azienda caputo
azienda caputo
Territorio

Il piacere dell’olio extravergine di oliva racchiuso in una tradizione secolare

Frantoio Caputo a Molfetta, frantoiani da 5 generazioni

Cura degli ulivi e olio extravergine di oliva di alta qualità. Da ben cinque generazioni queste attività sono parte integrante della vita dei frantoiani Caputo, la cui conoscenza dell'olivicoltura si tramanda di padre in figlio.

La lunga tradizione familiare è presente anche nella cura degli ulivi centenari di proprietà dell'azienda, un'attività che impegna la famiglia 365 giorni all'anno con la finalità di ottenere frutti sani destinati a diventare un ingrediente prezioso, veicolo di divulgazione dell'eccellenza enogastronomica pugliese.

La valorizzazione del territorio e il rispetto della natura vanno di pari passo con l'innovazione. Con l'inaugurazione del nuovo frantoio negli anni 2000, situato all'ingresso della zona industriale della cittadina marittima, il Frantoio Oleario Caputo è riuscito a trovare la giusta combinazione fra passato e presente preservando un prezioso patrimonio di conoscenze agricole grazie alle nuove tecnologie.

Per creare un olio extravergine di oliva di eccellenza il Frantoio Oleario Caputo si occupa con attenzione meticolosa di tutte le fasi del processo produttivo.

Le olive vengono raccolte al giusto grado di maturazione, in maniera da preservare le fragranze del frutto e le sue proprietà nutrizionali e una volta giunte presso lo stabilimento, vengono subito molite per preservare tutte le caratteristiche organolettiche.
Si ottiene così un extravergine 100% italiano estratto a freddo, prodotto solo da olive di cultivar autoctone Coratina e cultivar Ogliarola dal gusto intenso e delicato dall'indimenticabile aroma di olive fresche.

Famiglia, qualità e rispetto per un mestiere antico fanno sì che l'olio extravergine di Frantoio Caputo sia il protagonista di una storia che racconta l'amore per la terra portando in tavola i profumi e i sapori della Puglia.
  • Olio extravergine di oliva
Altri contenuti a tema
Olio, aumenta la produzione ma la Puglia resta indietro Olio, aumenta la produzione ma la Puglia resta indietro Coldiretti: "Servono strategie e un Piano Olivicolo Nazionale"
Evo Forum in Puglia con due incontri a Corato e Lecce Evo Forum in Puglia con due incontri a Corato e Lecce Gli Open Days della Fondazione Italiana Sommelier di Puglia per promuovere la cultura dell’olio extravergine
La scelta sorprendente di Giovanni Pomarico: «Faremo pubblicità solo per l'olio italiano» La scelta sorprendente di Giovanni Pomarico: «Faremo pubblicità solo per l'olio italiano» Confagricoltura: «Ora altri imprenditori seguano l'esempio»
L'olio di Puglia IGP ha il suo logo: un'antica moneta romana L'olio di Puglia IGP ha il suo logo: un'antica moneta romana Prestigioso marchio per la cultivar Coratina
L’oro di Puglia firmato Schinosa: l’azienda agricola Di Martino L’oro di Puglia firmato Schinosa: l’azienda agricola Di Martino L’extravergine di oliva che nasce a Trani e gira il mondo
"La Coratina" diventa protagonista con Coratinolio "La Coratina" diventa protagonista con Coratinolio Convegni e degustazioni sulla famosa cultivar
Consumi, magazzini pieni di olio straniero. Coldiretti: «Così crollano i prezzi» Consumi, magazzini pieni di olio straniero. Coldiretti: «Così crollano i prezzi» Made in Italy minacciato dalle importazioni. L'allarme di Coldiretti
Mercato olivicolo a rilento, la preoccupazione delle associazioni di categoria Mercato olivicolo a rilento, la preoccupazione delle associazioni di categoria Prezzi troppo bassi, non si coprono neanche le spese
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.