Calcio corato
Calcio corato
Calcio

Calcio, sfida tra neroverdi per un posto in playoff

Il Corato affronta il Bitonto

Testa, cuore e gambe saranno in campo al "Città degli Ulivi", ma un orecchio andrà sicuramente al "Bianco" di Gallipoli. Si prospetta da thriller l'ultima entusiasmante giornata del Campionato di Eccellenza pugliese 2017/18, domenica 22 aprile alle ore 16.30. Mentre i salentini saranno artefici del proprio destino, con la vittoria sull'Avetrana che li proietterebbe automaticamente agli spareggi post-season, Bitonto e Corato saranno impegnati in un duello all'ultimo respiro che potrebbe regalare un appendice di stagione solo a chi avrà la meglio tra le due, restando in attesa di buone notizie dalla riva ionica.

Il Corato di mister Castelletti da dicembre 2017 viaggia con il vento in poppa: 15 risultati utili consecutivi, un intero girone costituito da 7 vittorie e 6 pareggi, che hanno permesso una incredibile rimonta dei neroverdi dalla temuta zona rossa dei play-out fino ai margini di quella play-off. Sempre solida in difesa, ora la compagine del presidente Maldera è temibile anche nel reparto offensivo, con l'affiatamento sempre crescente della coppia-gol Lacarra-Sguera (12 gol in due in questo scorcio di stagione). Unico assente tra i neroverdi ospiti sarà Cirigliano, ancora alle prese con le scorie dell'infortunio muscolare subito a Gallipoli.

Il Bitonto, sesto in classifica a parimerito con il Corato a quota 48 punti, è la squadra dal rendimento migliore tra le mura amiche: sono ben 33 i punti accumulati dalla formazione di mister Zinfollino al "Città degli Ulivi", frutto di 10 vittorie, 3 pareggi ed una sola sconfitta al cospetto del Fasano, peraltro maturata nel finale e frutto di una clamorosa svista della terna arbitrale. Il portiere Addario guida la seconda difesa meno perforata del girone, con appena 21 reti subite, mentre a guidare l'attacco sono i fantastici 4 Manzari (11 gol), Moscelli (7), Terrone (7) e Rana (6). Assenze pesanti in casa bitontina, con De Santis e Moscelli squalificati dal Giudice Sportivo.

Arbitro dell'incontro sarà Gianluca Catanzaro della sezione AIA di Catanzaro, coadiuvato dagli assistenti Pio Carlo Cataneo di Foggia e Francesco Festa di Barletta. La gara di andata disputata al Comunale terminò 2-1 a favore del Corato, grazie alle reti di Negro e Altares che resero vano il momentaneo pareggio di Manzari.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il "Tannoia" sul podio del torneo di calcio studentesco Il "Tannoia" sul podio del torneo di calcio studentesco I ragazzi di mister Scaringella al terzo posto del torneo studentesco organizzato dall' Aeronautica Militare
Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi I supporters coratini temono penalizzazioni e ripercussioni sulla stagione sportiva in corso
Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Ai neroverdi basta un gol di Frappampina al 6' della ripresa
Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Corato Calcio, contro il San Marco snodo cruciale della stagione Calcio d'inizio domenica alle 15:00 al "Coppi"
Corato Calcio, nel posticipo di lunedì scontro decisivo contro la Nuova Spinazzola Corato Calcio, nel posticipo di lunedì scontro decisivo contro la Nuova Spinazzola Le due squadre cercano di avvicinare il quinto posto, che vorrebbe dire salvezza diretta
Calcio, il talento di Corato Francesco Lops in prestito dal Bari alla Cavese Calcio, il talento di Corato Francesco Lops in prestito dal Bari alla Cavese Per il classe 2005 esperienza di sei mesi con la capolista del Girone G
Corato e Canosa iniziano con un pareggio il nuovo anno: al "Coppi" è 1-1 Corato e Canosa iniziano con un pareggio il nuovo anno: al "Coppi" è 1-1 Al gol di Caruso ha risposto Suriano in avvio di ripresa
A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth Unico sacerdote coratino nella rappresentativa diocesana Don Giuseppe Lobascio
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.