Il prof. Tandoi tra gli studenti
Il prof. Tandoi tra gli studenti
Arti e Professioni

Al prof. Cataldo Tandoi la guida dell'Azienda Agraria scolastica dell'Istituto "Lotti - Umberto I"

L'azienda ha già ricevuto importanti riconoscimenti

E' coratino il nuovo responsabile dell'Azienda Agraria annessa allo storico Istituto Tecnico Agrario "Lotti – Umberto I" di Andria.

Si tratta dell'Agronomo Cataldo Tandoi, volto noto anche per la sua trasmissione televisiva Terra Nostra. Dopo un lungo periodo trascorso negli istituti Agrari lucani, il prof. Cataldo Tandoi è approdato nell'Istituto Tecnico Agrario Andriese, lo stesso che lo ha formato in veste di alunno.

La direzione dell'Azienda Agraria Scolastica, o il grande laboratorio a cielo aperto come ama chiamarlo il prof. Tandoi, è un impegno gravoso ma ricco di soddisfazioni, infatti qui i ragazzi apprendono l'arte del produrre, mettendo in pratica tutte le conoscenze acquisite sui banchi di scuola, inoltre diventa motivo di soddisfazione in quanto si aggiunge il piacere del vendere e di commercializzare i prodotti, mettendo in pratica anche le nozioni di marketing.

L'azienda che utilizza come campo di produzione il grande podere Agresti (circa 5 ettari all'interno dell'area scolastica), e parte dell'azienda di ricerca e sperimentazione "Papparicotta" (circa 190 ettari), si avvale anche della collaborazione e formazione lavoro di numerosissime aziende agrarie ed agroalimentari dei diversi comuni del Nord Barese, compreso aziende coratine.

L'azienda ha già raccolto i primi frutti che sono balzati all'attenzione nazionale, come il vino "Umberto 1°", premiato al concorso Ministeriale "Bacco e Minerva" di Todi, e l'olio extravergine d'oliva "OLIO dei MIRACOLI" che ha ottenuto il 5° posto al Vinitaly di Verona, con menzione d'onore nella famosa rivista enogastronomica "Gambero Rosso".

Alla domanda su quali siano i prossimi impegni, il prof. Tandoi ci presenta il progetto di un nuovo vigneto oltre alla nuova cantina per la lavorazione delle uve, visto che dal prossimo anno scolastico, nell'ultracentenario Istituto Tecnico Agrario, si aggiungerà, ai due indirizzi già esistenti, l'articolazione di viticoltura ed enologia, che impegnerà gli studenti in un percorso di 6 anni, per la formazione di enotecnici, figura professionale molto richiesta nel settore enologico visto che ad oggi ci sono solo poco più di dieci istituti in tutta Italia.

Buon lavoro professore!
AgrarioAgrarioAgrarioAgrario
  • scuola
  • Agricoltura
  • Cataldo Tandoi
Altri contenuti a tema
Il liceo Oriani di Corato ha messo in scena le "Baccanti" di Euripide Il liceo Oriani di Corato ha messo in scena le "Baccanti" di Euripide La tragedia è stata rappresentata il 22 maggio al teatro greco di Palazzolo Acreide a Siracusa
Il Cpia di Corato e Bari legati a doppio filo con Alessandro Leogrande Il Cpia di Corato e Bari legati a doppio filo con Alessandro Leogrande Una scuola che va oltre le frontiere
Politica Agricola Comunitaria, questo pomeriggio un convegno a Corato Politica Agricola Comunitaria, questo pomeriggio un convegno a Corato Si parlerà di ricerca e innovazione in agricoltura, tutela del made in Italy, ricambio generazionale, bio agricoltura
Pappagallini verdi: carini ma voraci. Danni alle coltivazioni anche a Corato Pappagallini verdi: carini ma voraci. Danni alle coltivazioni anche a Corato Presi di mira soprattutto mandorli e fichi. L’allarme di CIA Levante: “La Regione Puglia adotti e dia il via a un vasto piano di contenimento”
Peronospora, riconosciuto stato di calamità anche a Corato Peronospora, riconosciuto stato di calamità anche a Corato Secondo il report di Coldiretti Puglia, nel 2023 è stato perso 1/3 delle produzioni
Il Liceo Da Vinci di Bisceglie ospite di Mastrototaro Food Il Liceo Da Vinci di Bisceglie ospite di Mastrototaro Food Gli studenti del liceo hanno trascorso una giornata di formazione in azienda
A Corato i bambini si avvicinano alla poesia: l'iniziativa al "Fornelli" A Corato i bambini si avvicinano alla poesia: l'iniziativa al "Fornelli" L'incontro di ieri è stato preparatorio al prossimo appuntamento del 21 marzo
Parte il progetto "Back to the future" nelle scuole superiori di Corato Parte il progetto "Back to the future" nelle scuole superiori di Corato Lo sportello psicologico "Primo Passo" indagherà come gli studenti si approcciano con la loro visione del futuro
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.