Rifitui sulla Corato Barletta
Rifitui sulla Corato Barletta

Rifiuti di ogni tipo sulla Corato - Barletta

La strada di campagna è una discarica a cielo aperto

Almeno una volta a settimana decidiamo, col nostro gruppo, di fare footing per le strade di campagna tenendoci in allenamento.

Una pratica piacevole, che fa bene al corpo e allo spirito e che ci consente anche di stare a contatto con la natura. Una delle strade che frequentemente percorriamo è la ex provinciale 168, la vecchia strada che porta da Corato a Barletta.

Tale strada è particolarmente frequentata da chi come noi vuole dedicarsi all'attività sportiva ma i buoni propositi di respirare aria pulita, lontano dallo smog delle auto, e di godere dei colori della campagna vengono presto vanificati. Man mano che corriamo ci imbattiamo in rifiuti di ogni tipo; persino sanitari e materiale elettronico scaricati sul ciglio della strada che diventa una discarica a cielo aperto.

Ci chiediamo: perchè rischiare pesanti multe, perchè deturpare l'ambiente scaricando i rifiuti nella campagna pur di non recarsi all'Asipu? Forse non è più comodo e conveniente portare la spazzatura al centro raccolta?
  • Rifiuti
  • Segnalazioni
Altri contenuti a tema
Rifiuti abbandonati sulla Corato-Trani, forse anche carcasse di animali. Video Rifiuti abbandonati sulla Corato-Trani, forse anche carcasse di animali. Video Quantità massicce di immondizia, bustoni sospetti dai quali proviene un forte odore di carne in putrefazione
«Divelto un palo della segnaletica stradale» «Divelto un palo della segnaletica stradale» La segnalazione di un lettore
Riaperta la discarica, stasera possibile esporre i rifiuti Riaperta la discarica, stasera possibile esporre i rifiuti Riprende il servizio di raccolta. Da domani riaperti anche i centri raccolta
Discarica chiusa, Emiliano ne ordina immediata riapertura Discarica chiusa, Emiliano ne ordina immediata riapertura Da tre giorni bloccato il conferimento dei rifiuti. Gli aggiornamenti dalla Sanb
Presentati i risultati di Sciloma, nuovi modelli di gestione rifiuti e centro storico Presentati i risultati di Sciloma, nuovi modelli di gestione rifiuti e centro storico Ridurre quantità del traffico commerciale e raccolta rifiuti, diminuire inquinamento ambientale e acustico, migliorare qualità di vita di centro storico e zona a traffico limitato
Revocato sciopero dei netturbini del 13 dicembre Revocato sciopero dei netturbini del 13 dicembre Raggiunto accordo nazionale per gli addetti del settore igiene ambientale
Sciopero del Comparto Ambientale, lunedì raccolta dei rifiuti non garantita Sciopero del Comparto Ambientale, lunedì raccolta dei rifiuti non garantita Le indicazioni dell'azienda relativamente al 13 dicembre
Da Corato a Ruvo per abbandonare rifiuti, incastrato dalle fototrappole Da Corato a Ruvo per abbandonare rifiuti, incastrato dalle fototrappole Scattano multe e obbligo di ripulire i siti deturpati e ripristinare lo stato dei luoghi
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.