corato JPG
corato JPG
Cronaca

Altro video dei bulli del machete: dito medio nel Commissariato di PS

Il sindacato SAP: "Oltre al danno la beffa"

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma della segreteria sezionale di Corato del Sindacato autonomo di Polizia

Quattro ragazzi, di cui tre appena maggiorenni (volti noti alla Polizia), si sono esibiti su Instagram brandendo un machete in piazza Abbazia, a Corato, città
recentemente venuta alla ribalta delle cronache per i suoi forti collegamenti con la criminalità barese, come ha dichiarato lo stesso sindaco De Benedittis, sia in Commissione Sicurezza che in Consiglio Comunale, prendendo spunto da una relazione della Direzione Investigativa Antimafia, pubblicata nel settembre 2021,
nella quale emerge che a Corato sono presenti infiltrazioni mafiose di clan baresi.

Il video del machete è diventato virale e numerose segnalazioni sono pervenute alla Polizia di Stato, che ha identificato i quattro responsabili.

I giovani sono stati accompagnati in Commissariato, denunciati a piede libero e rilasciati poco dopo.

Fin qui tutto bene, se non fosse che i denunciati hanno tranquillamente girato un filmato, all'interno dello stesso Commissariato, nel quale hanno salutato il pubblico dei social con il dito medio.

E anche questo video è diventato virale… oltre al danno, la beffa.

Non si può continuare a garantire la sicurezza dei cittadini coratini, con pochissimi uomini, insufficienti persino a controllare cosa fanno gli accompagnati in Commissariato.

Più si andrà avanti e più questa situazione si aggraverà, lasciando la città in mano a simili gruppi di facinorosi, sempre più numerosi.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Sventato furto di olive nelle campagne di Corato da Polizia di Stato con l’ausilio delle GPG della Metronotte Sventato furto di olive nelle campagne di Corato da Polizia di Stato con l’ausilio delle GPG della Metronotte E' accaduto nei pressi della sal "Villa Calendano". Bloccati due individui
Ragazza tenta il suicidio, tre poliziotti le salvano la vita Ragazza tenta il suicidio, tre poliziotti le salvano la vita La giovane, visibilmente sotto shock, è stata trasportata al reparto psichiatria di Altamura
L'agente scelto Roberta Varesano premiata dal Questore della BAT per il coraggio e il senso civico L'agente scelto Roberta Varesano premiata dal Questore della BAT per il coraggio e il senso civico La coratina, assieme ad un suo collega, ha scongiurato un tentativo di suicidio lo scorso febbraio
Il Questore di Bari in visita a Corato Il Questore di Bari in visita a Corato Questa mattina, 18 gennaio 2023, il Questore di Bari, Dott. Giovanni Signer, ha fatto visita al Commissariato di Polizia di Stato di Corato, guidato dal Dott. Ignazio Cozzoli.
Estorsione, nuova ordinanza di custodia cautelare eseguite dalla Polizia Estorsione, nuova ordinanza di custodia cautelare eseguite dalla Polizia Raggiunte dal provvedimento due delle persone coinvolte nella rapina al fruttivendolo
Un ricatto da 1500 euro al mese: ecco come agivano gli estorsori Un ricatto da 1500 euro al mese: ecco come agivano gli estorsori I dettagli dell'operazione della Polizia di Stato
Imprenditore denuncia i suoi estorsori, in manette tre persone a Corato Imprenditore denuncia i suoi estorsori, in manette tre persone a Corato Operazione della Polizia di Stato
Ubriaco dal mattino infastidiva i passanti, intervento della Polizia Ubriaco dal mattino infastidiva i passanti, intervento della Polizia È accaduto sull'extramurale
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.