Carabinieri forestali
Carabinieri forestali
Cronaca

A caccia con mezzi non consentiti, una denuncia

Operazione dei Carabinieri Forestali

Un altro cacciatore è finito nella rete dei controlli a tutela del patrimonio faunistico del Parco Nazionale posti in essere dai Carabinieri forestali coordinati dal Reparto Parco Nazionale Alta Murgia di Altamura.

Questa volta i militari della Stazione Forestale Parco di Ruvo di Puglia sono intervenuti in località "Sanzanelli" in agro di Corato dove a seguito di monitoraggi e perlustrazioni, sono stati percepiti anomali e ripetuti versi di avifauna.

I successivi sopralluoghi hanno permesso di individuare occultato all'interno di uno zaino nascosto tra la vegetazione a margine del bosco, un richiamo acustico elettromagnetico in funzione che riproduceva e diffondeva il verso di Tordi. Tali mezzi utilizzati per attirare l'avifauna, non sono consentiti dalla normativa sull'esercizio venatorio configurando uno specifico illecito costituente reato.

I forestali hanno così raggiunto la postazione di caccia fino a sorprendere un cacciatore in chiaro esercizio venatorio, nel mentre si avvantaggiava dell'utilizzo del richiamo posto a poca distanza dal suo fucile.

Attesa la flagranza di reato, i militari dopo aver identificato il soggetto, hanno posto sotto sequestro l'arma, le munizioni, la fauna abbattuta nonché il richiamo elettromagnetico.

L'uomo di 41 anni residente a Nocera Inferiore, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria di Trani per il reato di esercizio venatorio con mezzi non consentiti.
  • Carabinieri forestali
Altri contenuti a tema
Forestali al setaccio del Parco. Nessuna scampagnata nelle campagne murgiane Forestali al setaccio del Parco. Nessuna scampagnata nelle campagne murgiane Solo due le persone trovate senza giustificato motivo nell’area protetta
Parco dell'Alta Murgia, attività di contrasto all'abbandono dei rifiuti dei Carabinieri Parco dell'Alta Murgia, attività di contrasto all'abbandono dei rifiuti dei Carabinieri Diverse le sanzioni amministrative elevate
Sversamenti illeciti di acque reflue di vegetazione, sequestrata area di 15 ettari Sversamenti illeciti di acque reflue di vegetazione, sequestrata area di 15 ettari Concluse le indagini di Nas e Carabinieri Forestali
Carabinieri Forestali, in aumento le attività di controllo Carabinieri Forestali, in aumento le attività di controllo Il bilancio 2019 delle attività di contrasto agli illeciti forestali, ambientali e agroalimentari
Una foto che vale una denuncia: scoperto dai Forestali grazie a un'immagine Facebook Una foto che vale una denuncia: scoperto dai Forestali grazie a un'immagine Facebook Denunciato coratino: aveva ucciso un cinghiale pur non avendo la licenza di caccia
Documenti falsi per la caccia, denunciato coratino Documenti falsi per la caccia, denunciato coratino Aveva dichiarato una falsa residenza pur di ottenere il permesso
1 Sacchetti per la spesa fuori norma, sanzioni per 30mila euro Sacchetti per la spesa fuori norma, sanzioni per 30mila euro Una trentina gli esercizi controllati dai Carabinieri forestali
Carabinieri forestali, le attività dei militari a tutela del Parco dell'Alta Murgia Carabinieri forestali, le attività dei militari a tutela del Parco dell'Alta Murgia Aumenta il numero dei controlli e diminuisce quello dei reati a danno del patrimonio naturale
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.