Giornata della Memoria
Giornata della Memoria
Conferenza

Memorie attive, il Comune di Corato celebra la Giornata della Memoria

mercoledì 27 gennaio 2021
Mercoledì 27 gennaio, alle ore 19:30, in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Corato, il Sindaco e l'Amministrazione comunale celebreranno in Sala Verde, la Giornata della Memoria con un incontro dibattito dal titolo "Memorie Attive".
La Giornata della Memoria è una ricorrenza internazionale fissata nell'anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, avvenuta il 27 gennaio 1945, ad opera dell'Armata Rossa Sovietica. Liberazione che mise finalmente fine alle politiche di sterminio nazifasciste.

"Chiara, dev'essere, in tutti e tutte noi, la netta consapevolezza che rigurgiti d'odio, pregiudizi razzisti e antisemiti, attraversano le profondità più oscure delle nostre società. - Scrive il Sindaco nella sua nota per la Giornata della Memoria 2021 -Antichi linguaggi violenti, oggi, sono rielaborati sui social media traducendosi in vere e proprie campagne d'odio razzista, su cui costruiscono il proprio consenso elettorale leader politici populisti e xenofobi, anche nel nostro Paese.
L'impegno degli uomini giusti dev'essere, oggi come ieri, la Resistenza e la costruzione di una Memoria collettiva, non retorica e imbalsamata, ma viva ed efficace, che ci aiuti a capire che con impegno, sacrificio e passione civile, si può scrivere una storia diversa e il male si può fermare. Così avvenne, in quel 27 gennaio 1945."

Di seguito il programma dell'incontro:

Saluti Istituzionali
Prof. Corrado De Benedittis, Sindaco di Corato
Rag. Beniamino Marcone, assessore alle Politiche educative e culturali
Prof Eliseo Tambone, Consigliere comunale

Interventi
Prof. Raffaele Pellegrino, Università di Bari e Dott. Fabio di Gennaro, pianista. "La storia del campo di concentramento di Terezin tra musica e orrore"
Prof. Davide Assael, filosofo. "Libertà di coscienza in Piero Martinetti"
Prof. Giorgio Rizzoni. "Comunità ebraica ferrarese"
Dott.ssa Rossella D'Abramo, autrice del libro "Il senso di colpa"
Prof.ssa Luisella Mascoli, Donatore di voce e Presidio Del Libro Corato, reading da "Siamo partiti cantando'"
Modera: dott. Gaetano Danilo Cialdella
  • Giorno della Memoria
Prossimi eventi a Corato
I Cinquant'anni dell'Archeoclub Fino al 28 maggio I Cinquant'anni dell'Archeoclub
Altri contenuti a tema
Giorno della Memoria, oltre il filo spinato dell'indifferenza Giorno della Memoria, oltre il filo spinato dell'indifferenza Una Memoria che continua a bussare alla porta della nostra quotidianità
La comunità dei braccianti ricorda la Shoah: "Mai più" La comunità dei braccianti ricorda la Shoah: "Mai più" Il testo del messaggio diffuso dalla presidenza generale dell'associazione in occasione della Giornata della Memoria
Un dialogo sulla cultura ebraica con Rete Attiva Corato Un dialogo sulla cultura ebraica con Rete Attiva Corato L'incontro si inserisce nell'ambito delle celebrazioni della Giornata della Memoria
"Ricordare per non rivivere", in memoria delle vittime del nazifascismo "Ricordare per non rivivere", in memoria delle vittime del nazifascismo La Giornata della Memoria in un evento congiunto di Forum degli Autori, Agorà 2.0 e U.N.I.M.R.I.
A Corato una mostra per non dimenticare l’orrore della Shoah A Corato una mostra per non dimenticare l’orrore della Shoah Dal 23 al 27 gennaio sarà allestita nel Chiostro del Palazzo di Città
A Corato una giornata di eventi per ricordare il genocidio di Rom e Sinti A Corato una giornata di eventi per ricordare il genocidio di Rom e Sinti Iniziativa dell'interassociativo Rete Attiva
Dieci giorni di eventi per ricordare la Shoah Dieci giorni di eventi per ricordare la Shoah In occasione del Giorno della Memoria le associazioni si uniscono e propongono un fitto programma di incontri
«Per non dimenticare i crimini nazisti contro un popolo inerme» «Per non dimenticare i crimini nazisti contro un popolo inerme» Il messaggio del commissario prefettizio in occazione della Giornata della Memoria
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.