settembre a Corato su Viale Arno e viale Sele alle spalle del plesso scolastico. Il raduno è alle ore 8,30 presso la sede della Caritas presso I'ex chiesa del Sacro Cuore in via Belvedere da lì i volontari si sposteranno fino alle spalle dell'istituto scolastico di Viale Arno.

E' prevista la collaborazione della Caritas cittadina, dell'ASIPU, Granoro e con il patrocinio del comune di Corato. La partecipazione è gratuita. Restituire aree degradate delle nostre città alla fruizione comune; sensibilizzare i cittadini sull'abbandono dei rifiuti, una pratica ancora troppo diffusa in tutte le città; ripulire parchi, stazioni, cortili delle scuole, bordi di strade, raccontare l'economia circolare, che in parte è già realtà ma che pochi conoscono; favorire l'inclusione sociale e scardinare i pregiudizi, a cominciare dalla xenofobia, combattere le paure che ci impediscono di costruire relazioni di comunità. Puliamo il Mondo è tutto questo, e molto di più. Arrivata in Italia nel 1993 grazie a Legambiente, la campagna di volontariato ambientale è oggi alla ventisettesima edizione. Da allora, sono state raccolte migliaia di tonnellate di rifiuti, i partecipanti e l'impegno sono cresciuti sempre di più, insieme ai temi da affrontare per rinnovare di anno in anno la concretezza dell'impegno associativo di fronte a vecchie e nuove emergenze, per promuovere azioni concrete per le nostre comunità. Nel corso della mattinata aperta a tutti, i ragazzi partecipanti oltre al kit pulizia sarà possibile donare alla Caritas libri per ragazzi che li distribuiranno agli stessi bambini. Puliamo il Mondo offre l'opportunità di costruire competenze di cittadinanza, per questo motivo anche le scuole di ogni ordine e grado partecipano da sempre con entusiasmo.

Potete trovare maggiori informazioni relative sul sito www.legambientecorato.it e sulla pagina Facebook di LegambienteCorato, dove inseriremo informazioni ed immagini. Vi invitiamo a taggare e a inserire l'hastag #pimcorato2019. Inoltre, è prevista una settimana di Puliamo il Mondo per le scuole dal 21 al 26 ottobre. " Quest'anno ritorniamo in periferia nel rione Cerasella, dopo ventisette anni- afferma il presidente Pino Soldano- lì si è tenuta la primissima edizione di Puliamo il Mondo. Dopo l'azione dei volontari dello scorso anno su Via Cassia, è stata cantierizzata un'opera pubblica propria in quell'area. Quest'anno chiunque può donare i propri libri per bambini e ragazzi alla Caritas cittadina, che li distribuirà anche tra i bambini e ragazzi presenti. Vogliamo creare una circolarità anche nella diffusione della cultura e dei saperi! Crediamo- conclude il presidente- che creando sinergie tra associazioni, istituzioni e mondo economico si può creare un percorso virtuoso per generare nuove e rinnovate pratiche ecologicamente sostenibili".
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
«I rifiuti? Sono una opportunità» «I rifiuti? Sono una opportunità» Un nuovo approccio per una soluzione del problema
Legambiente: "Ci sono aree che necessitano di cura" Legambiente: "Ci sono aree che necessitano di cura" La nota del circolo cittadino Angelo Vassallo
Legambiente difende il futuro con i ragazzi di Santa Maria Greca Legambiente difende il futuro con i ragazzi di Santa Maria Greca Ripuliranno le aree centrali e le piazze centrali in prossimità della parrocchia
Ritorna la Festa dell’albero all’insegna del clima Ritorna la Festa dell’albero all’insegna del clima Legambiente propone la campagna invernale aperta alle realtà sociali
Legambiente: «Lupo contro cinghiale, una notizia per la biodiversità» Legambiente: «Lupo contro cinghiale, una notizia per la biodiversità» Un approccio scientifico riguardo la presenza delle due specie sulla Murgia
La velostazione: un’opportunità ambientale La velostazione: un’opportunità ambientale Legambiente presente all’incontro sulla velostazione anticipa alcune sue posizioni
Puliamo il mondo, la grande festa dei piccoli studenti Puliamo il mondo, la grande festa dei piccoli studenti Si è conclusa l'iniziativa che ha coinvolto oltre 1000 alunni delle scuole coratine
Nadia Saltarelli nuovo presidente di Legambiente Corato Nadia Saltarelli nuovo presidente di Legambiente Corato È la prima donna alla guida dell'associazione ambientalista
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.