Ladri
Ladri
Cronaca

Malviventi tentano il furto ad una tabaccheria

Sono stati messi in fuga dall'allarme

Ancora una tabaccheria presa di mira dai malviventi.
Questa notte, intorno alle 3, ignoti hanno provato ad entrare all'interno del l'esercizio commerciale situato nel centro cittadino utilizzando una via di accesso secondaria.
È scattato l'allarme che ha fatto confluire subito sul posto gli uomini della Metronotte, mettendo in fuga i ladri.
Sul posto sono arrivati i carabinieri di Ruvo di Puglia per i rilievi.
Si stanno raccogliendo elementi utili a risalire ai responsabili dell'accaduto.
  • furto
Altri contenuti a tema
Ladri nella sede della DC, rubato un televisore Ladri nella sede della DC, rubato un televisore Sfondata la porta di ingresso
Ritrovato il Doblò di Nicole: è stato smontato e cannibalizzato Ritrovato il Doblò di Nicole: è stato smontato e cannibalizzato Era il mezzo che utilizzava la bambina disabile per spostarsi
Rubato defibrillatore da Piazza Di Vagno Rubato defibrillatore da Piazza Di Vagno Lo sconforto della Gifes
Furto di auto sventato: è il secondo sulla stessa via Furto di auto sventato: è il secondo sulla stessa via Bloccato il presunto ladro
Tentato furto di auto in pieno giorno a pochi passi dal centro Tentato furto di auto in pieno giorno a pochi passi dal centro Ladro messo in fuga dalle urla dei passanti
Ruba una borsa da un'auto in sosta, bloccato dai Carabinieri Ruba una borsa da un'auto in sosta, bloccato dai Carabinieri Il giovane non avrebbe agito da solo. Provvidenziale l'intervento di alcuni passanti
Tentato furto di cavi elettrici sventato nella notte Tentato furto di cavi elettrici sventato nella notte Sul posto le pattuglie delle Guardie Campestri. Indagini affidate alla Polizia
Sventati due tentativi di furto di rame in campo fotovoltaico in un'ora Sventati due tentativi di furto di rame in campo fotovoltaico in un'ora Malviventi colti in flagranza dalla Vigilanza Giurata
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.