Vaccino Covid
Vaccino Covid
Comunicazioni

Vaccini anticovid, anche a Corato la somministrazione domiciliare ai pazienti fragili

Spostati di una settimana alcuni appuntamenti

Domenica di vaccinazioni nella Asl di Bari a cura dei medici di Medicina generale.

Terminata ieri la distribuzione delle 12mila dosi di Pfizer, questa mattina sono partite le somministrazioni, alcune delle quali ancora in corso, a domicilio e nei punti vaccinali di Ruvo, Corato, Terlizzi, Bitonto, Altamura, Gravina in Puglia, Gioia del Colle, Turi e Sammichele di Bari, in favore di pazienti fragili.

In parallelo oggi a Bari si sono svolte nuove sedute vaccinali per 52 pazienti autistici gravi e con disabilità intellettive nel centro Colli con un team di operatori interdisciplinari della Neuropsichiatria infantile e nel presidio post acuzie di Triggiano sono state eseguite ulteriori vaccinazioni per soggetti immunodepressi. Sono 6.365 le dosi somministrate nelle ultime 24 ore di cui 5.534 prime dosi, 831 seconde.

Come già comunicato dalla ASL, si ricorda agli utenti che le vaccinazioni programmate per domani lunedì 26 aprile per la fascia di età 70-79 anni sono state spostate al 4 maggio, e le vaccinazioni per le fasce di età 69-60 anni sono state rimandate di una settimana. Restano invariati luogo e orario di tutti gli appuntamenti.
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.