Burdo
Burdo
Calcio

Calcio, il Corato domina il mercato: preso anche Burdo

Un graditissimo ritorno del centrocampista andriese nel club che lo ha fatto esordire tra i grandi

Mancano ormai solo due settimane al raduno del Corato Calcio per la stagione sportiva 2017/18 e la rosa a disposizione di mister Scaringella ogni giorno prende sempre più forma.

L'ultimo importante innesto nel roster neroverde è quello di Carlo Burdo, per quello che rappresenta un graditissimo ritorno del centrocampista andriese nel club che lo ha fatto esordire tra i grandi.
Classe '94, è cresciuto nelle giovanili dell'Andria Bat prima di approdare appunto al Corato nella stagione 2011/12. E' l'anno post-triplete di mister Loseto e Burdo, impiegato come under, gioca da titolare in Eccellenza impressionando tutti per la sua maturità. Si conferma anche nella stagione successiva mettendo a referto oltre 50 presenze e 2 reti nella sua avventura in neroverde. Le sue qualità non passano inosservate e il San Severo lo tessera per il Campionato di Serie D 2013/14, dove viene impiegato con regolarità.

La stagione successiva è la più sfortunata perchè un infortunio al ginocchio lo tiene fermo ai box per diversi mesi. A dicembre 2014 è il Galatina, in Eccellenza, a metterlo sotto contratto e saranno 15 le sue presenze con i salentini. Riparte poi dai Monti Dauni, in Eccellenza Molisana, dove resta fino a metà stagione prima del trasferimento ad Ostuni. 18 mesi da protagonista e 5 gol con i brindisini in Promozione, con i quali sfiora lo scorso aprile le semifinali play-off.

Centrocampista che sa abbinare perfettamente qualità e quantità, è sempre pronto a dare il massimo in campo, senza mai risparmiarsi. La sua presenza in campo non passa inosservata e le sue doti sportive ed umane sono testimoniate dagli ottimi ricordi che ha lasciato in ogni piazza nella quale ha giocato
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Corato a Casarano per vincere la coppa Il Corato a Casarano per vincere la coppa Per i neroverdi sfida decisiva
Goleada Corato, travolto l'Avetrana Goleada Corato, travolto l'Avetrana 6 a 0: a segno Morra, Sguera e Ciriolo
Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste È stata rinviata anche la gara dei Giovanissimi Regionali tra Corato e Toritto
I neroverdi pronti per la sfida con Casarano I neroverdi pronti per la sfida con Casarano Cannito ancora fuori
Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino I neroverdi incontrano l'Unione Calcio Bisceglie
Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Le disposizioni della Prefettura impongono l'assenza di pubblico
Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Un gol di Morra ed è vittoria
Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Il proprietario di Lazio e Salernitana rilancia: «Con l'ok di Decaro procederò alla costituzione della società»
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.