Rugby Corato
Rugby Corato
Rugby

Rugby, la stagione del Corato si chiude con una sconfitta

La società pensa al futuro

Sul campo comunale "Erasmo Iacovone" a Taranto questa domenica si è disputata la gara valida per l'ultima giornata del Campionato Serie C Girone "Puglia-Basilicata-Calabria".

Mister Lorenzo di Ruvo nella formazione iniziale inseriva dall'inizio i debuttanti Marco Gadaleta e Kambire Kpekpejean per una trequarti guidata dall'estremo Riccardo Parziale.

Nelle battute iniziali il Corato si spingeva nella metà campo ospite conquistando una punizione vicino la linea di meta avversaria. I coratini decidevano di non calciare tra i pali ma giocare alla ricerca della meta ma, un "in avanti" vanificava il possesso. La prima frazione di gara è terminata 6-0 in favore dei padroni di casa frutto di due punizioni piazzate tra i pali da questi ultimi, punteggio con cui si è andati all'intervallo in un clima afoso.

Nella ripresa l'allenatore del Corato ha provato a inserire forze fresche inserendo Francesco Arsale, Paolo Marchese e Simone Perrone in mischia e Luigi Vitale in tre quarti.

La parte iniziale del secondo tempo è stata caratterizzata da un calcio piazzato realizzato dai tarantini per il 9-0 e, da uno sbagliato dal coratino Cataldo Piccolomo. Dopo alcune sortite di Jean-Marie Ndongo Ndzinga non concretizzate dal Corato, la formazione di casa ha marcato due mete negli ultimi 5 minuti di partita allungando nel punteggio sino al 23-0 legittimando una vittoria meritata.

Il Corato chiude la stagione con una sconfitta e con la consapevolezza di aver portato a termine regolarmente una partecipazione al campionato cominciata tra mille difficoltà, a partire dall'esilio sportivo fuori da Corato passando per costi per pagare strutture sportive private aumentati enormemente per una ASD.

Le cinque vittorie conquistate hanno fruttato la sesta piazza nella classifica generale, risultato da non disprezzare per una squadra allenatasi per tutto l'anno in un campo di calcetto a sette, senza la possibilità di allenare fondamentali di questo gioco nello spazio di un campo regolamentare. Il futuro sportivo parte dal risultato più importante raggiunto quest'anno: aver schierato 36 giocatori nelle gare disputate.

Formazione Rugby Corato: 1. Michele Strippoli, 2. Arresta Fabio (16. Francesco Arsale), 3. Michele Lamura (vicecapitano), 4. Claudio Strippoli (17. Paolo Marchese), 5. Francesco Campanale, 6. Kambire Kpekpejean, 7. Francesco Ventrella (18. Simone Perrone), 8. Aldo Pisicchio 19. Luigi Vitale), 9. Gianluigi Mazzilli, 10. Edo Marchese, 11. Gadaleta Marco (20. Alaje Ali Mahamud), 12. Cataldo Piccolomo (capitano), 13. Jean-Marie Ndongo Ndzinga, 14. Giuseppe Farucci, 15. Riccardo Parziale. Allenatore: Lorenzo Di Ruvo
  • Rugby
Altri contenuti a tema
Rugby Corato, il bilancio di un anno tra gioie e delusioni Rugby Corato, il bilancio di un anno tra gioie e delusioni Si chiude il 2018 all'insegna della palla ovale
ASD Rugby Corato: il doppio confronto con Rugby Rende ASD Rugby Corato: il doppio confronto con Rugby Rende I risultati delle squadre Under 16 e Serie C in terra calabrese
Tre allenatori per la ASD Rugby Corato Tre allenatori per la ASD Rugby Corato Ruolo di Riferimento Tecnico al dirigente Cataldo Piccolomo che sarà interfaccia tra giocatori e staff
Il Rugby Corato ospite del Tigri Rugby Bari Il Rugby Corato ospite del Tigri Rugby Bari Due test pre campionato per i biancoverdi
A Corato non c'è spazio per il Rugby A Corato non c'è spazio per il Rugby La squadra locale costretta a giocare in trasferta
Riprende la stagione del rugby Corato Riprende la stagione del rugby Corato Conto alla rovescia per l'inizio del campionato
Rugby Corato: «Sessanta coratini in attesa di conoscere il loro destino sportivo» Rugby Corato: «Sessanta coratini in attesa di conoscere il loro destino sportivo» Il bilancio dell'anno sportivo appena trascorso
Rugby, nuova convocazione regionale per 3 giocatori del Corato Rugby, nuova convocazione regionale per 3 giocatori del Corato Hanno fatto parte delle Rappresentative Regionali 'Puglia-Basilicata'
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.