rapina
rapina
Cronaca

Rapina al supermercato, bandito fugge con l'incasso

È accaduto intorno alle 13

È fuggito con un magro bottino il rapinatore solitario che intorno alle 13:00 di oggi ho fatto irruzione all'interno del supermercato Sisa di via Giacometti.

L'uomo, con il volto coperto e armato di un taglierino, sotti la minaccia dell'arma si è fatto consegnare l'incasso.

Arraffato il bottino, poche centinaia di euro, è riuscito a dileguarsi. Sul fatto indagano i Carabinieri della stazione di Corato.
  • rapina
Altri contenuti a tema
Armato di coltello si fa consegnare l'incasso Armato di coltello si fa consegnare l'incasso Rapina in un supermercato
Paura su via Francavilla, banditi rapinano un automobilista Paura su via Francavilla, banditi rapinano un automobilista La vittima minacciata con le armi
Banditi armati entrano in casa, rapina ai danni di una famiglia Banditi armati entrano in casa, rapina ai danni di una famiglia Ad agire sarebbero state non meno di sei persone
Commando assalto a furgone di sigarette, sequestrate due persone Commando assalto a furgone di sigarette, sequestrate due persone È accaduto nella prima mattinata di oggi
Ancora una rapina ad ambulanti sulla Corato - Altamura Ancora una rapina ad ambulanti sulla Corato - Altamura Montaruli (Unibat – Casambulanti): “Superato ogni limite. Ambulanti pronti ad armarsi”
1 Assalto sulla Corato-Altamura: rapinato furgone Assalto sulla Corato-Altamura: rapinato furgone 'episodio è accaduto giovedì mattina: ieri ritrovate tutte le attrezzatura ma del furgone nessuna traccia
1 Rapina al bar di via Trani Rapina al bar di via Trani I malviventi hanno agito con un'arma
1 Assalto a tir, autista sequestrato e rilasciato a Corato Assalto a tir, autista sequestrato e rilasciato a Corato Il mezzo pesante era carico di sigarette
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.