Regolamento edilizio
Regolamento edilizio
Politica

Adozione del Regolamento Edilizio, De Benedittis chiede confronto

La bozza richiederebbe modifiche rilevanti che necessitano valutazione

Il candidato sindaco per la città di Corato, Corrado De Benedittis, d'intesa con le forze politiche convergenti nella Casa della Politica - Cap 70033 (Rimettiamo in moto la città, Demos – Democrazia solidale, Italia in Comune, Italia Viva, Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista) ha scritto, tramite pec, al Commissario prefettizio chiedendo che l'adozione del Regolamento Edilizio sia proceduta da un serio confronto con gli Ordini/Collegi delle Professioni Tecniche, con i soggetti portatori d'interesse e con le forze politiche cittadine.

Tale iniziativa di De Benedittis è stata presa in seguito all'invio, in data 18 marzo, da parte dell'Ufficio Tecnico Comunale, di una nuova bozza del Regolamento Edilizio, ai Referenti delle Professioni Tecniche, con la specificazione che eventuali loro osservazioni e/o contributi potranno essere considerati successivamente alla fase di adozione del Regolamento stesso, da parte del Comune.

Tuttavia, da tale bozza si evincono modifiche rilevanti che necessitano di valutazione politica e non solo tecnica.

«Le suddette modifiche, ha scritto De Benedittis, andrebbero condivise con gli Ordini/Collegi delle Professioni Tecniche, con i soggetti portatori d'interesse e con tutte le forze politiche cittadine, prima dell'adozione e non, in forma residuale, nella successiva fase delle osservazioni».

Inoltre, De Benedittis, ha evidenziato come una decisione di tale portata risulti, quanto mai, inopportuna, in un momento, come questo, di emergenza sanitaria, che non permette riunioni e incontri, necessari, per il dibattito partecipato.
  • regolamento edilizio
Altri contenuti a tema
Regolamento Edilizio, le osservazioni dell'ing. Vincenzo Petrone Regolamento Edilizio, le osservazioni dell'ing. Vincenzo Petrone Il contributo di un tecnico al dibattito sull'importanza di un documento strategico
Regolamento Edilizio, i tecnici chiedono considerazione Regolamento Edilizio, i tecnici chiedono considerazione Il provvedimento al momento è rinviato ma occorrerà un confronto con le categorie
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.