Calcio corato
Calcio corato
Calcio

Calcio, dopo 7 anni torna il derby Trani - Corato

Arbitro dell'incontro sarà Salvatore Iannella della sezione di Taranto

Sta per finire un'attesa durata la bellezza di sette anni, periodo nel quale Trani e Corato non hanno mai incrociato le proprie strade. Domenica alle 14.30 allo Stadio Comunale di Trani, riecco il derby tra biancazzurri e neroverdi.

Il Corato di mister Castelletti attraversa un periodo nel quale sta raccogliendo meno di quanto meriterebbe: la sconfitta interna con il Gallipoli maturata grazie ad un traversone mal calibrato da Monopoli è sintomatica di come gli attaccanti fatichino a concretizzare le tante occasioni create e gli avversari capitalizzino al massimo le opportunità a proprio favore. Il team del presidente Maldera per invertire la rotta ha pescato 6 nuovi elementi nel mercato dicembrino: dopo Diagne e Lacarra arrivati dall'Omnia Bitonto, in questa settimana hanno firmato per i neroverdi l'esterno d'attacco Negro (classe '86 dalla Recanatese) e i giovani R. Asselti (terzino '98 dalla Sporting Fulgor), Conversano (seconda punta '97 dall'Atletico Vieste) e Colasuonno (esterno '99 dal Bitonto). Non saranno del match gli infortunati Sguera, Iacobone e Conte.

La Vigor Trani di mister Pizzulli è una delle rivelazioni del Campionato di Eccellenza, al quale partecipa sfruttando l'ultimo posto utile della graduatoria dei ripescaggi. Addirittura capolista per qualche settimana, la compagine biancazzurra occupa, con 23 punti, il sesto posto in classifica, ma a sole tre lunghezze dalle quattro squadre al comando. Ancora imbattuta tra le mura amiche, la Vigor ha una delle migliori retroguardie del girone con soli 10 gol al passivo. Il capocannoniere dell'Eccellenza Faccini (già 7 segnature a referto) è in dubbio, ma il Trani potrà contare sul nuovo centravanti Lorusso, proveniente dal Casarano. Il giovane '99 Arena sarà squalificato.

Arbitro dell'incontro sarà Salvatore Iannella della sezione di Taranto, coadiuvato dagli assistenti Vincenzo Abbinante di Bari e Angelo Dilucia di Foggia. Il fischietto tarantino ha già diretto i neroverdi in occasione di Omnia Bitonto-Corato 3-4 in Coppa e di Novoli-Corato 1-3 in Campionato.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi I supporters coratini temono penalizzazioni e ripercussioni sulla stagione sportiva in corso
Partite truccate e mafia: spunta il nome dell'ex presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera Partite truccate e mafia: spunta il nome dell'ex presidente del Corato Calcio Giuseppe Maldera L'imprenditore sarebbe intervenuto economicamente per pilotare un match dei neroverdi
Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Ai neroverdi basta un gol di Frappampina al 6' della ripresa
Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Calcio d'inizio domenica alle 15:00 al "Coppi"
Corato Calcio, nel posticipo di lunedì scontro decisivo contro la Nuova Spinazzola Corato Calcio, nel posticipo di lunedì scontro decisivo contro la Nuova Spinazzola Le due squadre cercano di avvicinare il quinto posto, che vorrebbe dire salvezza diretta
Calcio, il talento di Corato Francesco Lops in prestito dal Bari alla Cavese Calcio, il talento di Corato Francesco Lops in prestito dal Bari alla Cavese Per il classe 2005 esperienza di sei mesi con la capolista del Girone G
Corato e Canosa iniziano con un pareggio il nuovo anno: al "Coppi" è 1-1 Corato e Canosa iniziano con un pareggio il nuovo anno: al "Coppi" è 1-1 Al gol di Caruso ha risposto Suriano in avvio di ripresa
A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth Unico sacerdote coratino nella rappresentativa diocesana Don Giuseppe Lobascio
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.