Giornata della Memoria
Giornata della Memoria
Scuola e Lavoro

Per la Giornata della Memoria 2024 conferenza-concerto dell'I.C.“Tattoli-De Gasperi” 

Iniziativa dal titolo "La Musica della memoria chiede Pace" nella Sala Verde del Comune di Corato

L'evento è dedicato ai musicisti e agli artisti che hanno vissuto in prima persona il dramma della persecuzione razziale, della Shoah e dei campi di concentramento nazisti ponendo l'attenzione sulle diverse categorie dei perseguitati attraverso letture e musiche che ne rievocano la memoria. Per favorire una migliore comprensione delle tematiche trattate, l'evento sarà integrato da una puntuale guida all'ascolto dedicata ai giovanissimi studenti dell'istituto. In programma brani della tradizione della musica d'arte occidentale e brani tratti dal repertorio popolare si alterneranno a brani di autori che hanno composto le loro musiche proprio da deportati e prigionieri nei campi di concentramento.

La conferenza-concerto vuole ampliare lo sguardo al rapporto tra musica e totalitarismi e introdurre, attraverso la musica, una ulteriore riflessione sulla urgenza della Pace per il pieno superamento delle discriminazioni razziali, politiche, etniche e culturali legate al conflitto della Seconda Guerra Mondiale e più in generale ai conflitti, tema quanto mai attuale nella nostra contemporaneità.

La conferenza-concerto rientra nel progetto nazionale "PER CHI CREA" promosso dalla SIAE di cui l' I.C. "Tattoli- De Gasperi" è risultato vincitore proprio in partnership con l'Associazione Musicale AlterAzioni.

L'evento rappresenta il primo momento del più ampio Modulo "Canto di Pace" che si completerà a fine maggio proprio con una produzione integrata che vedrà esibirsi insieme studenti del "Tattoli-De Gasperi" e i musicisti dell'associazione AlterAzioni.

Protagonisti della conferenza-concerto "La Musica della Memoria chiede Pace" il Quartetto d'Archi "AlterAzioni" formato da Clelia Sguera e Matteo Notarangelo ai violini, Francesco Lisena alla viola e Donatella Milella al violoncello, voce recitante Vito Liturri, guida all'ascolto a cura di Clelia Sguera.

Vista la rilevanza dell'evento per i contenuti che veicola la Dirigente Scolastica, Prof.ssa Maria Rosaria De Simone, ha ritenuto di proporre l'iniziativa presso la Sala Verde del Comune di Corato.

Sono previste due repliche nella giornata di lunedì 5 febbraio 2024 con inizio alle ore 9.00.

L'evento, riservato agli studenti delle terze classi della Scuola Media Inferiore, prevede la possibilità di accesso libero anche al pubblico esterno, secondo la disponibilità dei posti.
  • Tattoli De Gasperi
  • Giorno della Memoria
Altri contenuti a tema
Il Tattoli De Gasperi al MaBart Fashion 2023/24 Il Tattoli De Gasperi al MaBart Fashion 2023/24 La prima residenza artistica della Scuola Italiana sul Fashion Design
L’I.C. “Tattoli - De Gasperi” a Canosa di Puglia con "L’Impresa che fa cultura" L’I.C. “Tattoli - De Gasperi” a Canosa di Puglia con "L’Impresa che fa cultura" Progetto di valorizzazione del patrimonio culturale di Confindustria Bari e BAT
Gli alunni del "Tandoi" di Corato protagonisti del Treno della Memoria Gli alunni del "Tandoi" di Corato protagonisti del Treno della Memoria I giovani hanno raccontato la loro testimonianza nell'istituto "Imbriani"
L’I.C. “Tattoli - De Gasperi” di Corato al MABart di Firenze L’I.C. “Tattoli - De Gasperi” di Corato al MABart di Firenze Nuove sfide culturali per gli orizzonti futuri
L'IC Tattoli - De Gasperi celebra la Giornata della Memoria con un concerto-conferenza L'IC Tattoli - De Gasperi celebra la Giornata della Memoria con un concerto-conferenza Il 5 febbraio previste due repliche in sala Verde, a partire dalle 9:00
Giornata della Memoria, il messaggio del sindaco di Corato Giornata della Memoria, il messaggio del sindaco di Corato «Dopo decenni di insopportabile silenzio, è caduto il velo della dimenticanza»
Open day al Tattoli De Gasperi tra innovazione e tradizione Open day al Tattoli De Gasperi tra innovazione e tradizione Una scuola, 4.0 Next Generation, bella, inclusiva, sostenibile, transdisciplinare ed interdisciplinare di qualità, aperta tutto l’anno, per una generazione di qualità
Al Tattoli De Gasperi il Natale diventa creativo ed ecosostenibile con l’Archeoclub d’Italia Al Tattoli De Gasperi il Natale diventa creativo ed ecosostenibile con l’Archeoclub d’Italia Per alunni e genitori le date tra il 20 e il 22 dicembre saranno giorni di festa dedicati ai diversi percorsi intrapresi
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.