Rifiuti
Rifiuti
Ambiente

Legambiente Corato contro l'abbandono dei rifiuti

L'associazione ambientalista lancia la campagna green

L'estate è il periodo per vivere l'ambiente e il territorio nei luoghi e negli spazi aperti, per fruire anche di monumenti.

Quest'anno si ha una maggiore esigenza di uscire dopo il periodo di chiusura forzata. Purtroppo, un fenomeno deprecabile è quello di constatare in zone, aree, strade specie periurbane: sacchi di rifiuti abbandonati, inerti di ogni genere, fino a residui edili di ogni tipo. Più volte, singoli cittadini e associazioni, utilizzando i Media e i social networks denunciano il degrado, il vile ed abbietto comportamento di quelle persone che nottetempo e su strade isolate con le condotte scorrette hanno una cattiva ricaduta a livello ambientale, ma anche per il decoro degli spazi pubblici e privati con un costo economico che talvolta le amministrazioni affrontano con qualche difficoltà e solo dopo diverse sollecitazioni.

A questo punto il circolo di Legambiente, circolo Angelo Vassallo di Corato, avendo ricevuto una donazione anonima finalizzata alla realizzazione di una campagna di sensibilizzazione, in collaborazione con Studio Cinque adv, ha avviato una campagna sociale di comunicazione per non sporcare nello stile tipico di Pubblicità e Progresso, per coinvolgere a buone pratiche e rispettare le buone norme della convivenza civile e democratica.

Pertanto, sono stati realizzati dei cartelloni distribuiti su più punti visibili della nostra città per non buttare rifiuti in modo indiscriminato con le seguenti parole chiave e l'hastag #iononsporco PuliAmoCorato.

La prima prevenzione è non buttare rifiuti di ogni tipo in modo indiscriminato. Facendo una buona raccolta differenziata è possibile attivare e sostenere un sistema di economia circolare, che attivano anche materie prime seconde che possono entrare nel sistema economico in nuovi oggetti senza il consumo di nuove materie prime. Con questa campagna di comunicazione Legambiente cerca nuovi sostenitori di ogni tipo: da volontari singoli, ad associazioni ad aziende che vogliono fare dell'ambiente un bene comune da vivere e condividere insieme.

Buona estate! #iononsporco PuliAmoCorato
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Ecosistema Scuola, il 51,7% degli edifici necessita manutenzione urgente Ecosistema Scuola, il 51,7% degli edifici necessita manutenzione urgente Dato positivo dall'indagine di Legambiente: il 66,9% delle scuole pugliesi utilizza fonti da energia rinnovabile
Imparare ad abitare la Terra, alternanza scuola-lavoro con Lebambiente Imparare ad abitare la Terra, alternanza scuola-lavoro con Lebambiente Per la terza volta il circolo ambientalista di Corato attuerà un progetto educativo ad ampio raggio per le nuove generazioni
La rievoluzione di Legambiente Corato «È ora» La rievoluzione di Legambiente Corato «È ora» Parte la campagna di tesseramento alla sezione Legambiente nella nostra città
Deposito nazionale rifiuti radioattivi, pubblicata oggi la CNAPI. La Puglia direttamente coinvolta con ben 5 siti individuati Deposito nazionale rifiuti radioattivi, pubblicata oggi la CNAPI. La Puglia direttamente coinvolta con ben 5 siti individuati Legambiente Puglia: “Fondamentale l’avvio di un confronto trasparente e soprattutto di tener conto di ogni particolarità naturale, archeologia e culturale dei territori coinvolti”
Coltiviamo la tenacità, gli auguri alla città di Legambiente Corato Coltiviamo la tenacità, gli auguri alla città di Legambiente Corato L'augurio di buon Natale e di una città futura gioiosa e sostenibile del Circolo “Angelo Vassallo"
Illegalità ambientale, la provincia di Bari fra le più colpite da reati in Italia Illegalità ambientale, la provincia di Bari fra le più colpite da reati in Italia Pubblicato il Rapporto Ecomafie 2020 di Legambiente, la Puglia è seconda in classifica
Viabilità, verde pubblico, beni storici: Legambiente a colloquio col sindaco Viabilità, verde pubblico, beni storici: Legambiente a colloquio col sindaco Discussione e proposte su varie tematiche di interesse cittadino
Giornata dell'Albero, Legambiente pianta la speranza Giornata dell'Albero, Legambiente pianta la speranza Un piccolo corbezzolo in Piazza Vittorio Emanuele
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.