Sicurezza e necessità nel trasporto ferroviario
Sicurezza e necessità nel trasporto ferroviario
Attualità

La bufala del treno che passa col passaggio a livello aperto fa infuriare Ferrotramviaria

Secca la smentita dell'azienda: «È una fake news»

Ormai siamo al paradosso. Siamo invasi da false notizie e si ha sempre più difficoltà a distinguere ciò che è falso da ciò che è vero.

Ormai Facebook, che sarebbe un'ottima risorsa se non venisse usato in maniera sconsiderata da troppi utenti, è divenuto ricettacolo di false notizie che rischiano di mettere in allarme la popolazione e ledere alla reputazione di persone e di aziende con una leggerezza disarmante.

Nel vortice delle fake news è entrata, suo malgrado, anche la Ferrotramviaria. Ci perdonino i lettori se abbiamo usato il termine "news", che vuol dire "notizie", per catalogare un post di un social network. Effettivamente non si tratta di una notizia ma di una bufala.

E lo chiarisce Ferrotramviaria: «Ferrotramviaria comunica che oggi, giovedì 18 luglio 2018, non vi è stato alcun transito di un proprio treno con un passaggio a livello a barriere aperte né a Ruvo di Puglia né altrove. Tanto con l'intento di smentire una fake news che è stata pubblicata sul social network facebook e immediatamente commentata da decine di utenti.
La foto pubblicata nella fake news in questione riguarda un episodio vecchio, peraltro riguardante un passaggio a livello a barriere aperte ma assolutamente presenziato da nostro personale, come si evince chiaramente dalla fila di autovetture ordinatamente incolonnate in attesa del transito del convoglio a bassa velocità (nel rispetto della normativa vigente). Con l'occasione si comunica che tutti i passaggi a livello sono protetti dal Sistema di Controllo Marcia Treno (SCMT)».


L'auspicio è che i commentatori e gli utenti dei social utilizzino più responsabilmente tali canali.
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Manutenzioni Ferrotramviaria: sabato treni sospesi sulla Bitonto-Ruvo Manutenzioni Ferrotramviaria: sabato treni sospesi sulla Bitonto-Ruvo Domenica ferma l'intera rete. L'azienda ha disposto bus sostitutivi
Cosa succede se l'auto resta intrappolata al passaggio a livello? Cosa succede se l'auto resta intrappolata al passaggio a livello? Ferrotramviaria: "Non è una bravata, si viene denunciati per interruzione di pubblico servizio
Ferrotramviaria ottiene il rinnovo del certificato di sicurezza Ferrotramviaria ottiene il rinnovo del certificato di sicurezza «Completato il percorso autorizzativo»
Disservizi Ferrotramviaria, Di Bari replica a Giannini: “Perché non ha risarcito i pendolari come prevede la legge?” Disservizi Ferrotramviaria, Di Bari replica a Giannini: “Perché non ha risarcito i pendolari come prevede la legge?” Continua il botta e risposta tra la consigliera del M5S e l'assessore ai trasporti
Sanzioni a Ferrotramviaria, Giannini: «Il rimborso in caso di disservizio spetta alle imprese» Sanzioni a Ferrotramviaria, Giannini: «Il rimborso in caso di disservizio spetta alle imprese» La risposta dell'assessore ai trasporti alle richieste della consigliera Di Bari (M5S)
Ferrotramviaria, Di Bari (M5S): “Da Giannini provvedimenti sterili. I pendolari ne pagano le conseguenze” Ferrotramviaria, Di Bari (M5S): “Da Giannini provvedimenti sterili. I pendolari ne pagano le conseguenze” Sanzione di 82 mila euro per Ferrotramviaria
La neve frena anche il servizio bus di linea La neve frena anche il servizio bus di linea Il servizio dei bus Ferrotramviaria è sospeso per tutta la giornata
Vittime disastro ferroviario di Corato: "Perchè l'Ass. Giannini non ha mai preso provvedimenti per Ferrotramviaria" Vittime disastro ferroviario di Corato: "Perchè l'Ass. Giannini non ha mai preso provvedimenti per Ferrotramviaria" "La nostra speranza rimane nel Ministro Toninelli, ricordandogli l’art 120 del Titolo Quint", sottolinea l'Astip, attraverso Daniela Castellano
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.